Candidati sindaco
Candidati sindaco
Politica

Drago, Infante, Mastropasqua, Minervini: i profili

Chi sono i quattro candidati prossimi a indossare la fascia tricolore?

Lillino Drago, Giovanni Infante, Pietro Mastropasqua, Tommaso Minervini: sono loro oggi gli uomini a cui Molfetta guarda perchè è tra loro il prossimo sindaco della città.
Quattro personalità differenti per età, professione, preparazione e vissuto politico su cui i molfettesi sono stati chiamati ad esprimere la propria preferenza per l'elezione del primo cittadino del lustro 2022-2027.

Proviamo a tracciare i profili.

PASQUALE "LILLINO" DRAGO
Lillino Drago è il candidato sindaco della coalizione composta da Con Drago, Drago sindaco, Molfetta libera (Area pubblica e Sinistra Italiana) Movimento 5 Stelle, PD, Rinascere
71 anni, è attualmente magistrato in pensione. Ha prestato servizio in magistratura per oltre 40 anni svolgendo il ruolo di sostituto procuratore a Trani e poi di procuratore aggiunto a Trani e Bari dove ha raggiunto l'apice della propria carriera professionale come coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia.
E'alla prima candidatura a sindaco.

GIOVANNI INFANTE
Giovanni Infante è il candidato sindaco della coalizione Rifondazione Comunista e Più di così.
Dirigente medico del reparto malattie infettive di Bisceglie, storico militante della sinistra, a Molfetta è stato tra i promotori dello Sportello Medico Popolare di cui è anche attivo sostenitore e medico volontario.
E' alla prima candidatura a sindaco.

PIETRO MASTROPASQUA
Pietro Mastropasqua è il candidato sindaco della coalizione "Molfetta vincente" composta da Forza Italia Fratelli d'Italia La città in comune Molfetta nostra Nuovo PSI-PRI Obiettivo Molfetta.
Avvocato, classe 1980, da sempre attivamente impegnato in politica, nel 2008 ricopre per la prima volta il ruolo di Consigliere Comunale di maggioranza. Seguono poi le esperienze all'opposizione fino agli incarichi di assessore, tra gli altri, anche all'Urbanistica con l'amministrazione Minervini da cui prende le distanze nell'inverno 2021.
E'alla prima candidatura a sindaco.

TOMMASO MINERVINI
Tommaso Minervini è il candidato sindaco della coalizione composta da Ala Democratica,Avanti Molfetta, Cuore Democratico con Minervini Sindaco, Il confronto, Movimento per Molfetta, Insieme per la città, Minervini sindaco, Molfetta al centro, Molfetta che vogliamo, Molfetta in azione, Molfetta Popolare e Patto Comune.
Sindaco in carica, è primo cittadino dal 2017 quando fu eletto per la seconda volta. Era, infatti, già stato sindaco di Molfetta dal 2001 al 2006.
Speciale Elezioni Amministrative Molfetta 2022

Elezioni amministrative 2022

Lo speciale su MolfettaViva

63 contenuti
Altri contenuti a tema
Drago: «sogno una Molfetta più moderna, più vivace, più ordinata, più pulita, più rispettosa dei diritti di tutti» Drago: «sogno una Molfetta più moderna, più vivace, più ordinata, più pulita, più rispettosa dei diritti di tutti» Emiliano e Boccia sono tornati nella nostra città per sostenere la candidatura di Lillino Drago
Minervini: «Molfetta ha scelto la città che vuole nei prossimi 5 anni, ha deciso il suo futuro» Minervini: «Molfetta ha scelto la città che vuole nei prossimi 5 anni, ha deciso il suo futuro» Coglie l’occasione per ringraziare e sollecitare a sostenerlo ancora domenica 26 giugno
Giovanni Infante: «la città deve ripartire da se stessa. Bisogna ritornare a parlare con i cittadini» Giovanni Infante: «la città deve ripartire da se stessa. Bisogna ritornare a parlare con i cittadini» Il candidato sindaco è sostenuto dalle liste Rifondazione Comunista- Compagni di strada e Più di così
Mariella Spadavecchia: «Solo essendo in prima linea si può aiutare la propria città» Mariella Spadavecchia: «Solo essendo in prima linea si può aiutare la propria città» La sua scelta di candidarsi e di farlo per Tommaso Minervini Sindaco
Stop fuga di cervelli: giovani e turismo nel programma di Maggialetti Stop fuga di cervelli: giovani e turismo nel programma di Maggialetti L'imprenditore molfettese parla di una nuova stagione per Molfetta
Degrado al cimitero, interviene la candidata del PD Maria Coppolecchia Degrado al cimitero, interviene la candidata del PD Maria Coppolecchia «In cinque anni la situazione è del tutto precipitata, serve un piano immediato di recupero»
Ottavio Balducci: «Molfetta deve riuscire a valorizzare le sue ricchezze mettendole a sistema» Ottavio Balducci: «Molfetta deve riuscire a valorizzare le sue ricchezze mettendole a sistema» Candidato al consiglio comunale nella lista “Ala Democratica” a sostegno di Tommaso Minervini
Donato Dalbis: «Dobbiamo tornare a prenderci cura di Molfetta» Donato Dalbis: «Dobbiamo tornare a prenderci cura di Molfetta» Candidato nella lista Rinascere per Lillino Drago Sindaco, un bilancio della campagna elettorale
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.