Elezioni comunali
Elezioni comunali
Politica

Le liste civiche, il motore delle coalizioni '22: chi la spunterà?

Le 11 a sostegno di Minervini dovrebbero confermarsi le più forti nei consensi

Sono in totale 19 le liste civiche che si sono presentate alla tornata elettorale comunale '22.
Un numero mai visto prima a Molfetta.

Interamente costituita da liste civiche è la coalizione di Tommaso Minervini: undici.
E, secondo i pronostici, le maggiori preferenze dovrebbero convergere proprio qui.
Per esempio, "Ala democratica" con Ottavio Balducci e Vito Paparella dovrebbe essere tra quelle più scelte, stessa cosa per Cuore Democratico dove è candidato Nicola Piergiovanni, il più suffragato nel 2017. Idem Patto Comune che vede in Carmela Minuto, già senatrice e nel 2017 donna più votata, il nome convergente. Stesso ragionamento vale per la lista Insieme per la città in cui compare Saverio Tammacco, già consigliere regionale in carica grazie a un consenso immenso ottenuto a quelle elezioni subito dopo l'estate 202. Attenzione, però, anche ai consensi di Molfetta in azione che vanta l'imprenditrice Loredana Lezoche e il vicesindaco uscente Antonio Ancona.

Nella coalizione di Lillino Drago, invece, attesa per le preferenze che il dottor Felice Spaccavento riuscirà a ottenere nella lista Rinascere dopo l'exploit delle elezioni regionali mentre nella coalizione di Pietro Mastropasqua si attende l'eventuale conferma delle preferenze per Leo Binetti e Luigi Tridente, consiglieri comunali uscenti, e in lista in La città in comune oppure per Mauro Binetti, ex Forza Italia giovani, e punto di riferimento della lista Molfetta nostra.

Quelle che in gergo sono definite "preferenze di opinione", infine, dovrebbero andare a Più di così con Giovanni Infante.
Speciale Elezioni Amministrative Molfetta 2022

Elezioni amministrative 2022

Lo speciale su MolfettaViva

63 contenuti
Altri contenuti a tema
Drago: «Sogno una Molfetta più moderna, più vivace, più ordinata, più pulita, più rispettosa dei diritti di tutti» Drago: «Sogno una Molfetta più moderna, più vivace, più ordinata, più pulita, più rispettosa dei diritti di tutti» Emiliano e Boccia sono tornati nella nostra città per sostenere la candidatura di Lillino Drago
Minervini: «Molfetta ha scelto la città che vuole nei prossimi 5 anni, ha deciso il suo futuro» Minervini: «Molfetta ha scelto la città che vuole nei prossimi 5 anni, ha deciso il suo futuro» Coglie l’occasione per ringraziare e sollecitare a sostenerlo ancora domenica 26 giugno
Giovanni Infante: «la città deve ripartire da se stessa. Bisogna ritornare a parlare con i cittadini» Giovanni Infante: «la città deve ripartire da se stessa. Bisogna ritornare a parlare con i cittadini» Il candidato sindaco è sostenuto dalle liste Rifondazione Comunista- Compagni di strada e Più di così
Mariella Spadavecchia: «Solo essendo in prima linea si può aiutare la propria città» Mariella Spadavecchia: «Solo essendo in prima linea si può aiutare la propria città» La sua scelta di candidarsi e di farlo per Tommaso Minervini Sindaco
Stop fuga di cervelli: giovani e turismo nel programma di Maggialetti Stop fuga di cervelli: giovani e turismo nel programma di Maggialetti L'imprenditore molfettese parla di una nuova stagione per Molfetta
Degrado al cimitero, interviene la candidata del PD Maria Coppolecchia Degrado al cimitero, interviene la candidata del PD Maria Coppolecchia «In cinque anni la situazione è del tutto precipitata, serve un piano immediato di recupero»
Ottavio Balducci: «Molfetta deve riuscire a valorizzare le sue ricchezze mettendole a sistema» Ottavio Balducci: «Molfetta deve riuscire a valorizzare le sue ricchezze mettendole a sistema» Candidato al consiglio comunale nella lista “Ala Democratica” a sostegno di Tommaso Minervini
Donato Dalbis: «Dobbiamo tornare a prenderci cura di Molfetta» Donato Dalbis: «Dobbiamo tornare a prenderci cura di Molfetta» Candidato nella lista Rinascere per Lillino Drago Sindaco, un bilancio della campagna elettorale
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.