Francesco Mininni
Francesco Mininni
Arti Marziali

Terzo posto per Francesco Mininni all'Europeo di Brazilian Jiu Jitsu

Il cammino dell'atleta molfettese si è fermato solo in semifinale

Si chiude con un ottimo terzo posto l'Europeo 2020 di Brazilian Jiu Jitsu per l'atleta di origine molfettese Francesco Mininni, impegnato nella rassegna continentale con il Team Checkmat International di San Benedetto. Nella fase finale di Lisbona il cammino di Mininni era iniziato affrontando e sconfiggendo il brasiliano di passaporto portoghese Antonio Pereira de Araùjo.

Successivamente, l'atleta ha battuto il francese Brice Bedier-Dumanoir e il russo Tamerlan Vagapov, prima di arrendersi in semifinale all'ucraino Andrei Shcherbatsiuk, che poi vincerà il titolo di campione europeo, battendo in finale Ali Cinayokho. Grande soddisfazione per Francesco, soprattutto per essere tornato a combattere dopo il brutto infortunio alla spalla che riportai all'ultimo mondiale di Abu Dhabi.

Il prossimo anno tenterà di nuovo l'assalto alla corona europea e adesso preparerà i prossimi impegni che lo vedranno combattere a Londra il 28 febbraio, poi ad Abu Dhabi ad aprile per i mondiali e infine a Barcellona a maggio. Un ringraziamento speciale da parte di Francesco Mininni è andato al suo staff, dai maestri Rodrigo Silva, Juninho Crivellari e Matteo Pagani, fino al preparatore atletico Mattia Gargano e ai team manager Pasquale Giancaspro e Giacomo Tronelli.
  • Sport
Altri contenuti a tema
Netium, ripartiamo insieme: piscine e palestra a Giovinazzo Netium, ripartiamo insieme: piscine e palestra a Giovinazzo Varie attività e istruttori qualificati per un'esperienza adatta a tutti
La Molfetta dello sport verso la stagione 2020-21 La Molfetta dello sport verso la stagione 2020-21 Preparazione iniziata per la Molfetta Calcio. A seguire le altre squadre
Ripresi i lavori al nuovo stadio dell'atletica a Molfetta Ripresi i lavori al nuovo stadio dell'atletica a Molfetta Negli ultimi giorni è stato testato anche l'impianto d'illuminazione
Lo sport praticato si ferma. Ma il Comune di Molfetta dà in gestione ai privati campi e strutture Lo sport praticato si ferma. Ma il Comune di Molfetta dà in gestione ai privati campi e strutture Affidati il campo "Petrone" e quelli di Viale Gramsci per i prossimi tre anni
L'avventura di Luca Naso: il giro d'Italia in corsa. E domani passa da Molfetta L'avventura di Luca Naso: il giro d'Italia in corsa. E domani passa da Molfetta Il 38enne siciliano percorrerà la tratta da Giovinazzo a Bisceglie
Le associazioni sportive di Molfetta ricevono la benedizione del Vescovo Cornacchia Le associazioni sportive di Molfetta ricevono la benedizione del Vescovo Cornacchia La visita pastorale ha fatto tappa al PalaPoli
Impianti sportivi: quale futuro? Impianti sportivi: quale futuro? Lavori sui campi da calcio, palasport in gestione a terzi. Pronto anche il bando per la gestione della piscina
Non portateci via anche i sogni (sportivi) Non portateci via anche i sogni (sportivi) Che ne è dello sport a Molfetta?
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.