lungomare
lungomare
Territorio e Ambiente

Chiazze scure in mare a ridosso del lungomare

In prossimità della riva il mare è marrone

Ore 14, il mare, a ridosso del Lungomare Colonna, diventa scuro. Marrone. Difficile riuscire a comprendere quale possa essere la causa.

E' probabile che tutto sia riconducibile a fenomeni naturali. Potrebbe trattarsi di fango portato a riva dal mare grosso, oppure no. D'altra parte Molfetta non è nuova a sversamenti sospetti.

Le foto che pubblichiamo sono state scattate proprio poco dopo le 14. E si commentano da sole.
La trasparenza dell'acqua ha lasciato il posto ad un marrone opaco e torbido che di seducente non ha proprio nulla.
lungomare particolarelungomare panormanica
  • mare sporco
Altri contenuti a tema
A Molfetta mare sporco e inquinato dalla plastica A Molfetta mare sporco e inquinato dalla plastica Mai tanti rifiuti come quest'anno
Premiato il mare della Puglia. Molfetta non c'è. Premiato il mare della Puglia. Molfetta non c'è. Legambiente assegna undici premi. Cammino in salita per il nostro mare
Bottiglie, sacchetti e anche casse in polistirolo: rifiuti nel Porto Bottiglie, sacchetti e anche casse in polistirolo: rifiuti nel Porto Quando il mare diventa discarica.
Ancora carichi inquinanti anomali nelle acque "depurate" Ancora carichi inquinanti anomali nelle acque "depurate" Rifondazione: è necessario costituire il Laboratorio Ambientale Mobile della Capitaneria di Porto
Schiuma bianca in mare, la Lac presenta esposto in Procura Schiuma bianca in mare, la Lac presenta esposto in Procura Salvemini (Lac): «Nei prossimi giorni prelievi di acque».
Un mare di rifiuti Un mare di rifiuti Nel porto, lungo le banchine, polistirolo, bottiglie di plastica e tanto altro. Spettacolo desolante
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.