Estrelas Molfetta
Estrelas Molfetta
Altri sport

Prezioso pareggio per l'Estrelas Molfetta contro il Cremona

La partita finisce 3-3. Quinto risultato utile di fila

Elezioni Regionali 2020
Prosegue la corsa dell'Estrelas Molfetta verso il podio del campionato di Serie A2: i molfettesi allungano la propria serie positiva a cinque partite senza sconfitte, riuscendo contro i temibilissimi pievesi del Cremona ha conquistare un punto prezioso. Un pareggio, 3-3 il finale, che si è dimostrato importantissimo alla luce dei risultati. Per "le stelle del sud" non ci sono dubbi: è un punto pesante conquistato per la lotta alla "griglia" dei play-off.

Il Cremona è sceso in pista con l'obiettivo di riprendere la corsa, dopo il passo falso di sette giorni fa, dal canto loro i biancorossi erano scesi in pista con l'obiettivo di continuare il loro momento magico e rimanere imbattuti in questo avvio di ritorno. Il tecnico biancorosso aveva chiesto ai ragazzi di neutralizzare i pericoli dei terminali avversari con una tattica accorta e pronti alle incursioni verso la porta avversarie. I biancorossi hanno rispettato alla lettera le disposizioni tattiche, imponendosi nel fraseggio tecnico e quando i "marcatori" erano superati ci pensava Tommy Belgiovine a chiudere la saracinesca. Erano proprio gli avversari a sbloccare il risultato, dopo 12 minuti, con Pochettino che fortuitamente metteva la stecca su un passaggio – tiro di Beato dalla propria metà campo.

I biancorossi, non si deconcentravano, ripartivano tentando le conclusioni a rete per riportare la gara in parità ma trovano sulla loro strada l'estremo difensore ospite Dimone sempre pronto a chiudere lo specchio della porta. A quattro secondi dal riposo Luca Santeramo, genialmente, prova il tiro indovinando l'unico varco non chiuso dal portiere ospite. Nella ripresa i ragazzi lombardi scendono determinati ma, i biancorossi, scendono in pista con determinazione e orgoglio con l'obiettivo di vendere cara la pelle. Nuovo vantaggio ospite con il solito Pochettino, dopo 5 minuti della ripresa, ai biancorossi bastano due minuti per riportare il match in parità quando Luca Santeramo si presenta sul dischetto e con la freddezza dei campioni gonfia la rete avversario, standing ovation del pubblico biancorosso per la stella biancorossa alla ventiduesima rete biancorossa con una media gol strepitosa. Gli avversari biancorossi, colpiti si rituffano in avanti con i biancorossi pronti a ribattere colpo su colpo le "volate" offensive ospite.
Pochettino, alla terza rete della serata, riporta i suoi in vantaggio, sessanta secondi, nuovamente in parità la gara grazie al "Leone" Sinisi, applaudito dal pubblico, che conclude a rete un passaggio del proprio capitano. La partita s'infiamma con entrambe le formazioni che non ci tengo a subire e a soccombere, Tommy Belgiovine mette la lode sulla sua prestazione quando ipnotizza Pistelli, che dal dischetto, non riesce a portare i propri in vantaggio. Nei minuti finali, sono le "stelle del sud", ad avere la possibilità della vittoria quando i lombardi commettono il decimo fallo sul conseguente tiro diretto Santeramo non riesce a concretizzare. Il match si concludeva con gli spettatori ad incitare i "beniamini" di casa attenti a difendere il punto prezioso e a cercare la vittoria fino al definitivo suono della sirena.

Un punto che al termine della gara è alla luce dei risultati, il pari del Cremona e la sconfitta del Bassano, ha ricompattato tutto il gruppo delle squadre in lotta per i play off mescolando le carte nella "griglia" dei play-off e lanciando un lungo rush finale, dove ogni gara diventa una finale, per l'Estrelas sono sei finali da disputare, la prima sabato a Trissino, col fattore "Pala Fiorentini" che deve diventare il sesto "pattinatore" della squadra.
  • Estrelas Molfetta
Altri contenuti a tema
L'Estrelas Molfetta conferma il giovane portiere Adriano Lanza L'Estrelas Molfetta conferma il giovane portiere Adriano Lanza L'estremo difensore: «Contento di far parte del roster»
Daniele de Bari torna all'Estrelas Molfetta Daniele de Bari torna all'Estrelas Molfetta L'attaccante: «Contento di essere di nuovo a casa»
Nico Caricato è il nuovo allenatore dell'Estrelas Molfetta Nico Caricato è il nuovo allenatore dell'Estrelas Molfetta Giovanna Maurantonio resta nello staff tecnico
L'Estrelas Molfetta riparte e punta all'A1 L'Estrelas Molfetta riparte e punta all'A1 Il 24 ottobre esordio in campionato contro Camaiore
Giovanna Maurantonio: «Estrelas Molfetta beffata dall'annullamento della stagione» Giovanna Maurantonio: «Estrelas Molfetta beffata dall'annullamento della stagione» Il tecnico della squadra molfettese di hockey fra presente e futuro
Annullati i campionati di hockey su pista: stagione archiviata per l'Estrelas Molfetta Annullati i campionati di hockey su pista: stagione archiviata per l'Estrelas Molfetta Decisione presa dal Consiglio Federale della Federazione Italiana Sport Rotellistici per l'emergenza Coronavirus
Coronavirus, hockey: sospesa definitivamente la stagione 2019/2020 Coronavirus, hockey: sospesa definitivamente la stagione 2019/2020 Sospesa l'attività fino al 3 maggio: niente ripresa del campionato di serie A2 per l'Estrelas Molfetta
Una vittoria che vale il quarto posto per l'Estrelas Molfetta Una vittoria che vale il quarto posto per l'Estrelas Molfetta La squadra di Giovanna Maurantonio raggiunge così Cremona
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.