cane
cane
Vita di città

Per San Valentino regala l'adozione a distanza di un cucciolo

Iniziativa della Lega del Cane di Molfetta

San Valentino è legato agli innamorati e si festeggia in tanti modi; uno diverso dal solito, ma che esprime altrettanto amore, questa volta non per una persona, il nostro fidanzato/a, compagno/a, marito o moglie ce lo suggerisce la Lega del Cane di Molfetta.
L'associazione ha infatti promosso una simpatica iniziativa in occasione proprio di questa festa da adottare nei confronti dei nostri amici a quattro zampe che ci riempiono di amore più degli esseri umani e che sanno capirci e confortarci pur non avendo il dono della parola. La lega del cane ha pensato di promuovere il progetto "Regala una adozione a distanza", che consiste nel regalare un momento di dolcezza a chi amiamo.

E' un gesto prezioso che permette di sostenere ed aiutare tanti amici trovatelli che non hanno casa e che senza l'aiuto dei volontari sarebbero in mezzo ad una strada. Tutte le informazioni possono essere reperite contattando legadelcanemolfetta@libero.it, scrivendo nell' oggetto: adozione a distanza. Le iniziative non finiscono qui. Infatti la sezione di Molfetta, sempre per aiutare i trovatelli, ha confezionato dei sacchettini ripieni di dolci praline.

La confezione di praline ne contiene otto assortite, fra cioccolato al latte e fondente, quindi dolcezza coniugata a solidarietà per contribuire al mantenimento e al benessere dei bastardini abbandonati che si trovano nel canile comunale, alcuni dei quali hanno tristi storie alle spalle. I gustosi cioccolatini sono confezionati in sacchettini colorati con etichetta personalizzata "Lega del Cane", sono prodotti dolciari di alta qualità, a marchio Vergani Milano e si può entrare in loro possesso a fronte di una donazione di tre euro. Inoltre la Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Molfetta ha avviato la campagna annuale di tesseramento 2015.

La tessera consente di partecipare attivamente alle iniziative dell'associazione, per chi ha del tempo libero da dedicare, o potrà essere semplicemente una forma di sostegno morale a favore dei progetti e iniziative per gli amici a 4 zampe ospiti del canile comunale. Naturalmente ogni piccolo contributo volontario è prezioso per assicurare cibo e assistenza ai tanti trovatelli, molti dei quali piccolissimi, sono stati trovati e salvati in questi giorni.
  • lega del cane
  • san valentino
Altri contenuti a tema
1 Altri bocconi avvelenati contro gli animali per le strade di Molfetta Altri bocconi avvelenati contro gli animali per le strade di Molfetta Ritrovamenti in via Roma e via XX settembre. Lega del Cane: «Situazione grave»
1 Cani morti avvelenati a Molfetta, i proprietari: «Chi ha visto denunci» Cani morti avvelenati a Molfetta, i proprietari: «Chi ha visto denunci» I due episodi in via San Giacchino. Ma le segnalazioni giungono anche dalla zona di via San Francesco d'Assisi
1 Due cani morti avvelenati a Molfetta. Gli episodi su via San Gioacchino Due cani morti avvelenati a Molfetta. Gli episodi su via San Gioacchino La Lega del Cane chiede giustizia. Denunce alla Polizia Locale
San Valentino: come rendere magico questo evento con Il Tesoro Gioiellerie San Valentino: come rendere magico questo evento con Il Tesoro Gioiellerie La giornata degli innamorati si avvicina: non farti trovare impreparato!
Gatti massacrati e uccisi. Un altro caso di maltrattamenti su animali a Molfetta? Gatti massacrati e uccisi. Un altro caso di maltrattamenti su animali a Molfetta? I due corpi martoriati sono stati ritrovati nei pressi del Pulo. La denuncia delle Associazioni
"Aiutiamo insieme gli animali meno fortunati". La Coop di Molfetta ospiterà l'iniziativa: aderisce anche la Lega Nazionale per la Difesa del Cane "Aiutiamo insieme gli animali meno fortunati". La Coop di Molfetta ospiterà l'iniziativa: aderisce anche la Lega Nazionale per la Difesa del Cane All’evento di sensibilizzazione di sabato prossimo aderiranno i volontari della sezione di Molfetta e della delegazione di Bitonto
2 Via i cani. I senza fissa dimora restano nella catapecchia ai limiti igienico sanitari: IL VIDEO Via i cani. I senza fissa dimora restano nella catapecchia ai limiti igienico sanitari: IL VIDEO Le immagini delle condizioni in cui i due uomini vivono con gli animali a pochi metri dal Cimitero
13 Le guardie zoofile sottraggono due cuccioli a due senza fissa dimora Le guardie zoofile sottraggono due cuccioli a due senza fissa dimora Titti la Volpe: «Situazione vergognosa: intervenga il Comune e l’Asl»
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.