monsignor bello
monsignor bello
Altri sport

Pioggia di medaglie per il gruppo sportivo studentesco dell’IISS “Mons. Antonio Bello” di Molfetta

Il bottino è di sei ori, tre argenti e due bronzi

Sei medaglie d'oro, tre d'argento e due di bronzo per gli studenti dell'IISS "Mons. Antonio Bello" che hanno aderito a differenti iniziative sportive messe in campo questa primavera.
Preparati dai professori Patrizia Valente, Maria Tinelli, Rosangela Relvini, Mario Femiano, Fabio Modesti, Vito Porta e Paolo Sasso, docenti di Scienze Motorie e supportati dalla consueta propositività del Dirigente Scolastico, prof.ssa Maria Rosaria Pugliese, il 20 febbraio scorso, alle Cave di Fantino presso Grottaglie (Ta), nella fase regionale dei campionati studenteschi di Atletica, la studentessa E. C. è risultata terza classificata nella categoria paralimpica.

Meritatissimo primo posto nella categoria juniores piccolo gruppo, per gli studenti Grazia Catanzaro della 4Ae, Giorgia Picca della 4As e Michele Polacco della 5Cs, nella fase regionale dei Campionati Studenteschi di Danza Sportiva che si sono svolti il 21 marzo scorso presso il Palapoli di Molfetta.
Primo classificato nei 50 metri rana allievi per Francesco Abbattista della classe 3Atec e Prima classificata nei 25 metri rana allieve, per Stefania Panunzio della 3As nella fase Regionale dei Campionati Studenteschi di nuoto che si sono svolti lo scorso 27 marzo presso la Piscina Comunale di Bitonto.
Il 5 aprile, il medagliere si è arricchito con i piazzamenti ottenuti nella finale Provinciale dei giochi sportivi studenteschi di atletica su pista 2019 presso il Campo Bellavista di Bari. Secondo classificato nel salto in alto è risultato Marco Catello della classe 3Atec come pure il secondo posto nei 400 metri piani è andato allo studente Fabio Crocetta della 3Bg.

Nella categoria paralimpica sono risultati primi classificati nel getto del peso Diana Marino della 4Cs e R. D. G., frequentante il primo anno, così come Antonella Cantatore della 4Bs ha guadagnato il gradino più alto del podio nel salto in lungo: ora li aspetta la finale Regionale che si terrà a Foggia il prossimo 21 maggio. Ancora, secondo classificato nel salto in lungo è risultato Alessandro De Pinto della 2Atec mentre la medaglia di bronzo nei 100 metri è andata ad Alice Prezioso della 1Atec. Grande apprezzamento per questi giovani atleti che con entusiasmo e impegno hanno vissuto al meglio l'alta esperienza formativa che la pratica sana dello sport può dare, in un contesto connotato da condivisione, rispetto delle regole, fairplay e tanta allegria!
  • istituto monsignor bello
Altri contenuti a tema
“Sentinelle di pace”, presentato il progetto scolastico per diffondere il pensiero di don Tonino “Sentinelle di pace”, presentato il progetto scolastico per diffondere il pensiero di don Tonino L’iniziativa è promossa e finanziata dalla Regione Puglia, ieri la presentazione
L'Istituto Mons. Antonio Bello di Molfetta:  «Insieme per dire no» L'Istituto Mons. Antonio Bello di Molfetta: «Insieme per dire no» Incontro dibattito tra i ragazzi sulla violenza di genere
8 Alternanza scuola-lavoro, al via il progetto tra McDonald’s e istituto "Mons. Bello"- IL VIDEO Alternanza scuola-lavoro, al via il progetto tra McDonald’s e istituto "Mons. Bello"- IL VIDEO 12 percorsi per acquisire e consolidare le cosiddette “soft skill”
Il Monsignor Bello esporta futuri professionisti Il Monsignor Bello esporta futuri professionisti 15 studenti fanno formazione in hotel
Lotta alle mafie, gli studenti dell’istituto “Mons. Bello” e il presidio di Libera sul luogo dell’uccisione del sindaco Carnicella Lotta alle mafie, gli studenti dell’istituto “Mons. Bello” e il presidio di Libera sul luogo dell’uccisione del sindaco Carnicella Mercoledì sera studenti e attivisti per ricordare le vittime innocenti della mafia in Puglia
Piero Terracina incontra gli studenti Piero Terracina incontra gli studenti Il testimone della Shoah, cittadino onorario di Molfetta, nell'aula magna del monsignor Bello
Tecnologia ed installazioni di arte al “Monsignor Bello” per l’Open day del 29 gennaio Tecnologia ed installazioni di arte al “Monsignor Bello” per l’Open day del 29 gennaio Giovedi l’Istituto ospiterà laboratori interattivi riguardanti tutti i percorsi scolastici offerti
La bellezza non stereotipata si insegna a scuola La bellezza non stereotipata si insegna a scuola Il progetto fotografico Io Mis(s)Stimo
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.