La coccarda tricolore
La coccarda tricolore
Cronaca

Carabiniere ucciso, a Molfetta spunta una coccarda tricolore: «Onore a voi tutti»

Il gesto di incoraggiamento dopo l'omcidio del maresciallo Vincenzo Di Gennaro, vittima di un agguato nel foggiano

Una coccarda tricolore fasciata da un nastro di colore nero è stata lasciata da un anonimo cittadino di Molfetta, ieri, su un palo per la segnaletica verticale ubicato in via Vittime di Nassirya, proprio ai piedi della locale Compagnia dei Carabinieri.

È la straordinaria manifestazione di affetto e solitarietà nei confronti dell'Arma dei Carabinieri ad alcuni giorni dall'agguato a due militari di Cagnano Varano, nel foggiano, che è costato la vita a Vincenzo Di Gennaro, vice comandante della locale Stazione. Il maresciallo è stato colpito all'addome e al torace, mentre il suo collega più giovane, Pasquale Casertano, ha riportato ferite al braccio e al fianco.

Il gesto è opera di un anonimo cittadino che ha voluto dimostrare a modo suo vicinanza ai Carabinieri ed esprimere loro tutta la gratitudine per un lavoro difficile. Ad accorgersi della coccarda tricolore sono stati i militari del capitano Vito Ingrosso che hanno accolto con stupore misto ad entusiasmo il gentile pensiero: un gesto di ringraziamento e riconoscenza dettato dalla triste vicenda pugliese.

Ieri, intanto, a San Severo ė stato il giorno del dolore. Si è aperta la camera ardente, ma già dalle prime ore numerosi concittadini e studenti si sono ritrovati davanti alla sede comunale per testimoniare il proprio cordoglio alla famiglia Di Gennaro.
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
4 Notte violenta a Molfetta: rissa tra ragazzi a colpi di bottiglie e caschi Notte violenta a Molfetta: rissa tra ragazzi a colpi di bottiglie e caschi Notte di violenza in piazza Margherita di Savoia dove sarebbe scoppiata una maxi rissa. Fortunatamente nessun ferito
Il comandante Sergio Tedeschi va in pensione: 45 anni nell'Arma Il comandante Sergio Tedeschi va in pensione: 45 anni nell'Arma Dal 2013 è stato alla guida del Nucleo Operativo e Radiomobile di Molfetta. Il saluto del generale di corpo d'armata Vittorio Tomasone
Cani antidroga in classe: controlli dei Carabinieri all'Alberghiero Cani antidroga in classe: controlli dei Carabinieri all'Alberghiero Due splendidi pastori tedeschi hanno fiutato tra i banchi dell'istituto di Molfetta in cerca di droga
Furto nella farmacia dell'ospedale di Molfetta: rubati farmaci antitumorali Furto nella farmacia dell'ospedale di Molfetta: rubati farmaci antitumorali Il furto nella notte. Si tratta di prodotti molto costosi, sull'accaduto indagano i Carabinieri
Incidente sulla 16 bis, carabiniere-eroe evita la tragedia. È di Molfetta Incidente sulla 16 bis, carabiniere-eroe evita la tragedia. È di Molfetta Il militare ha segnalato alle auto che sopraggiungevano la presenza del veicolo sulla strada
Camorra barese infiltrata in Veneto: blitz dei Carabinieri, arresti anche a Molfetta Camorra barese infiltrata in Veneto: blitz dei Carabinieri, arresti anche a Molfetta Il clan Di Cosola si era riorganizzato a Verona: lo stupefacente arrivava dalla Puglia. 19 le misure cautelari
Circolava con un'auto rubata a Molfetta: denunciato dai Carabinieri Circolava con un'auto rubata a Molfetta: denunciato dai Carabinieri Ė accaduto questa mattina durante un controllo dei militari ad Andria. Aveva anche arnesi da scasso
Rapina sull'Intercity, incastrato dalle telecamere: arrestato un 36enne Rapina sull'Intercity, incastrato dalle telecamere: arrestato un 36enne Prima di dileguarsi, l'uomo ha anche palpeggiato la ragazza. È stato rintracciato dai Carabinieri e rinchiuso in carcere
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.