Topi da biblioteca

La piuma, il romanzo postumo di Giorgio Faletti

Una favola pensata per un pubblico di adulti

Giorgio Faletti è di nuovo nelle librerie con un romanzo postumo intitolato La Piuma. È pubblicato da Baldini & Castoldi, la casa editrice che lanciò l'autore nel 2002 con Io uccido. E' in distribuzione dal 13 maggio 2015, portando a compimento un progetto a cui Faletti stava lavorando sin dal 2009. Il suo sogno, rivelato nel corso di un'intervista dell'epoca, era di mettere in musica un suo testo, una fiaba per adulti che nei programmi dell'autore sarebbe diventata un mini musical. Questa volta, però, Giorgio Faletti fa un cambio di rotta e si allontana dai canoni di scrittura che lo avevano portato al successo.

L'ultimo romanzo di Giorgio Faletti è un'opera un po' fuori dagli schemi, appunto una sorta di favola pensata per gli adulti che riflette su alcuni grandi temi come la morte oppure il senso della vita. "La piuma" mette a fuoco la cattiveria umana svelando come dietro gli atti più meschini si celi spesso il senso profondo delle cose, l'amore, la bellezza e la morte. Niente più killer seriali, dunque, ma una sguardo sulla vita e le sue meraviglie nascoste. Un'opera che si discosta dalla tipologia del giallo e si emancipa anche dalla forma della storia e dell'intreccio, costituendo una sorta di commiato inatteso dell'autore.

La sua ultima opera arriva in edicola ad un anno dalla sua scomparsa, avvenuta nel 2014 per un tumore ai polmoni. La moglie Roberta Bellesini che ha fortemente voluto la pubblicazione del romanzo postumo, rivela che l'opera era già completata da due anni ma lasciata a sedimentare come spesso accadeva per i libri di Faletti.
  • Libri
  • giorgio faletti
Altri contenuti a tema
Angela De Leo presenta all'Aneb di Molfetta il suo romanzo Angela De Leo presenta all'Aneb di Molfetta il suo romanzo “Le piogge e i ciliegi” – Storia di un uomo straordinario il romanzo autobiografico della scrittrice
9 Il Comune impegna 85 mila Euro per la fornitura dei libri agli alunni delle elementari Il Comune impegna 85 mila Euro per la fornitura dei libri agli alunni delle elementari Nei prossimi giorni la consegna delle cedole
Ho perso le parole. Ho perso le parole. Questa sera presentazione del libro di Felice Di Lernia
Macerie: pubblicato il nuovo libro di Lesflauners Macerie: pubblicato il nuovo libro di Lesflauners Tra gli autori dell'antologia anche la molfettese Teresa Antonacci
Chi ama non sa Chi ama non sa Il romanzo di Gianna Schelotto sarà presentato domani a Molfetta
Scuola primaria, dal Comune 84 mila Euro per i libri di testo Scuola primaria, dal Comune 84 mila Euro per i libri di testo Presto le cedole verranno distribuite ai genitori
Stanziamento dei fondi per la fornitura dei libri di testo Stanziamento dei fondi per la fornitura dei libri di testo Il provvedimento a favore degli alunni delle scuole secondarie
Libri di testo per gli alunni meno fortunati della Savio Libri di testo per gli alunni meno fortunati della Savio Iniziativa dell'associazione Amici per la vita
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.