Incontro Commissario con comitato di quartiere Madonna della Rosa. <span>Foto Isabella de Pinto</span>
Incontro Commissario con comitato di quartiere Madonna della Rosa. Foto Isabella de Pinto
Enti locali

Obiettivo: collaborazione

Il Commissario prefettizio incontra i cittadini

L'obiettivo è la collaborazione, il lavorare insieme dando risposte concrete, realizzando ciò che è possibile a breve termine e ponendo le basi per l'operato della nuova amministrazione.
Questa, in estrema sintesi, è la finalità essenziale della serie di incontri avviati dal Commissario prefettizio Mauro Passerotti con i diversi comitati di quartiere della nostra città. In totale si tratta di 8 incontri che si concluderanno il 20 ottobre.
Il primo confronto si è tenuto ieri presso la sede del comitato di quartiere Madonna della Rosa comparti 4/5/6/7/8/9.
Varie le problematiche sollevate dai numerosi cittadini presenti: dalle opere di urbanizzazione (asfalto sulle strade, marciapiedi, illuminazione pubblica) alla viabilità e alla sicurezza stradale (strade con altro indice di velocità, necessità di rondò o di collegamenti con il resto della città), dalla sicurezza (ripetuti furti in appartamenti o furti di auto) all'igiene (presenza di aree verdi che mancano di costante manutenzione e diventano ricettacolo di rifiuti o in cui proliferano insetti e altri animali), dall'onerosità delle tariffe per i passi carrabili alla mancanza di un costante ed efficiente servizio di trasporti pubblici.
«Alcune cose possono essere gestite direttamente dagli uffici e dai dirigenti , ad esempio, l'istituzione di alcuni sensi unici» ha affermato il Commissario Passerotti, il quale ha proseguito ricordando come nel quartiere siano ancora attivi diversi cantieri, con i disagi che da questo derivano.
Sicuramente è necessario un maggiore coordinamento «… ad esempio, se per la disinfestazione delle condotte fognarie la competenza è dell'AQP, bisognerà sensibilizzare l'Acquedotto a intervenire…».
Importante è la questione del trasporto pubblico: «La MTM è in seria difficoltà… ma ha già contratto un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti per procedere all'acquisto di mezzi di nuova generazione a basso impatto ambientale…»
In merito alla sicurezza è stato rimarcato che sono in corso diverse riunioni con le forze dell'ordine. L'intento è fare una ricognizione delle telecamere, sia sotto l'aspetto tecnico sia sotto l'aspetto della loro ubicazione, dando priorità a quelle che devono monitorare gli ingressi e le uscite dalla città. Studio che sarà sicuramente completato nei prossimi mesi.
Problematica risulterebbe, invece, la realizzazione di un collegamento tra il rondò di via Spadolini e via Berlinguer, previsto in passati piani triennali delle opere pubbliche e poi non riproposto.
Come ha evidenziato l'ing. Alessando Binetti dell'Ufficio Tecnico comunale, anch'egli intervenuto all'incontro con il comandante della Polizia Locale dott. Mauro Giuseppe Gadaleta, in seguito sono subentrate normative che lo rendono irrealizzabile.
Potrebbe, invece, essere regolamentato in tempi brevi il transito sul ponte Schiva Zappa grazie a un sistema di senso alternato, gestito da semafori.
Un incontro considerato positivo dagli intervenuti, come evidenziato anche dal presidente del comitato di quartiere.
Nel video allegato le dichiarazione del Commissario Prefettizio Mauro Passerotti e del presidente del Comitato di quartiere Madonna della Rosa Damiano Favuzzi.
Questa sera, alle ore 18, si terrà, invece, l'incontro con il comitato di quartiere Molfetta Vecchia.
Carico il lettore video...
  • commissario prefettizio Passerotti
  • Comitato di quartiere madonna della rosa
Altri contenuti a tema
Pista pedonale sul ponte di Schivazappa. Dal Comune avvio all'iter di espropriazione dei suoli privati Pista pedonale sul ponte di Schivazappa. Dal Comune avvio all'iter di espropriazione dei suoli privati La previsione progettuale dell'intervento costituisce variante al Piano regolatore
Il Comitato di quartiere Madonna della Rosa chiede la riunione del Comitato sui fenomeni delinquenziali Il Comitato di quartiere Madonna della Rosa chiede la riunione del Comitato sui fenomeni delinquenziali L'assemblea non convocata dall'11 giugno 2019. La richiesta dopo gli episodi di cronaca del 9 settembre scorso
Grave incidente in Via Spadolini, il Comitato: «Pronti a esposto in Procura per la sicurezza» Grave incidente in Via Spadolini, il Comitato: «Pronti a esposto in Procura per la sicurezza» I residenti: «Gravissima negligenza della pubblica amministrazione»
Percorso ciclopedonale in Via Vecchia Bitonto e nuovo ponte a Schivazzappa: partiti i lavori propedeutici Percorso ciclopedonale in Via Vecchia Bitonto e nuovo ponte a Schivazzappa: partiti i lavori propedeutici Dato il mandato alle indagini di prospezioni sismiche e al sondaggio geognostico
Lama Martina, il Comitato di Quartiere: «Avanti con la nostra battaglia a tutela del territorio» Lama Martina, il Comitato di Quartiere: «Avanti con la nostra battaglia a tutela del territorio» Il Comitato rivendica il lavoro svolto finora: «Siamo a lavoro anche a livello istituzionale»
Ancora furti di auto, Favuzzi: «Nel quartiere Madonna della Rosa pretendiamo sicurezza» Ancora furti di auto, Favuzzi: «Nel quartiere Madonna della Rosa pretendiamo sicurezza» Il presidente del Comitato: «Da anni controllo di vicinato. Ma manca sottoscrizione del sindaco»
1 Controllo di vicinato, sventato un furto d'auto. Giulietta, fine della corsa Controllo di vicinato, sventato un furto d'auto. Giulietta, fine della corsa L'Alfa Romeo abbandonata dopo un inseguimento con i Carabinieri. Nessuna traccia dei banditi, fuggiti nelle campagne
Tra dog park e area attrezzata in via Massari: la riqualificazione della nuova zona di espansione a Molfetta Tra dog park e area attrezzata in via Massari: la riqualificazione della nuova zona di espansione a Molfetta Minervini: «Dove c'erano erbacce ora c'è uno spazio nuovo per il quartiere»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.