Licei
Licei "Einstein-Da Vinci"

I licei "Einstein-da Vinci" alle finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi

Ottimi risultati in diverse specialità: prossima fase a Pescara a fine maggio

Se è vero, come è vero, che la sanità dell'anima è direttamente proporzionale alla salute del corpo (mens sana in corpore sano), come diceva Giovenale in un capoverso delle "Satire", si può certamente dire che gli obiettivi educativi della formazione integrale della persona, stabiliti nel progetto sportivo d'istituto, sono stati ampiamente raggiunti dagli alunni e dai docenti di scienze motorie dei Licei "Einstein da Vinci", visti i risultati.

Eccellenti, infatti, sono da considerarsi i traguardi raggiunti dalla squadra di atletica femminile, categoria allieve, che nelle gare eliminatorie regionali del 23 aprile u.s. si sono classificate prime ed accedono alla fase nazionale che si terrà a Pescara dal 27 al 31 maggio prossimi. Le studentesse Sarah Albano, Stefania Rita Caprioli, Elsa Giampaolino, Federica Giorgio, Giada Grillo, Francesca Marzulli, Giulia Tempesta, Alessia Ayroldi, hanno ottenuto il miglior punteggio nella classifica generale regionale tra le squadre concorrenti, grazie anche ai primi posti di Elsa Giampaolino nel salto in lungo, di Sara Albano nella gara di velocità dei 100 piani e prime nella staffetta 4x100. Hanno completato l'opera il terzo posto nel lancio del peso di Giulia Tempesta e il quarto posto della fondista Giada Grillo nella corsa dei 1000 metri.

Nella specialità del tennis tavolo, nella fase regionale della categoria allieve, le studentesse Annachiara de Bari e Matilde Ingravalle si sono classificate al primo posto, vincendo il torneo di categoria, che, tuttavia, per la regola dell'alternanza, quest'anno non contempla la finale nazionale. Identico risultato della squadra allievi maschile nel tennis, composta da Francesco Giuseppe Colasanto, Federico Corrado Lo Basso, Domenico Roselli, Giuseppe Samarelli: gli studenti si sono classificati primi, a livello regionale, sia nella classifica a squadre, che in quella individuale con Colasanto Francesco Giuseppe che è salito sul podio più alto. Non va, tuttavia, dimenticato anche l'ottimo risultato di Alessio Loconsole che, primo classificato nei 100 piani nella fase provinciale, si è ben distinto nelle gare regionali. L'auspicio, ovviamente, è quello di bissare, nelle finali nazionali, il titolo di Campioni d'Italia, insignito alla squadra maschile di pallavolo del Liceo Scientifico "A. Einstein" ai Giochi Sportivi Studenteschi nel lontano 2001.

Ma al di là dei risultati, piace sottolineare, prima di tutto, la passione e l'entusiasmo con cui questi giovani atleti in erba hanno partecipato alle gare, realizzando il detto decoubertiano della partecipazione attiva e dell'impegno – per il fondatore dei Giochi Olimpici moderni, infatti, lo sport è una potente leva verso la democrazia e la pace - e contemperando le pur primarie esigenze dello studio con le innegabili esigenze di espressione del sé, in un connubio positivo e lodevole. Ai docenti di scienze motorie, proff. Domenico Altomare, Luigi Silvestri, Maria Caccavo e Nicola Bovino, e ai giovani talentuosi atleti sono andati i vivissimi complimenti dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Giuseppina Bassi, e di tutta la comunità dei Licei Einstein da Vinci.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Domani partono gli Esami di Stato 2024: è toto-traccia Domani partono gli Esami di Stato 2024: è toto-traccia Tante le ipotesi sul tavolo, dalla guerra all'intelligenza artificiale
Consegnati gli attestati del contest "Ambiente e futuro" a Molfetta Consegnati gli attestati del contest "Ambiente e futuro" a Molfetta Premiati gli studenti di diversi istituti scolastici cittadini
Molfetta ricorda Ignazio de Marco: «Era una colonna portante di Cesare Battisti» Molfetta ricorda Ignazio de Marco: «Era una colonna portante di Cesare Battisti» La lettera aperta di una concittadina a un mese dalla sua scomparsa
E-sport a Molfetta: l'IISS "Mons. Bello" funge da pioniere E-sport a Molfetta: l'IISS "Mons. Bello" funge da pioniere Percorso formativo laboratoriale grazie ai fondi PNRR
«Alla nostra età dare esempio è una gratificazione»: le interviste agli studenti di Molfetta «Alla nostra età dare esempio è una gratificazione»: le interviste agli studenti di Molfetta I giovani hanno realizzato una rivista scientifica, oggetti di design, campagne pubblicitarie de-costruite e giochi da tavola
Arte, gioco e design: a Molfetta la scuola incontra il territorio Arte, gioco e design: a Molfetta la scuola incontra il territorio Ieri, nell’I.C. “Manzoni Poli”, la presentazione dei progetti realizzati dai ragazzi nel corso dell’anno
Una mattinata di festa per l’ambiente e il futuro immaginato dai giovani studenti di Molfetta Una mattinata di festa per l’ambiente e il futuro immaginato dai giovani studenti di Molfetta Banchina Seminario piena di ragazzi che con hanno raccontato con reel e video la città ideale
Il trasporto scolastico di Molfetta diventa green: in arrivo 4 scuolabus elettrici Il trasporto scolastico di Molfetta diventa green: in arrivo 4 scuolabus elettrici L'azione rientra nel programma "Diritto allo Studio" della Regione Puglia
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.