i controlli dei Carabinieri
i controlli dei Carabinieri
Cronaca

E-bike, controlli a tappeto dei Carabinieri: elevate oltre 15 multe

Bici elettriche modificate per superare i 25 chilometri orari. I controlli proseguiranno anche in altre aree della città

Biciclette elettriche modificate per poter sfrecciare nel traffico cittadino ben oltre i 25 chilometri orari consentiti a questi mezzi. Sono state oltre 15 le e-bike che, in poche ore, i Carabinieri della Compagnia di Molfetta, qualche giorno fa, hanno controllato grazie anche all'ausilio dei tecnici della Motorizzazione Civile.

L'obiettivo dell'operazione, svolta lungo la banchina San Domenico e svolta in sinergia col Comando Generale dell'Arma, è stato quello di verificare il rispetto e la conformità alla legge da parte dei suddetti mezzi elettrici a due ruote ed arginare il fenomeno delle bici manomesse, in grado di avere prestazioni da veri e propri scooter, che raggiungono anche i 70 chilometri orari, ma senza gli obblighi previsti dalla normativa in materia per chi si mette in sella ad un mezzo del genere.
3 fotoE-bike, controlli a tappeto dei Carabinieri: elevate oltre 15 multe
E-bike, controlli a tappeto dei Carabinieri: elevate oltre 15 multeE-bike, controlli a tappeto dei Carabinieri: elevate oltre 15 multeE-bike, controlli a tappeto dei Carabinieri: elevate oltre 15 multe
Infatti, i controlli svolti dai Carabinieri hanno riguardato in particolare i velocipedi elettrici con la verifica sul posto delle loro caratteristiche tecniche attraverso un apposito motorhome per la revisione, opportunamente allestito dalla Motorizzazione Civile. Nel corso del servizio, i militari, diretti dal capitano Francesco Iodice, hanno perlustrato il centro urbano allo scopo di prevenire altri tipi di violazione al codice della strada. All'esito delle verifiche sono state elevate oltre 15 multe.

Fra le sanzioni amministrative riscontrate, 2 per guida senza patente e altrettante per veicoli sprovvisti di assicurazione. Inoltre, un 43enne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, non essendosi fermato all'alt imposto dai militari. Nei prossimi giorni i controlli proseguiranno anche in altre aree della città.
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
Lo spaccio anche durante il lockdown, la base era Palo: 19 arresti Lo spaccio anche durante il lockdown, la base era Palo: 19 arresti L’operazione ha riguardato anche Modugno, Bitonto, Corato, Bisceglie, Trani e Ruvo di Puglia
Operazione antidroga dei Carabinieri di Molfetta, 19 arresti Operazione antidroga dei Carabinieri di Molfetta, 19 arresti Impegnati oltre 100 militari in 7 comuni: Bitonto, Palo del Colle, Modugno, Corato, Bisceglie e Ruvo di Puglia
Agguato a Molfetta: colpito da un proiettile alla testa. È al Policlinico Agguato a Molfetta: colpito da un proiettile alla testa. È al Policlinico Un 30enne è stato ferito ieri da una pallottola, per fortuna solo di striscio. Non si esclude alcuna ipotesi
Abusata a soli 14 anni, condanne definitive: in carcere i 4 stupratori Abusata a soli 14 anni, condanne definitive: in carcere i 4 stupratori Gli imputati, come confermato dai giudici, hanno abusato sessualmente di una minorenne. Arrestati dai Carabinieri
Armati di pistola rapinano la tabaccheria di via Silvestri Armati di pistola rapinano la tabaccheria di via Silvestri In due, a volto coperto, si sono fatti consegnare parte dell'incasso e alcune stecche di sigarette
Sequestrata dai Carabinieri: sarà l'auto-civetta della Polizia Locale Sequestrata dai Carabinieri: sarà l'auto-civetta della Polizia Locale Il mezzo, confiscato, sarà reimmatricolato. Servirà per «l'espletamento di compiti e di funzioni istituzionali»
Il maresciallo Vito De Lucia è Ufficiale al Merito della Repubblica Il maresciallo Vito De Lucia è Ufficiale al Merito della Repubblica Ieri sera la cerimonia nel Salone degli Specchi della Prefettura di Bari
Stalking e tentato omicidio: arrestato dai Carabinieri un 49enne Stalking e tentato omicidio: arrestato dai Carabinieri un 49enne L'incubo di una molfettese è terminato. Svelato il retroscena dell'accoltellamento di via don Minzoni
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.