Mostra Gasparro Molfetta
Mostra Gasparro Molfetta

Oltre 3000 visitatori per la mostra di Gasparro a Molfetta

Un'esperienza intensa che ha attratto turisti anche dall'estero

Grande successo per l'esposizione di Giovanni Gasparro a Molfetta. Riportiamo di seguito una nota stampa pubblicata sui canali social ufficiali del Museo Diocesano di Molfetta.

«Sono stati 3618 i visitatori della mostra "Giovanni Gasparro. Il nuovo teatro del divino". Molti son venuti da fuori Molfetta e diocesi, alcuni da fuori provincia, qualcuno addirittura da altre regioni e non sono mancati visitatori dall'estero, appositamente per ammirare le opere ed incontrare l'artista.

Ed è con gli occhi di quanti ci hanno fatto visita in questi due mesi che sentiamo di ringraziare innanzitutto Giovanni Gasparro per aver scelto di dedicare la sua prima personale in Puglia ai nuovi ambienti del Seminario Vescovile, annessi al Museo Diocesano Molfetta, donandoci un'esperienza intensa e particolarmente significativa.

E poi Clara Gelao, don Michele Amorosini, Pupi Avati, Riccardo Lattuada, Alberto Spataro, Corrado Gnerre, Enrico Grassini, Daniel Estivill, Natale Loda, Roberto Marchesini, Alberto Mattioli, Sandro Barbagallo e Claudio Grenzi Editore per aver impreziosito l'esposizione con le loro firme e la loro competenza. L'attenzione per l'iniziativa e la visita a margine dell'inaugurazione da parte di Vittorio Sgarbi, poi, ci hanno donato una visibilità ed una risonanza ulteriori che non potevamo prevedere.

Nel dietro le quinte di questi scatti vogliamo infine ringraziare coloro che con grande impegno e convinzione hanno determinato la migliore riuscita della mostra e che stanno continuando a lavorare per le prossime iniziative, dalla Ati "Arte in Arte" composta da FEART società cooperativa, Digressione Music, DOT Studio e Fatti d'Arte a tutti gli operatori coinvolti, dalla Fondazione Museo Diocesano sino al Vescovo della Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi Mons. Domenico Cornacchia per la loro lungimirante visione sul potenziale che questi nuovi ambienti possono esprimere a vantaggio della struttura museale e del territorio tutto».
5 fotoMostra Gasparro
Mostra Giovanni GasparroMostra Giovanni GasparroMostra Giovanni GasparroMostra Giovanni GasparroMostra Giovanni Gasparro
  • Mostra
Altri contenuti a tema
Molfetta celebra Corrado Giaquinto con una mostra per i 320 anni dalla sua nascita Molfetta celebra Corrado Giaquinto con una mostra per i 320 anni dalla sua nascita L'esposizione sul pittore meridionale settecentesco si unisce a una fruizione digitale delle sue tele
Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta L'esposizione è stata realizzata in occasione dei 320 anni dalla nascita del grande artista
"Appia": s'inaugura domani a Molfetta la mostra sulla via più antica d'Italia "Appia": s'inaugura domani a Molfetta la mostra sulla via più antica d'Italia La Sala dei Templari ospiterà l'esposizione fino al 19 novembre
Oggi a Molfetta s'inaugura la mostra "Lucignoli-nuovi simboli di Puglia" Oggi a Molfetta s'inaugura la mostra "Lucignoli-nuovi simboli di Puglia" L'esposizione progettata dal designer Alfio Cangiani sarà visitabile fino al 19 novembre
Si è inaugurata sabato scorso a Molfetta la mostra "Tra Sacro e Profano" Si è inaugurata sabato scorso a Molfetta la mostra "Tra Sacro e Profano" L'esposizione sarà visitabile nella sede dell'associazione "Il Popolo Granchio" fino al 15 ottobre
"Arte senza fini e confini" s'inaugura oggi nella Sala dei Templari di Molfetta "Arte senza fini e confini" s'inaugura oggi nella Sala dei Templari di Molfetta L'esposizione sarà visitabile fino al 24 settembre
S'inaugura oggi a Molfetta la mostra "Cieli" di Natale Addamiano S'inaugura oggi a Molfetta la mostra "Cieli" di Natale Addamiano L'esposizione sarà allestita negli spazi della galleria "54 Arte Contemporanea"
A Molfetta la prima mostra personale in Puglia di Giovanni Gasparro A Molfetta la prima mostra personale in Puglia di Giovanni Gasparro Dal 1 settembre l'evento di esordio dei nuovi ambienti del Seminario Vescovile
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.