teatro
teatro

Donne a confronto nello spettacolo di “Malalingua”

Chiude la rassegna Altrove

L'Associazione Malalingua chiude la rassegna "Altrove" 2014-15 con una produzione che vede in scena quattro giovani attrici formate nell'ambito della propria Scuola di recitazione e sabato 26 e domenica 27, coglie l'occasione per presentare il nuovo cartellone Altrove 2015-16. La compagnia teatrale doveva recuperare infatti uno spettacolo non messo più in scena inerente sempre la rassegna in questione.

L'appuntamento è fissato per le ore 21,00 presso "The Empty Space", il nuovo contenitore culturale situato in Piazza Effrem, 11.

Lo spettacolo "Due Partite", tratto da un testo di Cristina Comenini e la cui regia è a cura di Marianna de Pinto, vedrà salire sul palco: Gabriella Caputi - Zaira de Candia - Alessia Facchini - Ylenia Maria Tattoli. Queste alcune note di regia relative alla pièce teatrale: "Quattro donne allo specchio, madri e figlie, facce doppie di una stessa medaglia. Una commedia brillante in cui il tempo è pura convenzione, gioco scenico tra tabù, desideri e la condivisione del bene più raro e prezioso: l'amicizia". Un tema veramente attuale visto che oggi giorno molte donne vogliono rimanere giovani e spesso i ruoli si confondono o si sovrappongono. La società è cambiata e molte volte la mamma diventa amica e i confini diventano labili.

Visto il numero limitato di posti, si consiglia di prenotare chiamando il 3494037423 oppure il 3454213629.
  • Teatro
  • malalingua
Altri contenuti a tema
Il collettivo teatrale "Dino La Rocca" torna in scena a Molfetta Il collettivo teatrale "Dino La Rocca" torna in scena a Molfetta Spettacolo il 5 settembre all'anfiteatro di Ponente
Teatro, Giorgio Marchesi ed Enzo De Caro a Molfetta Teatro, Giorgio Marchesi ed Enzo De Caro a Molfetta I due attori amati dal grande pubblico nella rassegna organizzata in città
Nasce a Molfetta il Coordinamento dei teatri cittadini. Quale il loro futuro? Nasce a Molfetta il Coordinamento dei teatri cittadini. Quale il loro futuro? Insieme anche per i diritti dei lavoratori dello spettacolo
“E mò ci su teine a zì Cosemudde?", su MolfettaViva torna la commedia in vernacolo “E mò ci su teine a zì Cosemudde?", su MolfettaViva torna la commedia in vernacolo L'opera trasmessa alla ore 18.00 di oggi sulla pagina Facebook del nostro giornale
"La bella di mammà": torna la commedia in vernacolo su MolfettaViva "La bella di mammà": torna la commedia in vernacolo su MolfettaViva Domenica 26 aprile alle ore 18.30 l'opera portata in scena dal collettivo teatrale "Dino La Rocca"
"Re mèlelèngue": la commedia in vernacolo alle ore 18 su MolfettaViva "Re mèlelèngue": la commedia in vernacolo alle ore 18 su MolfettaViva L'opera, portata in scena nel 2018, sarà riproposta nel pomeriggio
Omaggio a Orazio Panunzio nel decennale della morte Omaggio a Orazio Panunzio nel decennale della morte Tra ottobre e novembre manifestazioni a cura del gruppo teatrale dello Sporting Club Molfetta
Applausi per il secondo appuntamento di «Molfetta in Prosa» con Buscemi protagonista Applausi per il secondo appuntamento di «Molfetta in Prosa» con Buscemi protagonista All'Anfiteatro di Ponente la messa in scena di «Tartufo ovvero l'Impostore»
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.