teatro
teatro

Tutto pronto per il concerto "White Christmas" a Molfetta

Lo spettacolo promosso dall'associazione culturale Oltre il Sipario

Tutto pronto per il gran concerto di Natale "White Christmas" promosso dall'associazione culturale Oltre il Sipario.

Venerdì 21 dicembre, a partire dalle ore 21:00, sul palco dell'auditorium Regina Pacis, si esibirà Michael White, cover di Mario Biondi, accompagnato da cinque musicisti. Michael White, all'anagrafe Michele Roberto nasce a Monaco di Baviera il 10 agosto 1970. Sin dalla tenera età sviluppa uno spiccato interesse per la musica, motivo per il quale intraprende l'attività di dj all'età di 14 anni, che diventerà presto la sua professione. Si avvicina inesorabilmente alla black music e soprattutto alla soul music ascoltando le voci scure ed energiche di Barry White ,a cui s'ispira principalmente. Stevie Wonder, Ray Charles, Luther Vandross per citare alcuni "mostri sacri" della musica nera. Inizia così la sua attività di cantante partecipando a diverse manifestazioni canore distinguendosi per la timbrica calda e allo stesso tempo graffiante riscuotendo alti consensi dalla critica e dal pubblico. Esegue un repertorio soul, jazz e qualche accenno al pop interpretando brani degli stessi artisti a cui s'ispira, primo fra tutti Barry White. A 25 anni inizia la sua attività lavorativa vera e propria attraverso pianobar, matrimoni, serate in piazza, teatro, cabaret con il fratello Giuseppe Roberto ne "I fratelli diversi" ed anche cinema con la partecipazione come attore non protagonista nel film "Matrimoni" (1998) per la regia di Cristina Comencini, figlia d'arte di Luigi Comencini, regista di fama nazionale. L'inequivocabile ed impressionante somiglianza con l'artista siciliano Mario Biondi, cantante dalla voce profonda, sensuale e limpida, gli permette di girare la Puglia accompagnato e sostenuto dalla band che si chiamerà proprio Michael White and soul brothers band, nata nel gennaio del 2011 e subito impegnata in tour estivo. La band si caratterizza proprio per il fatto che il cantante sia sosia dell'artista a cui è dedicato un vero tributo, unico al mondo, e riconosciuto dallo stesso Mario Biondi. Composta da sei elementi tutti professionisti con alle spalle anni di duro lavoro, studio e gavetta, la band ha partecipato a diversi ed importanti eventi regionali e nazionali a cui tra l'altro, l'artista Michael White è intervenuto come special guest. Nel 2014 è ospite d'onore nel concorso "Premio Alex Baroni" a San Benedetto del Tronto dove riceve la targa come Eccellenza Artistica.

Nel corso degli anni si afferma sempre più nel panorama musicale della Black Music e viene apprezzato in tutta la nazione con concerti in tutta Italia. Non mancano le trasmissioni televisive alle quali prende parte: "Cultura Moderna" su canale 5, il "Grande Trallallà" su canale 5 con Bonolis e Ezio Greggio che andrà in onda il 7 dicembre 2018 alle in prima serata. Il 21 dicembre Michael White, accompagnato dai suoi musicisti, regalerà al pubblico una serata dedicata ai grandi artisti della Black Music racchiudendo in se la storia degli artisti che l'hanno resa grande a partire da Barry White, Ray Charles, Stevie Wonder, Sade, Vandross, Benson e tanti altri ancora fino ai contemporanei come Mario biondi, Gregory Porter.

La conduzione della serata sarà affidata al giornalista Aldo Losito, storico collaboratore de La Gazzetta del Mezzogiono e Tele Sveva.

Poco prima dell'inizio del concerto verrà proiettato un video per omaggiare la città di Molfetta, realizzate col drone, dal signor Franco Pansini.

L'evento gode del patrocinio del Comune di Molfetta. Si accede con invito. Per informazioni contattare il numero 392/4132062 oppure scrivere all'indirizzo e-mail: oltreilsipario2310gmail.com
    © 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.