i controlli dei Carabinieri
i controlli dei Carabinieri

Cambia il codice della strada, sarà stretta sui monopattini anche a Molfetta

Già nelle scorse settimane le forze dell'ordine avevano intensificato i controlli

Dalla giornata di ieri, martedì 10 novembre 2021, in Italia Il Codice della Strada ha introdotto nuove norme a cui attenersi per la mobilità urbana ed extraurbane.

Tra le disposizioni più attese quelle relative all'uso dei monopattini elettrici per le strade delle città.
L'attenzione su questi nuovi mezzi di circolazione è massima: da un lato c'è il loro essere green, l'impatto zero sull'ambiente e la facilità che comportano nello spostarsi da una parte e l'altra. Dall'altro lato, però, ci sono gli innumerevoli utilizzi impropri, spesso a danno di ignari pedoni e automobilisti che si ritrovano a far fronte a vere e proprie schegge impazzite per strada.

La prima stretta arriva sulla velocità che scende da 25Km/h a 20 Km/h.
La circolazione dei monopattini, inoltre, diventa vietata (come anche il parcheggio) sui marciapiedi ad eccezione di aree che dovranno essere individuate e segnalate dagli stessi Comuni mentre la sosta potrà avvenire comunque negli stalli per biciclette e ciclomotori.
Se a Molfetta dovesse andare in porto il progetto di sharing a cui sta lavorando il Comune, allora il gestore del servizio dovrà attenersi anche a una ulteriore regola e cioè l'obbligo di acquisizione della foto al termine di ogni noleggio, dalla quale si desuma chiaramente la posizione del parcheggio.
E poi previsto l'obbligo di un segnalatore acustico, di un regolatore di velocità e, a partire da luglio 2022, delle frecce e di indicatori di freno su entrambe le ruote. Di notte, invece, saranno obbligatori luce di posizione e giubbetto catarifrangente. Dura sanzione anche per chi circola con un monopattino a motore manomesso: è prevista la confisca del mezzo.

Ovviamente non mancheranno i controlli come quelli che a Molfetta si stanno via via intensificando anche a seguito di numerosi sinistri.
Nelle scorse settimane, ad esempio, i Carabinieri effettuarono controlli a tappeto elevando quindici multe nei confronti di altrettanti fruitori di e-bike modificate per superare i 25 km/h.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Furto in una gioielleria di Molfetta, arrestati un uomo e una donna Furto in una gioielleria di Molfetta, arrestati un uomo e una donna L'uomo, rintracciato a Vigevano, è stato rinchiuso nel carcere di Torino. La donna, invece, è finita ai domiciliari
Carabinieri: De Marchis alla guida del Comando Provinciale di Bari Carabinieri: De Marchis alla guida del Comando Provinciale di Bari Il colonnello succede al generale Cairo. Ha lavorato nel gabinetto della Difesa: «Fase delicata, i cittadini abbiano fiducia»
Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto Criminalità, reati in aumento: +4,76%. Al primo posto i furti d'auto I dati sono stati diffusi in occasione della festa dei Carabinieri alla presenza del prefetto Bellomo e del generale Spagnolo
Uomo si barrica in casa: è armato. In corso le trattative con i Carabinieri Uomo si barrica in casa: è armato. In corso le trattative con i Carabinieri Il 53enne chiede di parlare con il sindaco Minervini. Sul campo anche le unità speciali dell'Arma
Paura in via Samarelli: si barrica in casa ed esplode alcuni colpi di pistola Paura in via Samarelli: si barrica in casa ed esplode alcuni colpi di pistola L'uomo, un 53enne, ad ottobre si era cosparso di benzina in Cattedrale. Fu salvato dai Carabinieri e dal sindaco
Pasqua in rosso. Controlli dei Carabinieri anche a Molfetta Pasqua in rosso. Controlli dei Carabinieri anche a Molfetta Oltre 400 militari impegnati nelle province di Bari e Barletta, Andria e Trani. Già contestate 81 violazioni
Di nuovo truffe ai danni degli anziani a Molfetta? Di nuovo truffe ai danni degli anziani a Molfetta? Già un episodio denunciato ai Carabinieri
I Carabinieri presentano il calendario e l'agenda storica 2021 I Carabinieri presentano il calendario e l'agenda storica 2021 Dante, Pinocchio e l'Arma dei Carabinieri: una sintesi dell'Italia
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.