Mostra Corrado Giaquinto Molfetta
Mostra Corrado Giaquinto Molfetta

Molfetta celebra Corrado Giaquinto con una mostra per i 320 anni dalla sua nascita

L'esposizione sul pittore meridionale settecentesco si unisce a una fruizione digitale delle sue tele

È accessibile al pubblico la mostra, dedicata a Corrado Giaquinto, allestita in occasione dei 320 anni dalla sua nascita.

L'esibizione ha luogo presso le sale espositive del Museo Diocesano di Molfetta e raccoglie le opere realizzate dall'artista a matita nera, biacca, sanguigna, inchiostro nero ed acquerello. A favorire la riscoperta del celebre autore, le cui opere sono diffuse un po' ovunque, è stata la donazione effettuata da Virginia Pepoli, vedova dell'oculista Vitangelo Spadavecchia, che conservava nella sua casa un cospicuo patrimonio artistico di opere incorniciate e moltissimi disegni autografi.
15 fotoMostra su Corrado Giaquinto a Molfetta
Mostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto MolfettaMostra Corrado Giaquinto Molfetta
L'affascinante sequela d'opere d'arte si affianca ad una concisa ricostruzione ed un'attenta analisi di ricerca, svoltasi nell'arco di oltre due anni, che permettono di ricostruire genesi e storia di Giaquinto pittore. L'obiettivo della mostra non è però solo la mera esposizione della produzione del Giaquinto, bensì sia il recupero dell'intelaiatura storica ed artistica del pittore meridionale settecentesco, sia permettere uno sguardo sul prima e sul dopo Giaquinto stesso, e sullo stretto legame tra le botteghe del nord barese. Rilevantissimo, infatti, è il nome del molfettese Saverio Porta, formatosi con il bitontino Nicola Gliri, i cui disegni trattenuti da Porta stesso divennero nucleo del fondo della bottega nella quale successivamente Giaquinto si formò.

Oltre all'esposizione del materiale è possibile vivere l'arte presente in maniera più digitale: nella sala immersiva sono proiettate le tele dell'amato artista, che si susseguono continuativamente tra fari effetti scenografici, curati da DOT studio.
  • Mostra
  • giaquinto
Altri contenuti a tema
"Luce Viva": inaugurata nella sala dei Templari di Molfetta la mostra sulla Settimana Santa "Luce Viva": inaugurata nella sala dei Templari di Molfetta la mostra sulla Settimana Santa Sono stati premiati, ieri sera, i vincitori del contest organizzato dal Viva Network
La mostra "Rifiuti dal mare" arriva a Molfetta La mostra "Rifiuti dal mare" arriva a Molfetta Appuntamento domenica 14 aprile per l'iniziativa organizzata da 2hands
Le tele di Franco Poli e gli scatti che svelano la Quaresima a Molfetta Le tele di Franco Poli e gli scatti che svelano la Quaresima a Molfetta La mostra sarà visitabile da oggi alle ore 19:00
Conclusa la mostra di Giaquinto a Molfetta. Superati i 2mila visitatori Conclusa la mostra di Giaquinto a Molfetta. Superati i 2mila visitatori Ripartite le opere: provenivano da Palermo, Napoli, Andria e Altamura
Giaquinto Experience a Molfetta. Affluenza da record nei primi giorni Giaquinto Experience a Molfetta. Affluenza da record nei primi giorni Visite gratuite fino al 31 dicembre
A Molfetta la partita del cuore organizzata dalla scuola "Giaquinto" A Molfetta la partita del cuore organizzata dalla scuola "Giaquinto" Coinvolti tanti studenti in sinergia con il centro anti-violenza "Annamaria Bufi"
Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta Il mestiere del pittore. Opere di Corrado Giaquinto e Nicola Porta in mostra a Molfetta L'esposizione è stata realizzata in occasione dei 320 anni dalla nascita del grande artista
Oltre 3000 visitatori per la mostra di Gasparro a Molfetta Oltre 3000 visitatori per la mostra di Gasparro a Molfetta Un'esperienza intensa che ha attratto turisti anche dall'estero
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.