La stazione di Molfetta
La stazione di Molfetta

Disservizi ferroviari, Trenitalia risponde alla Regione

Le parole dell'assessore ai trasporti Giovanni Giannini

L'assessore ai Trasporti, Giovanni Giannini, informa che, a seguito della nota sui disservizi inviata ad inizio anno sia a RFI che a Trenitalia, "le società hanno risposto alle nostre contestazioni".

"L'amministratore delegato di RFI Maurizio Gentile – spiega Giannini - ha infatti comunicato formalmente l'istituzione di una task force dedicata alla Puglia con l'obiettivo di intervenire per la riduzione degli eventi anomali e degli inconvenienti tecnici che incidono sulla puntualità e sulla regolarità della circolazione dei treni, talvolta anche interrompendola.

La task force, unitamente alle strutture centrali e territoriali della stessa RFI, sarà impegnata ad esaminare gli effetti delle azioni intraprese su manutenzione ed affidabilità dei sistemi ed a valutarne i risultati.

Trenitalia, da parte sua, con una nota a firma dell'amministratore delegato Orazio Iacono, si è impegnata ad assicurare il miglioramento continuo della qualità del servizio, avviando anch'essa una serrata interlocuzione con il gestore dell'infrastruttura al fine di invertire il trend negativo e restituire la necessaria regolarità al traffico ferroviario regionale.

Sarà predisposto un piano di azione congiunto all'interno del quale Trenitalia svolgerà un primario ruolo di sollecitazione e controllo.

Quanto al nuovo programma di esercizio cadenzato dei servizi regionali in vigore dallo scorso dicembre, continua l'attività delle strutture regionali e di Trenitalia di esame delle proposte pervenute dai singoli gruppi di utenti, compatibili con l'impostazione globale del modello di offerta, improntato ad una complessiva velocizzazione delle percorrenze da Foggia e da Lecce, nonché con il sistema dei collegamenti nazionali..

Si conferma intanto il piano degli investimenti sul materiale rotabile concordato nel nuovo contratto di servizio Trenitalia sottoscritto lo scorso mese di Giugno.
I primi treni sono già arrivati a Foggia e, completato il programma di formazione dei macchinisti, saranno presto in circolazione. Intanto questa settimana è stato approvata in giunta la delibera di approvazione dello schema di cessione in comodato d'uso dei rotabili interamente di proprietà regionale.

Trenitalia infine doterà i convogli di carrozze aggiuntive al fine di contenere il sovraffollamento. Gli impegni assunti saranno oggetto di verifiche continue e periodiche".
  • Trenitalia
Altri contenuti a tema
Disagi per i pendolari di Molfetta, da domani corse aggiuntive di TrenItalia Disagi per i pendolari di Molfetta, da domani corse aggiuntive di TrenItalia L'annuncio è dell'assessore regionale ai trasporti Giovanni Giannini
1 Trenitalia, nuovi orari estivi e già primi disagi per i pendolari da Molfetta a Bari Trenitalia, nuovi orari estivi e già primi disagi per i pendolari da Molfetta a Bari Si segnala il solito caos per il trasporto ferroviario mattutino
Elezioni europee, tariffe dei treni agevolate per gli elettori fuori sede Elezioni europee, tariffe dei treni agevolate per gli elettori fuori sede L'annuncio è di TrenItalia: «Riduzione del 70% rispetto al prezzo Base del biglietto»
Piove anche nel treno. Altra mattinata nera per i pendolari di Molfetta Piove anche nel treno. Altra mattinata nera per i pendolari di Molfetta E' accaduto sul treno regionale che alle 08.19 arriva in stazione
8 Rivoluzione Trenitalia: cosa cambia per i pendolari molfettesi Rivoluzione Trenitalia: cosa cambia per i pendolari molfettesi Dall'11 giugno nuovi orari, tagli alle fermate. Sperimentazione fino a luglio
Treno in avaria, altra mattinata di passione per i pendolari molfettesi Treno in avaria, altra mattinata di passione per i pendolari molfettesi Il treno Molfetta-Bari stra colmo: a Palese passeggeri a terra
Sequestrati trenta convogli di Trenitalia Puglia: forti disagi per i pendolari Sequestrati trenta convogli di Trenitalia Puglia: forti disagi per i pendolari Si ipotizza una violazione delle norme sulla gestione dei rifiuti pericolosi
2 nuovi treni del mattino prolungati fino a Barletta 2 nuovi treni del mattino prolungati fino a Barletta Tra le 06.30 e le 08.00 i pendolari avranno a disposizione 7 collegamenti verso Bari
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.