Tommaso Minervini - Mauro Passerotti. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Tommaso Minervini - Mauro Passerotti. Foto Vincenzo Bisceglie
Politica

Tommaso Minervini: «Il Commissario ha colmato un vuoto, ora si riprende con la presenza democratica»

Un incontro informale a Lama Scotella in attesa della cerimonia ufficiale

A meno di 24 ore dalla vittoria di Tommaso Minervini, il nuovo primo cittadino di Molfetta entra nella sede comunale di Lama Scotella per un incontro informale organizzato dal Commissario straordinario, dottor Mauro Passerotti. Un brindisi tra sostenitori e dirigenti e dipendenti comunali che sintetizza in modo simbolico il passaggio di consegne in attesa della cerimonia ufficiale di investitura che certamente sarà perfezionata nei prossimi giorni.

Un'occasione altresì per il Commissario Passerotti di ringraziare tutto lo staff comunale che lo ha accompagnato e che al suo fianco ha lavorato per la città, affrontando molte volte problematiche delicate ed importanti – in primis la questione porto, che lo stesso Minervini ha sottolineato essere stata affrontata con esperienza e nervi saldi, con la dovuta "delicatezza amministrativa".

Con la relazione di fine mandato si conclude il lungo periodo di commissariamento per Molfetta e mentre un nuovo incarico già attende il dottor Passerotti – che sarà presto alla guida di Ussita, paese colpito gravemente dal terremoto del Centro Italia – lo stesso conferma al nuovo Sindaco la «disponibilità per qualsiasi altra informazione sui procedimenti in corso, anche quelli più delicati che la mia gestione ha dovuto affrontare e che sono ancora in fase di definizione. Come chi entra si fa carico di tutto quello che si era fatto prima, così chi esce deve consegnare in questi termini l'amministrazione per avere la giusta continuità. E mi pare che questa continuità, è doveroso dirlo, c'è».

Non poteva mancare un augurio di buon lavoro al nuovo Sindaco che, seppur non ancora in maniera totalmente formalizzata, ha ringraziato il Commissario: «In natura non esistono i vuoti e se qualcuno si ritira vengono colmati, ancor più nelle istituzioni non esistono vuoti. Quindi il Commissario ha colmato un vuoto che sul piano di tenuta democratica e politica questa città non aveva saputo mantenere; ora con la volontà popolare si riprende questa presenza democratica e quindi non possiamo che ringraziare il dottor Passerotti per questo importante anno che ha trascorso con impegno nella nostra città».

Minervini ha voluto aprire, dunque, un "processo di pacificazione e razionalizzazione" della nuova squadra comunale, affinché la coesione possa portare nuovi ottimi risultati ribadendo una delle caratteristiche che sembra contraddistinguerlo – a detta di chi ha già lavorato al suo fianco in occasione del precedente mandato –, quella "tensione operativa" che si esprime nell'esigenza di fare tanto e bene per la città.

In video integrale dell'incontro al link https://www.facebook.com/molfettaviva.it/videos/1477205522337134/



6 fotoMauro Passerotti - Tommaso Minervini
Mauro Passerotti - Tommaso MinerviniMauro Passerotti - Tommaso MinerviniMauro Passerotti - Tommaso MinerviniMauro Passerotti - Tommaso MinerviniMauro Passerotti - Tommaso MinerviniMauro Passerotti - Tommaso Minervini
  • commissario prefettizio Passerotti
  • Tommaso Minervini
Altri contenuti a tema
Minervini: «Ringrazio il dottor Vito Cozzoli per la sua donazione di libri alla Camera» Minervini: «Ringrazio il dottor Vito Cozzoli per la sua donazione di libri alla Camera» Le parole del primo cittadino: «Si riannoda il filo tra Molfetta e istituzioni»
1 Inchiesta sul porto, Minervini: «Felice per l’assoluzione piena dell’ex Sindaco e dei professionisti» Inchiesta sul porto, Minervini: «Felice per l’assoluzione piena dell’ex Sindaco e dei professionisti» Le parole del primo cittadino dopo le assoluzioni-bis per Azzollini e Balducci
Molfetta casa dell'atletica anche nel 2024, Minervini: «Sarà un altro momento da ricordare» Molfetta casa dell'atletica anche nel 2024, Minervini: «Sarà un altro momento da ricordare» Dal 5 al 7 luglio si terranno i Campionati italiani individuali su pista allievi
A Molfetta il primo cantiere ospedaliero finanziato dal PNRR. Il commento del sindaco A Molfetta il primo cantiere ospedaliero finanziato dal PNRR. Il commento del sindaco «Con questi interventi il nostro "Don Tonino Bello" sempre più efficiente e rispondente alle esigenze del territorio»
Domani la marcia della non violenza, Minervini: «Cogliamone il senso più profondo» Domani la marcia della non violenza, Minervini: «Cogliamone il senso più profondo» Le parole del Sindaco: «La comunità deve reagire nel segno dell'etica e del rispetto»
Omicidio a Molfetta, Minervini: «Siamo vicini ai familiari della vittima» Omicidio a Molfetta, Minervini: «Siamo vicini ai familiari della vittima» Le parole del Sindaco dopo quanto accaduto
Minervini: «Grande soddisfazione per il riconoscimento all'ex comandante dei carabinieri Giuseppe Malerba» Minervini: «Grande soddisfazione per il riconoscimento all'ex comandante dei carabinieri Giuseppe Malerba» Il sindaco: «Giusto riconoscimento per un uomo che ha operato nel rispetto delle istituzioni e della divisa»
1 Minervini tuona contro le ultime polemiche: «Adesso basta, siamo oltre la critica politica» Minervini tuona contro le ultime polemiche: «Adesso basta, siamo oltre la critica politica» Il primo cittadino: «Mi riservo di adire le vie legali e civili per i danni alla mia immagine»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.