Topi da biblioteca

Le mille luci del mattino di Clara Sánchez

La scrittrice spagnola racconta la donna, la tenacia, la forza d'animo

Clara Sánchez torna in libreria con "Le mille luci del mattino", il nuovo volume incentrato sulle trame nascoste e impreviste che legano le persone. Il romanzo della scrittrice spagnola è attraversato dall'idea che nulla sia effettivamente come appare e che la forza di una donna può non conoscere confini. La protagonista, Emma, si trova a dover recuperare tutte le sue energie per tornare a vivere dopo il fallimento di una storia d'amore e l'infrangersi di un sogno, quello di diventare scrittrice.

Emma è assistente di Sebastiàn Trenas, suo capo, ma c'è qualcosa che non la convince in quel lavoro. Nessuna telefonata e niente riunioni finché ad un certo punto smuove ciò che doveva rimanere nascosto. Da quel momento Trenas assume la carica di vicepresidente e nuore subito dopo. Ciò che accade le appare molto strano e teme sooprattutto due fratelli manager che hanno preso il posto del capo. Emma decide di scavare nel passato per svelare il mistero fitto che incombe sull'episodio. Troverà segreti e menzogne, storie di amori clandestini e il desiderio da parte di qualcuno di mettere tutto sotto silenzio.

La trama di Le mille luci del mattino scandaglia a fondo l'animo umano e indaga il personale interesse dell'autrice per il mondo del lavoro. La stessa Clara Sánchez, rivela che sono numerosi gli aspetti che l'accomunano alla protagonista. Rivede se stessa in alcune insicurezze di Emma, nel bisogno di capire gli altri e di sentirsi amata. Clara Sánchez ha vinto importanti riconoscimenti letterari spagnoli: il premio Alfaguara nel 2000, il premio Nadal nel 2010 e il premio Planeta nel 2013. Il suo stile accattivante ha conquistato già migliaia di lettori, oltre alla critica. In Italia è una delle autrici più amate e il suo libro Il profumo delle foglie di limone è tra i libri più venduti.
  • libro
  • clara sànchez
Altri contenuti a tema
Francesca Cavallo porta il suo caso letterario mondiale a Molfetta Francesca Cavallo porta il suo caso letterario mondiale a Molfetta La presentazione nel corso della rassegna "Storie italiane"
“Orgoglio e pregiudizi" presentato domani a Molfetta dalla giornalista Rai Tiziana Ferrario “Orgoglio e pregiudizi" presentato domani a Molfetta dalla giornalista Rai Tiziana Ferrario Incontro in mattinata con gli studenti presso l’IISS Antonio Bello di Molfetta e la sera presso la sala Finocchiaro
"Matite sbriciolate": presentato a Molfetta il libro che ricorda i soldati internati nei campi di prigionia tedeschi "Matite sbriciolate": presentato a Molfetta il libro che ricorda i soldati internati nei campi di prigionia tedeschi Evento organizzato da "Eredi della storia" e A.N.M.I.G
In libreria “La forza dei fragili” di Corrado de Bari In libreria “La forza dei fragili” di Corrado de Bari Prefazione a cura di Teresa Antonacci
La ragazza del treno, il thriller di Hawkins Paula La ragazza del treno, il thriller di Hawkins Paula Un libro da leggere tutto d'un fiato
Ragazzo di razza incerta di Beatrice Monroy Ragazzo di razza incerta di Beatrice Monroy Storia di un dimenticato
A modo mio vi amo. Il primo libro di Alessandra Amoroso A modo mio vi amo. Il primo libro di Alessandra Amoroso Il volume è un concentrato delle esperienze vissute negli anni
La ferocia, il libro candidato al premio Strega 2015, di Nicola Lagioia La ferocia, il libro candidato al premio Strega 2015, di Nicola Lagioia L'autore pugliese in lizza per il prestigioso riconoscimento
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.