Comandante Cosimo Aloia
Comandante Cosimo Aloia

Caro energia e pubblica illuminazione, Aloia: «Attenzione sulla sicurezza a Molfetta»

Le parole del Comandante della Polizia locale

Anche il Comandante della Polizia locale di Molfetta, Cosimo Aloia, è intervenuto in merito al tema sicurezza connesso alle direttive legate al risparmio energetico, illustrate stamattina in una conferenza stampa del Comune.

«Ci teniamo per prima cosa a ricordare come tutto ciò che noi stiamo mettendo in pratica sul tema energia è solo la conseguenza di un piano del Governo, dunque con effetti sul territorio che non riguardano solo Molfetta ma anche tutti gli altri centri abitati d'Italia. Per noi diventa importante prevenire quelle che possono essere alcune problematiche che potenzialmente possono nascere di una riduzione della pubblica illuminazione».

«Gli aspetti che metteremo sotto la lente d'ingrandimento - spiega - sono due. Uno riguarda la sicurezza stradale, anche se su questo punto è importante ricordare come debbano essere i singoli automobilisti e prestare attenzione durante la guida, l'altro invece riguarda proprio quelle eventuali zone dove i cittadini potrebbero sentirsi meno al sicuro per lo spegnimento dell'illuminazione nelle strade».

«Provvederemo a monitorare la situazione e, qualora fosse necessario, convocheremo un tavolo tecnico a livello provinciale con il Prefetto per prendere delle contromosse» ha concluso Aloia.
  • Cosimo Aloia
Altri contenuti a tema
9 Cosimo Aloia confermato a capo della Polizia Locale di Molfetta Cosimo Aloia confermato a capo della Polizia Locale di Molfetta Incarico fino a luglio 2023: sarà ancora responsabile della Protezione civile
Uomo frusta un cane e il video shock diventa virale: il web s’indigna Uomo frusta un cane e il video shock diventa virale: il web s’indigna Le immagini pubblicate su Facebook, indaga la Polizia Locale: «Siamo a conoscenza, ma il video risale a quest'estate»
Emergenza Covid: oltre 60 sanzionati. In regola 23 esercizi su 25 Emergenza Covid: oltre 60 sanzionati. In regola 23 esercizi su 25 Controlli intensificati da parte della Polizia Locale. L'appello di Aloia ai molfettesi: «Rispettate le norme»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.