Topi da biblioteca

Via Ripetta 155, il libro di Clara Sereni candidato al Premio Strega

Libro autobiografico da leggere tutto d'un fiato

Tra i candidati al Premio Strega 2015 c'è Via Ripetta 155, il libro autobiografico di Clara Sereni che ripercorre un decennio della storia d'Italia, quello compreso fra il 1968 e il 1977, attraverso il suo sguardo di giovane romana, testimone dei cambiamenti epocali di quel tempo. Dalla sua abitazione fredda e malconcia che diverrà centro di vita intellettuale e simbolo di emancipazione, guarda alla stagione storica inaugurata dal '68, tra passione per la scrittura e dramma del terrorismo.

Proprio dalla capitale, in via Ripetta 155, prende le mosse la storia della ventenne Clara Sereni, da poco uscita dalla casa del padre per vivere in un'abitazione povera del centro storico romano, fra Campo de' Fiori e Piazza Navona. Qui, la vita scorre fra difficoltà economiche che non sembrano scoraggiarla: di fronte all'appagante traguardo della libertà, né il freddo, né la fame o la fatica di mille lavori da svolgere, la convincono a tornare indietro. E nemmeno il suo impegno politico, fra cortei e discussioni con i colleghi, la allontanano dal suo amore più grande: la scrittura.

Nell'ambiente del Folkstudio romano incontra per la prima volta i fratelli Luigi e Francesco De Gregori mentre sullo sfondo si staglia un'Italia devastata dalle stragi con l'assassinio Calabresi e le Brigate Rosse. Nel frattempo, da oltre oceano, un evento insinua la speranza di un profondo cambiamento, nella politica americana come del mondo intero: è lo scandalo Watergate. Così Clara Sereni mette su carta i ricordi della sua giovinezza, vissuti in un periodo molto particolare della storia d'Italia, pagine di un romanzo che si colloca a metà fra racconto pubblico e diario privato, immerso in un periodo che fra strascichi bui e importanti conquiste, coinvolge tutti.
  • Libri
  • via ripetta
Altri contenuti a tema
Buoni libro 2019-2020. Pubblicato l'avviso per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo Buoni libro 2019-2020. Pubblicato l'avviso per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo Adesioni fino al 20 luglio
"Libri sospesi nel Centro Antico", in arrivo la seconda edizione a Molfetta "Libri sospesi nel Centro Antico", in arrivo la seconda edizione a Molfetta Il 9 giugno appuntamento per avvicinare grandi e piccoli alla lettura
Angela De Leo presenta all'Aneb di Molfetta il suo romanzo Angela De Leo presenta all'Aneb di Molfetta il suo romanzo “Le piogge e i ciliegi” – Storia di un uomo straordinario il romanzo autobiografico della scrittrice
9 Il Comune impegna 85 mila Euro per la fornitura dei libri agli alunni delle elementari Il Comune impegna 85 mila Euro per la fornitura dei libri agli alunni delle elementari Nei prossimi giorni la consegna delle cedole
Ho perso le parole. Ho perso le parole. Questa sera presentazione del libro di Felice Di Lernia
Macerie: pubblicato il nuovo libro di Lesflauners Macerie: pubblicato il nuovo libro di Lesflauners Tra gli autori dell'antologia anche la molfettese Teresa Antonacci
Chi ama non sa Chi ama non sa Il romanzo di Gianna Schelotto sarà presentato domani a Molfetta
Scuola primaria, dal Comune 84 mila Euro per i libri di testo Scuola primaria, dal Comune 84 mila Euro per i libri di testo Presto le cedole verranno distribuite ai genitori
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.