Molfetta Calcio
Molfetta Calcio
Calcio

Molfetta Calcio, esplode la crisi. Il gruppo squadra: «Spogliatoio turbato da interferenze di esponenti societari»

Capitan Turitto e i suoi compagni in una nota inviata ai mass media: «La squadra è con Mister Bartoli e il suo staff»

La nota che hanno scritto i giocatori del Molfetta Calcio fa emergere tutte le difficoltà delle ultime settimane in casa biancorossa. Una crisi non solo nei risultati, ma che avrebbe radici profonde e non nel rapporto allenatore-squadra, anzi. Il legame tra la guida tecnica e i suoi giocatori sarebbe più saldo che mai a dispetto, invece, dei rapporti con la società.

«Sono state ore e giorni molto complicati per tutti noi all'interno dello spogliatoio. Motivo per il quale abbiamo deciso di fare chiarezza ed esprimere il nostro punto di vista - si legge nella nota di capitan Onny Turitto e compagni -. A seguito di voci che, proprio nelle ultime ore, si sono susseguite, tutti noi, come gruppo squadra, comunichiamo la nostra totale ed assoluta fiducia nei confronti del mister Renato Bartoli e di tutto lo staff tecnico, con cui abbiamo intrapreso un percorso».

Dunque nessun problema tra il tecnico (che ha dapprima condottao la Molfetta Calcio in serie D e poi mantenuto la categoria alla prima stagione, ndr) e la squadra. Bensì uno scenario più ampio che è lo stesso spogliatoio molfettese a rendere pubblico.

«Fatta questa importante premessa - prosegue la nota - segnaliamo che, ormai da tempo, il nostro ambiente è continuamente turbato da interferenze negli spogliatoi da parte di esponenti societari capaci di condizionare fortemente la nostra serenità e il nostro lavoro. Riteniamo queste interferenze dannose per tutto l'ambiente del nostro spogliatoio che, in questo modo, rischia di perdere quella giusta concentrazione, utile per il raggiungimento degli obiettivi su cui stiamo lavorando da inizio stagione».

«Purtroppo - affermano i giocatori - queste inutili intromissioni e condizionamenti rischiano di compromettere quanto di buono è stato fatto sinora. Ci auguriamo che queste problematiche possano rientrare nel più breve tempo possibile, in modo da permettere a tutti noi all'interno dello spogliatoio di poterci concentrare sull'unico grande obiettivo: il bene della Molfetta Calcio».
  • Molfetta Calcio
Altri contenuti a tema
Per la Molfetta Calcio un nuovo arrivo cresciuto nelle giovanili del Torino Per la Molfetta Calcio un nuovo arrivo cresciuto nelle giovanili del Torino Valerio Cardamone ha già esordito ieri contro il Nardò
Molfetta Calcio, parla mister Bartoli: «2022 iniziato nel migliore dei modi» Molfetta Calcio, parla mister Bartoli: «2022 iniziato nel migliore dei modi» Le parole del tecnico dopo la vittoria contro il Nardò
La Molfetta Calcio stende il Nardò: finisce 5-0 La Molfetta Calcio stende il Nardò: finisce 5-0 Prestazione eccellente dei biancorossi al "Paolo Poli"
Il Borgorosso Molfetta corre verso la ripresa in Eccellenza Il Borgorosso Molfetta corre verso la ripresa in Eccellenza Il campionato dei biancorossi ripartirà tra una settimana
Serie D, la Molfetta Calcio recupererà tra marzo e aprile i due turni persi a gennaio Serie D, la Molfetta Calcio recupererà tra marzo e aprile i due turni persi a gennaio Le giornate si disputeranno in turni infrasettimanali
Dopo un mese la Molfetta Calcio torna in campo. Contro il Nardò di de Candia Dopo un mese la Molfetta Calcio torna in campo. Contro il Nardò di de Candia Al PalaPoli gli uomini di Mister Bartoli attendono la squadra allenata dal molfettese
Molfetta Calcio verso il ritorno in campo. Covid permettendo Molfetta Calcio verso il ritorno in campo. Covid permettendo I biancorossi dovrebbero giocare domenica contro il Nardò
Boccadamo lascia la Molfetta Calcio: nuova avventura in Toscana Boccadamo lascia la Molfetta Calcio: nuova avventura in Toscana L'esterno si trasferisce all'Aquila Montevarchi
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.