foto pio e amedeo
foto pio e amedeo

Pio&Amedeo ed Ermal Meta pronti ad animare Molfetta

Questa sera lo spettacolo del duo comico. Il 19 luglio il vincitore di Sanremo

Molfetta è pronta ad accogliere i primi due grandi eventi dell'estate molfettese 2018: infatti, sono attesi in città Pio&Amedeo ed Ermal Meta.

Il duo comico foggiano sarà in scena questa sera su Banchina San Domenico con lo spettacolo "Tutto fa Broodway" in scena nelle principali località sul mare italiane dopo il tour nei teatri in primavera con le tappe di Torino, Napoli, Milano, Firenze, Bari e Foggia e il grande successo al Foro Italico di Roma di qualche giorno fa.
Per gli istrionici protagonisti di "Emigratis" Molfetta è un piacevole ritorno al passato: anche nella nostra città hanno mosso i primi passi quando ancora il programma fenomeno di ascolti su Italia 1 non era partito e loro si affacciavano come volti nuovi de "Le Iene".

Ermal Meta, invece, sarà protagonista il 19 luglio: l'ultimo vincitore di Sanremo toccherà Molfetta con la tappa del suo "Non abbiamo armi Tour", una delle oltre venti previste da giugno a ottobre con passaggi anche a Rimini, Firenze, Lecce, Taormina, Brescia e Lugano.
Anche per lui Molfetta è un pò un ritorno a casa visto che è cresciuto a Bari.

Tra l'altro i tre furono protagonisti di uno divertente sketch nell'ultima puntata di "Amici di Maria de Filippi" quando Pio&Amedeo intervennero come ospiti mentre Ermal Meta era giudice.
  • pio e amedeo
Altri contenuti a tema
Pio e Amedeo, il "politicamente scorretto" che conquista Molfetta Pio e Amedeo, il "politicamente scorretto" che conquista Molfetta Il duo comico foggiano si è esibito nelle performance che li hanno seri popolari
Pio e Amedeo al Puglia Outlet Village Pio e Amedeo al Puglia Outlet Village Sabato sfilata di moda all'Outlet di Molfetta
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.