ausiliari del traffico
ausiliari del traffico
Cronaca

Solidarietà ai lavoratori della unione sindacale di base di Molfetta

Rifondazione comunista dalla parte degli ausiliari della sosta sul piede di guerra

«Massimo sostegno allo sciopero del pubblico impiego indetto dall'Unione Sindacale di Base». Rifondazione comunista sostiene lo sciopero dei lavoratori della unione sindacale di base di Molfetta.

«La riforma della Pubblica Amministrazione presentata dal governo Renzi – puntualizza una nota - non ha niente a che vedere con un progetto di riqualificazione e rilancio della pubblica amministrazione, continua infatti con la logica della riduzione del perimetro pubblico, del taglio di servizi e diritti dei cittadini.
Non si affronta in nessun modo la necessità di stabilizzare i quasi 300.000 precari (di cui oltre 80.000 con contratti in scadenza) che garantiscono servizi essenziali a fronte del taglio di 250.000 posti di lavoro negli ultimi 5 anni, in una pubblica amministrazione che è tra le più sottodimensionate d'Europa».

E ancora. «Demansionamento e mobilità obbligatoria entro 50 km sono le soluzioni per tutte le lavoratrici e i lavoratori che a seguito dei tagli e degli accorpamenti previsti, saranno dichiarati in esubero.
Si ampliano i dirigenti esterni a chiamata a scapito di chi entra attraverso concorso pubblico. Si tagliano del 50% i permessi sindacali, compresi quelli delle RSU. Il tutto mentre prosegue il blocco della contrattazione. L'intento è chiaro: fare in modo che il settore pubblico non possa funzionare al meglio, per poter millantare la maggior efficienza del privato e quindi la necessità di privatizzazioni. Lavoratori poco motivati e malpagati producono servizi pubblici poco efficienti».

In conclusione. «Questa è anche la situazione degli ausiliari della sosta, da più di dieci anni in attesa del full time, di un contratto che rispecchi le mansioni effettivamente svolte e iniziative che valorizzino lo svolgimento del servizio e le competenze acquisite negli anni».
  • sciopero
  • ausiliari del traffico
Altri contenuti a tema
L'11 ottobre sciopero generale per le categorie del pubblico e del privato L'11 ottobre sciopero generale per le categorie del pubblico e del privato Indetto da Unione Sindacale di Base con le altre sigle del sindacalismo di base
Megamark esternalizza la logistica, lavoratori in sciopero Megamark esternalizza la logistica, lavoratori in sciopero L'azienda: «Vogliamo affrontare il cambiamento tutelando i lavoratori»
Trasporti, mercoledì 24 luglio sciopero generale unitario Trasporti, mercoledì 24 luglio sciopero generale unitario I lavoratori di tutti i settori dei trasporti incroceranno le braccia, previsto un presidio ai piedi della Prefettura
Anche gli studenti di Molfetta in piazza per il clima Anche gli studenti di Molfetta in piazza per il clima Disertate le lezioni per partecipare al corteo in programma a Bari
Distribuzione, lavoratori in sciopero il 22 dicembre Distribuzione, lavoratori in sciopero il 22 dicembre Lotta per il rinnovo del contratto collettivo nazionale
Marineria in sciopero: pescatori ed armatori in piazza a Roma Marineria in sciopero: pescatori ed armatori in piazza a Roma «Esigiamo di essere ascoltati. Non possiamo più lavorare con queste restrizioni»
Call center in sciopero per il rinnovo del contratto di lavoro Call center in sciopero per il rinnovo del contratto di lavoro Le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil: «un contratto che tuteli i diritti, la professionalità ed il salario»
Disagi per chi viaggia Disagi per chi viaggia Domani giornata di sciopero indetta dai sindacati di base
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.