Progetto
Progetto

“Recuper…arte”: nella scuola Primaria “C. Alberto” progetto rivolto alle classi seconde e terze

Gli apprezzamenti al corpo docenti da parte del dirigente Gaetano Ragno

Il progetto dal titolo "Recuper…arte" ha coinvolto i bambini delle classi seconde e terze della Scuola Primaria "C. Alberto" dell'I.C. "Manzoni-Poli" di Mlfetta.

Obiettivo principale recuperare l'arte come forma primaria di espressione.
Se ci pensate bene, infatti, l'uomo, quando ha avvertito il bisogno di esternare agli altri le sue emozioni, le sue paure o quando ha sentito il bisogno di raccontare delle sue avventure , delle sue battute di caccia, dei primi riti collettivi/religiosi ha semplicemente disegnato.
Quindi, l'arte grafica prima della scrittura che è, invece,un'invenzione recente di 6000 anni fa!
È proprio quello che hanno fatto i bambini che si sono cimentati con le varie tecniche grafiche, dal disegno libero alla pittura e al mosaico.
Ed è in questo la prima forma di recupero! Ma l'arte non va recuperata solo come una delle più belle pratiche per esprimere la propria creatività.
Attraverso la lettura della storia di Artica , poi, un regno bello non solo perché ricco di opere d'arte, ma perché curato nei suoi edifici, parchi e scuole, attaccato da una strega mangia-arte, abbiamo compreso che l'arte va recuperata e protetta in tutte le sue forme.
Con i canti, il travestimento e piccoli esercizi di mini - tennistavolo hanno concluso questo coinvolgente e divertente percorso....ARTico!

Il Dirigente Scolastico, Prof. Gaetano Ragno, ha salutato bambini, genitori e insegnanti sottolineando la bellezza del lavoro artistico e l'importanza di utilizzare gli spazi offerti dal plesso "C.Alberto" durante le attività pomeriadiane, completamente gratuite per le famiglie.

Un caloroso applauso è stato rivolto alle insegnanti Altomare Nicoletta, Binetti Angela, D'Angella Immacolata, Farinola Angela, Minervini Nicoletta, Tedeschi Rosalia, Tridente Tiziana per il lavoro svolto durante tutto l'anno scolastico.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Trasporto scolastico: domande per l'anno 2018/2019 presentabili entro il 20 luglio Trasporto scolastico: domande per l'anno 2018/2019 presentabili entro il 20 luglio Gratis per chi ha un ISEE fino a 3 mila Euro. Tariffe mensili da 10 Euro a 40 Euro per tutti gli altri
"M… come Mare, Musica, Movimento”: concluso il progetto della Scuola Primaria “G. Cozzoli” "M… come Mare, Musica, Movimento”: concluso il progetto della Scuola Primaria “G. Cozzoli” Percorso di psicomotricità promosso tra i bambini
Varato il calendario scolastico 2018/2019, la decisione della Giunta regionale Varato il calendario scolastico 2018/2019, la decisione della Giunta regionale Si parte il 20 settembre e si chiude il 12 giugno 2019. Per gli asili porte aperte fino al 29 giugno
Domani restano chiuse le scuole "Pascoli" e "Battisti". Niente lezioni anche al Liceo Classico Domani restano chiuse le scuole "Pascoli" e "Battisti". Niente lezioni anche al Liceo Classico La decisione per via dei lavori alla linea elettrica che riguarderanno tutto il quartiere
1 L'inizio dell'anno scolastico slitta ad ottobre? L'inizio dell'anno scolastico slitta ad ottobre? Se ne sta discutendo alla Regione Puglia
Adeguamento antisismico: i lavori alla scuola Pascoli e alla don Cosmo Azzollini ammessi ai fondi del Ministero Adeguamento antisismico: i lavori alla scuola Pascoli e alla don Cosmo Azzollini ammessi ai fondi del Ministero Un milione e mezzo di Euro per la scuola media. Oltre 500 mila Euro alla scuola elementare
2 Scuola dell'infanzia "Salvemini": gli alunni protagonisti del presepe Scuola dell'infanzia "Salvemini": gli alunni protagonisti del presepe Le iniziative dell'istituto hanno coinvolto anche i genitori e i nonni
"All together for Christmas": collaborazione tra la scuola "don Cosmo Azzollini" e il Liceo "V.Fornari" "All together for Christmas": collaborazione tra la scuola "don Cosmo Azzollini" e il Liceo "V.Fornari" Undici studentesse impegnate nell'alternanza scuola-lavoro con i più piccoli
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.