Buche stradali
Buche stradali

A Molfetta infrarossi per tappare le buche stradali

Via alla sperimentazione nelle scorse ore

È partita il 13 novembre scorso e si protrarrà fino al prossimo 12 dicembre la sperimentazione del rigeneratore d'asfalto a infrarossi che consente di riparare le buche stradali in pochi minuti.
L'elenco degli interventi, che potrà subire comunque variazioni, è disponibile sul sito della Multiservizi. Nella giornata del 13 novembre gli interventi si sono concentrati in Via Lama di Macina, poi è stata la volta di via Pietro Colletta. Nell'elenco delle vie interessate dalla sperimentazione ci sono via Baccarini, via Paniscotti, Via de Judicibus, Via Fornari, ma anche strade della zona artigianale.
«Il rigeneratore – spiega il dottor Gianni Caputo, direttore tecnico della Multiservizi – funziona a propano, fonde l'asfalto già esistente e lo rigenera. Questo consente di evitare i costi di smaltimento e di trasporto, riduce l'impatto ambientale in considerazione del fatto che non produce rifiuti. L'impiego del riscaldatore d'asfalto a infrarossi produrrà un notevole beneficio sia in termini di costi che in termini di tempo».
«Al termine della sperimentazione – sottolinea il presidente della Multiservizi, Giulio La Grasta – i cittadini potranno rivolgersi direttamente all'azienda per chiedere il nostro immediato intervento per manutenzioni ordinarie».
Gli interventi della Multiservizi non sono da confondersi con il Piano strade che partirà nei prossimi mesi, già approvato a ottobre scorso.
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
Da sabato "Ludovillage" per i bambini di Molfetta in pieno centro Da sabato "Ludovillage" per i bambini di Molfetta in pieno centro L'assessore Panunzio: «Spazio sicuro e confortevole. Attenzione massima ai bambini disabili»
1 Gli eventi per Natale a "Le Vie Nuove" di Molfetta Gli eventi per Natale a "Le Vie Nuove" di Molfetta Appuntamenti tutti gratuiti nella zona di nuova espansione nei pressi dell'ospedale
A Molfetta la rete Open Fiber per navigare ad alta velocità A Molfetta la rete Open Fiber per navigare ad alta velocità L'annuncio del Comune di Molfetta
Incidente sulla SS16 bis. Traffico in tilt in territorio di Molfetta Incidente sulla SS16 bis. Traffico in tilt in territorio di Molfetta Il sinistro in direzione Foggia
2 Buche come crateri e cavi scoperti in Via Enrico Fermi a Molfetta Buche come crateri e cavi scoperti in Via Enrico Fermi a Molfetta Una residente: «Uno scempio. Situazione che peggiora col tempo»
Uto Ughi a Molfetta. Ecco come partecipare all'evento Uto Ughi a Molfetta. Ecco come partecipare all'evento Sabato 22 concerto gratuito nell'ambito del cartellone "Molfetta in Allegrezza"
Dal 10 dicembre chiuso l'ufficio per il "porta a porta" nel centro storico di Molfetta Dal 10 dicembre chiuso l'ufficio per il "porta a porta" nel centro storico di Molfetta Resterà operativo l'ufficio nella zona industriale
Il Comune di Molfetta ascolta i residenti, ecco il "nuovo" centro di raccolta dei rifiuti Il Comune di Molfetta ascolta i residenti, ecco il "nuovo" centro di raccolta dei rifiuti La struttura sorgerà sempre a ridosso del Quartiere Madonna della Rosa
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.