chiesa della Morte
chiesa della Morte

Oggi a Molfetta s'inaugura la mostra "Lucignoli-nuovi simboli di Puglia"

L'esposizione progettata dal designer Alfio Cangiani sarà visitabile fino al 19 novembre

Da oggi al 19 novembre 2023 sarà visitabile nella Chiesa della Morte di Molfetta la mostra "Lucignoli - Nuovi simboli di Puglia" a cura di Anna Teresa Solimini.

Durante l'inaugurazione di stasera, alle ore 20.00, interverrà l'Assessore alla Cultura Giacomo Rossiello.

L'esposizione

La famiglia Lucignoli, progettata dal designer/artista Alfio Cangiani, reintepreta il concetto tradizionale di luminaria attingendo al passato della storia degli Apparati effimeri originari del 1600, per mescolare tradizione e innovazione in un riuscito mix di valori e decori, proponendo una nuova simbologia pugliese che, a partire dai disegni tracciati sui trulli dai costruttori originari, ibrida nuovo e antico, italiano e straniero, primitivo e contemporaneo, proponendo una nuova visione della Puglia come luogo in cui vivere, a partire dal suo essere 'luogo di passaggio' di genti, religioni, storie; un luogo in cui, sin dalla preistoria, ognuno ha preso e ha lasciato qualcosa.

Per la realizzazione del progetto si è fatto ricorso ad una serie di innovazioni tecniche per esprimere una nuova visione dell'idea di Luminaria: dall'origine, risalente al XVI° secolo, quando in assenza di corrente elettrica si lavorava utilizzando cera, olio e stoppini – i 'lucignoli' appunto – al contemporaneo, col ricorso a sorgenti LED a basso voltaggio, dimmerabili e variabili nei colori, ricomposti in assemblaggi grafici inediti in una palette cromatica che richiama i colori base delle luminarie di tradizione (giallo, rosso, azzurro). Ancora, gli elementi grafici sono stati sottolineati da frasi semplici e profonde ispirate ed evocative del territorio e dei suoi valori originari.

I nuovi oggetti luminosi creati da Cangiani sono utilizzabili sia in esterno – come le tradizionali luminarie – sia in interno, declinate in tutte le variabili tipicamente indoor.
  • Mostra
Altri contenuti a tema
Molfetta celebra Corrado Giaquinto con una mostra per i 320 anni dalla sua nascita Molfetta celebra Corrado Giaquinto con una mostra per i 320 anni dalla sua nascita L'esposizione sul pittore meridionale settecentesco si unisce a una fruizione digitale delle sue tele
Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta L'esposizione è stata realizzata in occasione dei 320 anni dalla nascita del grande artista
Oltre 3000 visitatori per la mostra di Gasparro a Molfetta Oltre 3000 visitatori per la mostra di Gasparro a Molfetta Un'esperienza intensa che ha attratto turisti anche dall'estero
"Appia": s'inaugura domani a Molfetta la mostra sulla via più antica d'Italia "Appia": s'inaugura domani a Molfetta la mostra sulla via più antica d'Italia La Sala dei Templari ospiterà l'esposizione fino al 19 novembre
Si è inaugurata sabato scorso a Molfetta la mostra "Tra Sacro e Profano" Si è inaugurata sabato scorso a Molfetta la mostra "Tra Sacro e Profano" L'esposizione sarà visitabile nella sede dell'associazione "Il Popolo Granchio" fino al 15 ottobre
"Arte senza fini e confini" s'inaugura oggi nella Sala dei Templari di Molfetta "Arte senza fini e confini" s'inaugura oggi nella Sala dei Templari di Molfetta L'esposizione sarà visitabile fino al 24 settembre
S'inaugura oggi a Molfetta la mostra "Cieli" di Natale Addamiano S'inaugura oggi a Molfetta la mostra "Cieli" di Natale Addamiano L'esposizione sarà allestita negli spazi della galleria "54 Arte Contemporanea"
A Molfetta la prima mostra personale in Puglia di Giovanni Gasparro A Molfetta la prima mostra personale in Puglia di Giovanni Gasparro Dal 1 settembre l'evento di esordio dei nuovi ambienti del Seminario Vescovile
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.