Comune di Molfetta
Comune di Molfetta

Il Comune di Molfetta si converte al digitale: ecco i nuovi servizi online

Tutte le novità presentate in conferenza stampa

Una vera e propria rivoluzione digitale per il Comune di Molfetta, tra i primi in Puglia e passare al digitale per una lunga serie di servizi online messi a disposizione dei cittadini, delle imprese e degli enti terzi: si tratta di novità che coinvolgeranno tutti gli uffici comunali per rendere più rapido ed efficace l'iter per la creazione di certificati e documentazioni.

Nella sala conferenze di Lama Scotella sono stati illustrati i punti salienti di questa transizione: sarà data la possibilità di ricevere in tempo reale tutti i certificati su smartphone e PC, o di richiedere il cambio di domicilio e residenza con un semplice click da smartphone o da pc. Basterà recarsi sulla homepage del sito del Comune, nella sezione "Servizi online", per selezionare l'opzione necessaria e dunque sfruttare la velocità della piattaforma digitale, in grado di superare i vecchi procedimenti fisici per ottenere i documenti.

«Questa transizione alla modernità digitale è fondamentale per la crescita di tutta la burocrazia cittadina, in linea con le richieste ministeriali - ha dichiarato il sindaco Tommaso Minervini - e noi siamo soddisfatti per essere partiti in tempi brevi. Vogliamo una Molfetta sempre più smart e per questo è necessario attuare una rimodulazione operativa dei servizi che magari all'inizio possono anche creare un senso di spaesamento ma che immediatamente si rivelano in tutta la loro efficacia. Poter ricevere in pochi secondi certificati che in passato si ottenevano facendo lunghe code presso gli uffici è un vantaggio per tutti».

Tra i servizi comunali attivi da oggi si ricordano, a titolo di esempio: il certificato anagrafico e lo Stato Civile, il cambio di domicilio e di residenza, la prenotazione per la Carta d'Identità, atti amministrativi (come delibere, determine e ordinanze), cartelle dei contribuenti, pagamenti digitali, notizie di carattere informativo da parte del Comune e tanto altro ancora.

Per poter accedere ai servizi, attivi anche sulla App "Cittadino digitale", sarà necessario essere registrati con il sistema identificativo Spid, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Si invitano dunque i cittadini non in possesso a richiederlo. Per ulteriori informazioni su come ottenere lo Spid visitare il sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid. Per informazioni contattare il numero dell'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Molfetta allo 080.995.63.44.
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
1 A Molfetta una task force per contrastare i furti di olive nelle campagne A Molfetta una task force per contrastare i furti di olive nelle campagne Polizia Locale, Guardia di Finanza e Carabinieri a supporto delle Guardie Campestri
Covid, tamponi a Molfetta? Dal Comune una struttura per la ASL Covid, tamponi a Molfetta? Dal Comune una struttura per la ASL Finita la riunione del Coc. Presenti anche pediatri e medici di base
Seconda ondata Covid, il Comune di Molfetta pronto ad aiutare chi è in difficoltà Seconda ondata Covid, il Comune di Molfetta pronto ad aiutare chi è in difficoltà Saranno impiegati i fondi rimanenti del contributo ricevuto dalla Regione durante il lockdown
Molfetta città cardioprotetta: riprendono i corsi per imparare ad usare i defibrillatori Molfetta città cardioprotetta: riprendono i corsi per imparare ad usare i defibrillatori Vi parteciperanno 22 cittadini e 5 agenti di Polizia Locale
Gestione casi e focolai Covid nelle scuole: tavolo tecnico al Comune Gestione casi e focolai Covid nelle scuole: tavolo tecnico al Comune L'obiettivo è coordinare le azioni per il contenimento del virus
Centri estivi per minori: dal Comune di Molfetta 132 mila Euro Centri estivi per minori: dal Comune di Molfetta 132 mila Euro A beneficiarne 219 minori tra i 3 e i 14 anni
1 Roghi d'auto a Molfetta, il Comune dà mandato a un legale per la difesa Roghi d'auto a Molfetta, il Comune dà mandato a un legale per la difesa Al vaglio la possibilità di sporgere querela per tutelare l'Ente
La città di Molfetta nel direttivo della rete Città sane La città di Molfetta nel direttivo della rete Città sane 23 voti per Molfetta che ora è in lizza per la vicepresidenza
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.