Torre Calderina 1
Torre Calderina 1

Spazi per tutti, pista ciclabile e natura: come sarà Torre Calderina in futuro?

I dettagli del progetto dal costo superiore a 1 milione di Euro

L'obiettivo non è il semplice recupero di un'area. L'obiettivo è dare a quell'area, che è storia di Molfetta, la dimensione che merita, agevolando per tutti l'accesso e rendendola fruibile, accessibile in un connubio tra il recupero della natura e della storia stessa e le esigenze di avere spazi di condivisione nuovi in città.
Sono queste le finalità che animano il progetto di riqualificazione della litoranea a Ponente di Molfetta, quella che va da Cala San Giacomo a Torre Calderina, ritenuta simbolo imprescindibile e segno di riconoscimento inconfutabile di quel lembo di fascia costiera ormai eroso dal mare, impraticabile e di fatto staccato dal resto di Molfetta.

Le fasi che culminano con l'apertura del cantiere sono nel vivo dalle parti di Lama Scotella dove si tiene conto di aver inserito questa attività nell'elenco delle opere pubbliche 2019-2021 per il costo superiore a 1 milione e 200 mila Euro.

Ma cosa prevede nel dettaglio il progetto?
Presto detto.

La zona è stata suddivisa in tre parti: la strada comunale San Giacomo con la fascia costiera che la costeggia, la litoranea ad est di Cala San Giacomo e l'area di Torre Calderina.

La strada comunale San Giacomo dovrebbe essere oggetto di bonifica prima di tutto delle micro discariche di rifiuti presenti. Scempio vero. Paesaggistico e morale.
Lungo la carreggiata dovrebbe essere incrementato il verde mentre la strada dovrebbe essere convertita in percorso ciclopedonale.

Il verde e la natura dovrebbero fare da padroni anche nelle altre due zone. Qui, tuttavia, è prevista pure la realizzazione di due aree pubbliche attrezzate. Una percorso ciclopedonale, invece, dovrebbe far arrivare la gente direttamente a Torre Calderina con il passaggio del tratto di strada oggi esistente più nell'entroterra. Ovviamente nessuna possibilità di passaggio per le automobili.
  • torre calderina
Altri contenuti a tema
Riqualificazione costa a Ponente di Molfetta: espropri in arrivo? Riqualificazione costa a Ponente di Molfetta: espropri in arrivo? Nel frattempo su Torre Calderina interventi conservativi grazie a fondi della Regione Puglia
Schiuma e acqua putrida a Torre Calderina: la denuncia della Gepa Schiuma e acqua putrida a Torre Calderina: la denuncia della Gepa Depuratori ko o scarichi abusivi? Non solo schiuma, anche una sostanza densa e maleodorante
Cammini storici in Puglia e in Grecia, c'è anche Molfetta con Torre Calderina Cammini storici in Puglia e in Grecia, c'è anche Molfetta con Torre Calderina La notizia ufficializzata dall'Assessore regionale all'Industria turistica e Culturale, Loredana Capone
Approvata la riqualificazione della fascia costiera di Torre Calderina Approvata la riqualificazione della fascia costiera di Torre Calderina La nota del coordinamento del gruppo consiliare NOI
Oltre 500 mila Euro per il recupero di Torre Calderina a Molfetta Oltre 500 mila Euro per il recupero di Torre Calderina a Molfetta Il commento dell'assessore Mastropasqua
Il Lido Villaggio Nettuno e l'ASM per la pulizia di Torre Calderina Il Lido Villaggio Nettuno e l'ASM per la pulizia di Torre Calderina Iniziativa per una maggiore pulizia del litorale
Un mare di bombe a Molfetta. Si lavora per la bonifica in Località Torre Calderina Un mare di bombe a Molfetta. Si lavora per la bonifica in Località Torre Calderina Attività nell'ambito dei lavori per la costruzione della condotta sottomarina
La stella di Felice Lo Basso venerdì all'Oasi Torre Calderina di Molfetta La stella di Felice Lo Basso venerdì all'Oasi Torre Calderina di Molfetta Un menu speciale, una cena stellare per la notte dei desideri
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.