Borgorosso Molfetta
Borgorosso Molfetta
Calcio

Il Borgorosso Molfetta si rinforza con il veterano Pietro Zotti

Oltre 250 reti nei campionati dilettantistici per il fantasista barese

Il Borgorosso Molfetta si rinforza con un acquisto di assoluto prestigio: Pietro Zotti è un nuovo calciatore biancorosso. Il fantasista barese, classe 1980, porterà tutte le sue doti tecniche e caratteriali per aiutare la squadra a raggiungere l'obiettivo salvezza in Eccellenza.

Giocatore dalle qualità indiscusse, vanta una lunghissima trafila in tutti i campionati dilettantistici e non solo: 18 reti in Lega Pro (ex Serie C2 con Potenza e Noicattaro), 89 reti in Serie D (con Grosseto, Bisceglie, Brindisi, Paganese, Noicattaro, Potenza e Rutigliano), 117 reti in Eccellenza (con Bitonto, Monopoli, Conversano e Ostuni).

Nelle ultime stagioni è stato il trascinatore della United Sly sia in Prima Categoria (30 reti nella stagione 2018-19) che in Promozione (22 reti nella stagione 2019-20) mentre la sua ultima esperienza è stata in Eccellenza con il Soccer Massafra. Il nuovo super acquisto mette subito in chiaro il suo obiettivo in questa ennesima avventura della sua lunghissima carriera nel calcio dilettantistico: «Ho accolto con piacere la proposta del direttore sportivo Gianni de Ceglia e della sua società, da anni impegnata in una crescita costante nel panorama calcistico locale e che ha meritato la salita fino all'Eccellenza pugliese».

«Arrivo con entusiasmo perché penso di poter ancora dare molto - spiega Zotti - e mi metterò al servizio della squadra sia dal punto di vista tecnico che caratteriale perché in un campionato come questo è importante la testa con cui si affrontano le partite, soprattutto quando si gioca per un obiettivo importante come la salvezza». «Conosco da tanti anni mister Carlucci e sono felice di ritrovarlo qui, in un club sano fatto da persone che amano il calcio e che meriterebbero la permanenza in questa categoria. Faremo il massimo per raggiungere questo traguardo, lottando in ogni partita fin dalla prossima» conclude Zotti.

Nonostante un curriculum interminabile, Pietro ha ancora tanto da dare al calcio dilettantistico e ha scelto il progetto Borgorosso per mostrare nuovamente il suo valore.
  • Borgorosso Molfetta
Altri contenuti a tema
Vitale torna dall'infortunio per prendersi il Borgorosso Molfetta: «Ora tocca a me» Vitale torna dall'infortunio per prendersi il Borgorosso Molfetta: «Ora tocca a me» Il numero 10 biancorosso di nuovo a disposizione dopo oltre 3 mesi di stop
Covid, oggi riunione della LND Puglia per valutare la ripresa dei campionati locali Covid, oggi riunione della LND Puglia per valutare la ripresa dei campionati locali Coinvolte le società di Molfetta dall'Eccellenza in giù
Il ds De Ceglia traccia il bilancio del 2021 in casa Borgorosso Molfetta Il ds De Ceglia traccia il bilancio del 2021 in casa Borgorosso Molfetta Il dirigente molfettese: «Anno emozionante e difficile»
Il Borgorosso Molfetta perde contro il Corato e resta terzultimo Il Borgorosso Molfetta perde contro il Corato e resta terzultimo La squadra di Carlucci cade 3-0 in trasferta
Per il Borgorosso Molfetta ostica trasferta contro il Corato Per il Borgorosso Molfetta ostica trasferta contro il Corato Il match contro la seconda in classifica in programma alle 14:30
Il Borgorosso lotta ma perde in casa contro il Trinitapoli Il Borgorosso lotta ma perde in casa contro il Trinitapoli Ai biancorossi non basta la doppietta di Zotti nel secondo tempo
Borgorosso Molfetta alla ricerca di continuità contro il Di Benedetto Trinitapoli Borgorosso Molfetta alla ricerca di continuità contro il Di Benedetto Trinitapoli Seconda gara di fila in casa per i biancorossi
Vittoria d'oro per il Borgorosso Molfetta contro l'Unione Calcio Bisceglie Vittoria d'oro per il Borgorosso Molfetta contro l'Unione Calcio Bisceglie Tre punti firmati dalla rete di Roselli e dal portiere de Santis
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.