Corso Dante
Corso Dante

Lavori su Corso Dante e Banchina San Domenico: parte l'iter burocratico

L'obiettivo è quello di creare continuità rispetto al nuovo waterfront di Ponente

L'Amministrazione comunale intende riqualificare l'intero waterfront della città, a nord e sud del borgo antico, a partire dalla nuova Piazza "Madonna dei Martiri" con il Viale dei Crociati, fino al Lungomare Colonna. Come spiegato nelle carte comunali, l'obiettivo è promuovere interventi strategici funzionali all' ottimizzazione del litorale molfettese, nell'ottica di miglioramento dei sistemi di collegamento e dei servizi di accoglienza turistici.

Fra gli interventi programmati è ricompresa la riqualificazione del lungomare di Molfetta dall'area Secca dei Pali fino al Centro Antico lungo Via Dante con la Banchina Seminario e fino alla Chiesa del Purgatorio, prolungando, in tal modo, la "passeggiata" che, dalla Piazza Madonna dei Martiri porta al cuore antico della città. Recependo anche lo "scenario di progetto del PUMS (Piano Urbano Mobilità Sostenibile) approvato nel 2018, si intende dare concretezza alla "pedonalizzazione progressiva di Via Dante" così come prevista al paragrafo 5.2.6 Int. 29 del Piano stesso.

La proposta di pedonalizzazione progressiva e flessibile di via Dante rappresenta uno degli interventi che meglio sintetizza alcuni dei principali obiettivi del PUMS di Molfetta, per il recupero del rapporto tra la città e il mare attraverso la riduzione del traffico sulla linea di costa, riqualificazione e aumento del potere attrattore delle aree centrali, promozione delle forme di mobilità maggiormente ecocompatibili.

Il risultato atteso è l'istituzione di un senso unico di percorrenza su via Dante in direzione Est-Ovest cui corrisponde l'itinerario in direzione opposta su via Ragno - via Pansini - via V. Emanuele II. Si prevede l'istituzione permanente di un senso unico di circolazione consente di prevedere la riduzione della carreggiata rendendo possibile l'allargamento dei marciapiedi che in alcuni punti presentano una larghezza insufficiente in rapporto ai flussi pedonali. All'altezza della Cattedrale, dove la sezione stradale si allarga ulteriormente è possibile ricavare una zona che funge da sagrato e valorizza la facciata della chiesa.

Si stabilisce così l'atto di indirizzo dell'Amministrazione Comunale per la riqualificazione del lungomare di Molfetta dall'area Secca dei Pali fino al Centro Antico lungo Via Dante con la Banchina Seminario e fino alla Chiesa del Purgatorio, prolungando, in tal modo, il camminamento che, dalla Piazza Madonna dei Martiri porta al cuore antico della città. Verrà valutata l'opportunità di riconfigurare il sistema della promenade cittadina quale elemento di miglioramento dei servizi di accoglienza e promozione del turismo.

La pedonalizzazione progressiva e flessibile di via Dante, propedeutica al "recupero del rapporto tra la città e il mare attraverso la riduzione del traffico sulla linea di costa, riqualificazione e aumento del potere attrattore delle aree centrali, promozione delle forme di mobilità maggiormente ecocompatibili.
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
Proseguono i presidi mattutini e le attività di comunità sotto i pini di via don Minzoni Proseguono i presidi mattutini e le attività di comunità sotto i pini di via don Minzoni Oggi nuovo incontro del Comitato "Difesa del Verde e Territorio" di Molfetta
Riforestazione urbana a Molfetta: si procede nel comparto 15 Riforestazione urbana a Molfetta: si procede nel comparto 15 Lavori in corso anche nella zona del ponte di via Ruvo
Lavori scuola materna di via Berlinguer, Piergiovanni: «Si procede» Lavori scuola materna di via Berlinguer, Piergiovanni: «Si procede» Il vicesindaco: «Siamo alla fase di installazione degli impianti»
Lavori alla piscina comunale di Molfetta: avanti tutta Lavori alla piscina comunale di Molfetta: avanti tutta Piergiovanni: «Puntiamo ad averla operativa da settembre»
Molfetta ritrova la scuola dell'infanzia "C. Salvemini" dopo i lavori Molfetta ritrova la scuola dell'infanzia "C. Salvemini" dopo i lavori Piergiovanni: «Un edificio rinnovato a misura di bambino»
Abbattimento degli alberi in via don Minzoni, stamattina flash mob a Molfetta Abbattimento degli alberi in via don Minzoni, stamattina flash mob a Molfetta Il Comitato "Difesa verde e territorio" ha dato appuntamento alle 10
Contro l'abbattimento degli alberi in via don Minzoni: 1000 firme al Comitato "Difesa del verde e territorio" Contro l'abbattimento degli alberi in via don Minzoni: 1000 firme al Comitato "Difesa del verde e territorio" Si chiede di sospendere l'abbattimento dei restanti pini e innescare una variante progettuale ai lavori
Piergiovanni: «Lo spazio antistante la Basilica è un esempio di bellezza» Piergiovanni: «Lo spazio antistante la Basilica è un esempio di bellezza» Soddisfazione dell'assessore ai Lavori pubblici per lo stato dei lavori
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.