Borgorosso Molfetta
Borgorosso Molfetta
Calcio

Il Borgorosso Molfetta ritrova il sorriso: 4-1 contro il San Severo

Doppietta di Sallustio oltre ai gol di Sciancalepore e Conteh

Bella vittoria per il Borgorosso Molfetta che batte con un convincente 4-1 il San Severo nell'undicesima giornata del campionato di Eccellenza e lo scavalca in classifica.

Già in avvio i molfettesi trovano il vantaggio con il colpo di testa di Sciancalepore che al 6' mette subito la partita in discesa. Passano due minuti e i biancorossi vanno a un passo dal raddoppio con un pericoloso tiro-cross di Cubaj su cui per poco non arriva lo Ventura. Primo squillo dei foggiani al 19' con un tiro di Morra parato senza troppe difficoltà da De Santis. Al 23' è ancora Ventura ad andare vicino al gol: palla in profondità di Sallustio e tocco di punta su cui però esce bene Leuci.

Al 27' è 2-0 per il Borgorosso con Sallustio che riceve palla proprio da Ventura per l'allungo che fissa il risultato fino al termine del primo tempo. Nella ripresa entrano meglio in campo gli ospiti che sfiorano il gol al 53' con Siclari che si inserisce a tira da pochi passi ma l'estremo difensore molfettese risponde presente. Al 65' ancora occasione per il San Severo con una punizione calciata da Salvemini e alta di pochissimo sulla traversa.

Al 68' arriva la migliore chance per gli ospiti con una doppia occasione nel giro di pochi secondi: prima il tiro di Martignetti viene respinto da De Santis e poi sulla conclusione di Siclari è Conteh a salvare sulla linea da distanza ravvicinata. Al 77' il Borgorosso risponde con un tiro di Sallustio che finisce fuori e nel finale anche Scarimbolo, da poco entrato, rischia di segnare con un'azione di contropiede che per poco non viene finalizzata.

Queste occasioni sono il preludio per l'uno-due che chiude definitivamente la sfida: al minuto 86' Conteh riceve palla da Caputi e batte Leuci in uscita, poi passano appena tre minuti e Sallustio firma la sua doppietta personale con un bel tiro al volo su cross perfetto di Cubaj. Nel recupero Morra segna il gol della bandiera per i suoi, fissando il risultato sul definitivo 4-1. Con questi tre punti il Borgorosso Molfetta si porta a quota 18, al quarto posto in attesa delle partite pomeridiane.
  • Borgorosso Molfetta
Altri contenuti a tema
Il Borgorosso Molfetta corsaro in casa del Real Siti: vittoria 1-0 Il Borgorosso Molfetta corsaro in casa del Real Siti: vittoria 1-0 Decide una splendida punizione di Vitale nel primo tempo
Borgorosso Molfetta oggi in trasferta contro l'ostico Real Siti Borgorosso Molfetta oggi in trasferta contro l'ostico Real Siti Biancorossi senza vittorie dalla fine di novembre
La Molfetta Sportiva 1917 perde a testa alta contro la capolista Olimpia Bitonto La Molfetta Sportiva 1917 perde a testa alta contro la capolista Olimpia Bitonto Sconfitta 2-1 ma zona play-off ancora alla portata
Il Borgorosso Molfetta non sa più vincere. Pareggio con il Foggia Incedit Il Borgorosso Molfetta non sa più vincere. Pareggio con il Foggia Incedit Biancorossi beffati dalla rete ospite in pieno recupero
Borgorosso Molfetta in campo contro il Foggia Incedit per tornare a fare punti Borgorosso Molfetta in campo contro il Foggia Incedit per tornare a fare punti Calcio d'inizio alle ore 11 al "Paolo Poli"
Turno di riposo in Eccellenza. Il Borgorosso Molfetta in campo domenica prossima Turno di riposo in Eccellenza. Il Borgorosso Molfetta in campo domenica prossima Stop al campionato per la disputa della finale di Coppa Italia regionale
Borgorosso Molfetta sconfitto dalla sfortuna. Vince l'Unione Calcio Bisceglie Borgorosso Molfetta sconfitto dalla sfortuna. Vince l'Unione Calcio Bisceglie Biancorossi furiosi con la terna arbitrale per alcune decisioni dubbie
Il Borgorosso Molfetta riprende il suo cammino contro l'Unione Calcio Bisceglie Il Borgorosso Molfetta riprende il suo cammino contro l'Unione Calcio Bisceglie La squadra di mister Carlucci oggi in campo in trasferta
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.