I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Vino adulterato spacciato come Doc: 10 milioni di litri sequestrati in Salento

Il Nas leccese ha smantellato 3 presunte associazioni per delinquere. Tra gli indagati anche un 55enne di Molfetta

Circa 10 milioni di litri di prodotto vinoso, custoditi in 89 contenitori, sono stati sottoposti a sequestro su disposizione della magistratura di Lecce dai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità e da uomini dell'Ispettorato Repressione Frodi in un'azienda salentina.

I beni oggetto del sequestro penale erano già sottoposti a sequestro amministrativo. L'attività eseguita dai Carabinieri rientra nell'operazione di servizio denominata "Ghost Wine", durante la quale il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità ha smantellato in provincia di Lecce tre presunte associazioni per delinquere che commerciavano un prodotto vinoso a bassissimo costo, spacciandolo come bevanda di qualità o addirittura biologica, Doc e Igt.

L'inchiesta, lo scorso 10 luglio, ha portato all'esecuzione di 11 misure cautelari. 30 gli indagati, fra cui un 55enne di Molfetta, coinvolto nell'operazione "Ghost Wine", vino fantasma. Perché veniva venduto come prodotto di qualità. E invece era realizzato sfruttando anche scarti.
  • Controlli Carabinieri Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
Spaccata al Mixer Cafè: auto usata come ariete, nel bottino le stecche di sigarette Spaccata al Mixer Cafè: auto usata come ariete, nel bottino le stecche di sigarette Il colpo nella notte lungo viale Papa Giovanni Paolo II: i ladri hanno sfondato l’ingresso. Rubati anche 500 euro
Nascondeva in garage marijuana e cocaina. Arrestato un 40enne Nascondeva in garage marijuana e cocaina. Arrestato un 40enne I Carabinieri hanno rinvenuto la droga all'interno di un secchio. Per l'uomo si sono aperte le porte del carcere di Trani
5 Coronavirus e controlli: chiuso un bar di Molfetta per 5 giorni Coronavirus e controlli: chiuso un bar di Molfetta per 5 giorni I Carabinieri hanno sorpreso la titolare di un esercizio a ridosso del centro a fornire caffè d'asporto
Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Coronavirus: con il nuovo decreto, sanzioni depenalizzate Il nuovo dl ha valore retroattivo: non c'è più la sanzione penale, ma solo amministrativa
Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 28enne Viola il decreto sul Coronavirus per spacciare: arrestata una 28enne Sequestrati dai Carabinieri 76 grammi di marijuana e 1.805 euro in contanti. Condotto in carcere un 55enne
Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Coronavirus, la Procura chiede i decreti di condanna. Volpe: «Priorità assoluta» Il procuratore di Bari: «Le denunce sono tante. Chiederemo una condanna ad una pena pecuniaria»
Coronavirus, controlli senza sosta. In campo anche l'Esercito e i Vigili del Fuoco Coronavirus, controlli senza sosta. In campo anche l'Esercito e i Vigili del Fuoco I dati della Prefettura di Bari: denunciate 1.901 persone sulle 31.441 controllate. Sono, invece, 17 le denunce per false attestazioni
Nuova raffica di controlli. Ma ci sono ancora troppe persone per strada Nuova raffica di controlli. Ma ci sono ancora troppe persone per strada I Carabinieri al lavoro senza sosta: malgrado il continuo richiamo al rispetto delle prescrizioni sono numerosissime le persone denunciate
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.