Torre Calderina
Torre Calderina

Condotta sottomarina a Torre Calderina, Legamniente: «Avvio lavori senza rispetto delle condizioni»

Nota del Circolo molfettese che chiede spiegazioni su quanto sta accadendo

Nonostante tutte le criticità segnalate da Legambiente, AQP dà avvio ai lavori per la realizzazione della condotta sottomarina commissionando alla società COGER la bonifica terrestre dell'area interessata dalla realizzazione della vasca di accumulo e della stazione di pompaggio dei reflui depurati, provenienti dai comuni di Molfetta, Bisceglie, Ruvo, Corato e Terlizzi.

Se l'area oggetto dell'attività di bonifica coincidesse con l'intera particella catastale, come indicato nell'avviso apparso sul sito web del Comune di Molfetta, le trivellazioni previste sarebbero più di 700 con un considerevole impatto sull'ambiente.

E' per questo che Legambiente chiede di sapere se questo intervento sia stato previsto dal progetto della condotta già sottoposto a Valutazione di Impatto Ambientale (Via). In caso contrario andrebbe immediatamente bloccato per eseguire tutte le valutazioni del caso e approfondire gli inevitabili impatti anche irreversibili su suolo e sottosuolo oltre che sulla falda acquifera.
Anche alla luce di quanto emerso nel corso dell'appalto per la realizzazione del nuovo porto commerciale sarebbe necessario approfondire non solo gli aspetti ambientali della bonifica a terra ma soprattutto quelli connessi con la bonifica delle aree a mare. Attività per la quale si chiede di conoscere modalità e autorizzazioni conseguite.

Infine, anche alla luce dei lavori della conferenza di servizi tenutasi presso l'A.I.P. (Autorità Idrica Pugliese) il 22 febbraio 2018, Legambiente non può che manifestare il suo stupore nell'apprendere la notizia dell'avvio dei lavori senza che siano state rispettate le condizioni poste nel parere espresso dal Comune di Molfetta relative alla preventiva realizzazione di altre opere di potenziamento del complessivo sistema di depurazione.
  • torre calderina
Altri contenuti a tema
La stella di Felice Lo Basso venerdì all'Oasi Torre Calderina di Molfetta La stella di Felice Lo Basso venerdì all'Oasi Torre Calderina di Molfetta Un menu speciale, una cena stellare per la notte dei desideri
Goletta Verde: «A Molfetta mare in salute "entro i limiti"» Goletta Verde: «A Molfetta mare in salute "entro i limiti"» I risultati delle indagini condotte dalla nave di Legambiente nei giorni scorsi a Torre Calderina
1 Le Torri di Molfetta, tra verità e falsi miti Le Torri di Molfetta, tra verità e falsi miti Dal Medioevo al '700, da Torre Gadaleta e Torre Calderina
1 Lama Martina e Cala San Giacomo: presentati i progetti di riqualificazione Lama Martina e Cala San Giacomo: presentati i progetti di riqualificazione La realizzazione con fondi stanziati dalla Regione Puglia
Riqualificazione Lama Martina e Cala San Giacomo: 30 maggio conferenza del Sindaco Riqualificazione Lama Martina e Cala San Giacomo: 30 maggio conferenza del Sindaco Presente anche l'assessore Gabriella Azzollini: parte il percorso partecipativo di definizione delle azioni ambientali
1 Depuratori, impianti di affinamento e condotta sottomarina, il "ciclo dell'acqua" da 72 milioni di euro Depuratori, impianti di affinamento e condotta sottomarina, il "ciclo dell'acqua" da 72 milioni di euro L'Assessore Caputo e l'architetto Curcuruto hanno presentato il progetto di sistema funzionale del riuso delle acque
6 Torre Calderina: bruciano rifiuti speciali pericolosi - LE FOTO Torre Calderina: bruciano rifiuti speciali pericolosi - LE FOTO Fumo nero e aria irrespirabile. Sul posto le Guardie Ambientali d'Italia
4 Condotta sottomarina di Torre Calderina, il Parlamento Europeo ne è all'oscuro Condotta sottomarina di Torre Calderina, il Parlamento Europeo ne è all'oscuro È quanto emerge dalla risposta della Commissione europea in seguito all'interrogazione della deputata D'Amato
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.