I rilievi dei Carabinieri
I rilievi dei Carabinieri
Cronaca

Prima la rissa, poi i colpi di pistola: ferito un 21enne

L'episodio in piazza Paradiso, dove è avvenuta la lite. L'autore è stato già identificato ed è ricercato

Scatta la rissa in piazza Paradiso e qualcuno esplode alcuni colpi di pistola per poi dileguarsi. È accaduto alle ore 11.45 di quest'oggi, a Molfetta, nei pressi del Lady D Cafè, dove è scoppiato il parapiglia per motivi ora al vaglio degli inquirenti.

Una discussione per motivi poco chiari è degenerata in una violenta colluttazione durante la quale il molfettese Ruggiero Minervini è rimasto ferito alla gamba sinistra. Qualcuno, infatti (un ragazzo che il ferito conosce, ndr), dopo spintoni e offese, ha estratto una pistola ed esploso alcuni colpi, ferendo il 21enne. Tutti, davanti agli spari, forse impauriti dall'arrivo a breve dei Carabinieri, si sono dileguati, facendo perdere le proprie tracce.

Il giovane, arrivato al punto di primo intervento, è stato soccorso (il 21enne è stato trafitto alla gamba sinistra, ma non è in pericolo di vita) ed è ricoverato presso l'ospedale monsignor Antonio Bello, mentre i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, giunti sul posto, hanno setacciato la zona alla ricerca di prove e bossoli da repertare ed avviato le ricerche dei coinvolti.
8 fotoPiazza Paradiso: la scena del crimine
Piazza Paradiso: la scena del criminePiazza Paradiso: la scena del criminePiazza Paradiso: la scena del criminePiazza Paradiso: la scena del criminePiazza Paradiso: la scena del criminePiazza Paradiso: la scena del criminePiazza Paradiso: la scena del criminePiazza Paradiso: la scena del crimine
Sulla scena del crimine non sono stati trovati bossoli né armi da fuoco, ma solo tracce di sangue. Dal bar, ritrovo per alcuni residenti del quartiere, dicono di non aver visto nulla, mentre alcuni residenti spiegano di aver sentito alcuni colpi, ma di averli scambiati con i botti da parte del manipolo di giovani che da anni tiene impunemente sotto scacco piazza Paradiso. Intanto sono state le videocamere a fornire i maggiori indizi.

I militari dell'Arma hanno visionato i filmati dei quattro "occhi" elettronici installati in piazza Paradiso da Palazzo di Città ed all'esterno di attività commerciali ed abitazioni delle vie adiacenti, riuscendo ad individuare l'autore del gesto, arrivato in piazza Paradiso in sella ad una bicicletta, che è attivamente ricercato.
  • Sparatoria Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
  • Ruggiero Minervini
Altri contenuti a tema
Soldi per ritirare una querela ad un 56enne di Molfetta. Arrestati Soldi per ritirare una querela ad un 56enne di Molfetta. Arrestati Due terlizzesi di 57 e 43 anni sono stati colti in flagranza di reato dai Carabinieri
Il Lady D., il bar erroneamente associato alla sparatoria di piazza Paradiso Il Lady D., il bar erroneamente associato alla sparatoria di piazza Paradiso Ci scrive il titolare, Stefano Carbone: «La vicenda non è collegabile al nostro esercizio commerciale»
Sparatoria in piazza Paradiso: arresto convalidato, "Danny" Grosso resta in carcere Sparatoria in piazza Paradiso: arresto convalidato, "Danny" Grosso resta in carcere Il gip ha convalidato l'arresto al termine dell'interrogatorio. Intanto si cerca la pistola utilizzata dal 22enne
Fiamme nel ristorante Tango, ma è mistero sulle cause Fiamme nel ristorante Tango, ma è mistero sulle cause L'incendio intorno alle ore 03.00. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme
San Silvestro a Molfetta, piazza Paradiso sorvegliata speciale San Silvestro a Molfetta, piazza Paradiso sorvegliata speciale Messo a punto il piano: in azione Carabinieri, Finanza e Polizia Locale. In strada barriere new jersey, divieti e modifiche alla viabilità
Sparatoria in piazza Paradiso, arrestato "Danny" Grosso Sparatoria in piazza Paradiso, arrestato "Danny" Grosso Il 22enne si è costituito presentandosi in caserma: è stato interrogato e condotto nel carcere di Trani
Raid in una gioielleria: infrangono le vetrine e fuggono con l'oro Raid in una gioielleria: infrangono le vetrine e fuggono con l'oro Il colpo alle ore 04.15 in via de Luca, ai danni di Tentazioni Gioielli. Indagano i Carabinieri
Sparatoria in piazza Paradiso, si costituisce l'autore: è "Danny" Grosso Sparatoria in piazza Paradiso, si costituisce l'autore: è "Danny" Grosso Il 22enne si è presentato questa mattina negli uffici della Compagnia di Molfetta
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.