La Compagnia dei Carabinieri di Molfetta
La Compagnia dei Carabinieri di Molfetta
Cronaca

Notte violenta a Molfetta: rissa tra ragazzi a colpi di bottiglie e caschi

Notte di violenza in piazza Margherita di Savoia dove sarebbe scoppiata una maxi rissa. Fortunatamente nessun ferito

Elezioni Regionali 2020
Notte di violenza, quella appena trascorsa, in piazza Margherita di Savoia dove una rissa sarebbe scoppiata tra due distinti gruppi di ragazzi, che si sarebbero affrontati (il condizionale d'obbligo in attesa del riscontro ufficiale degli uomini dell'Arma) a colpi di bottiglie e caschi.

L'episodio sarebbe avvenuto intorno alle ore 00.10. Nessuno sembra aver riportato conseguenze gravi, ma la paura e la rabbia dei testimoni - uno dei quali ha allertato la nostra redazione - è ora palpabile. Al momento, però, non ci sono riscontri oggettivi, nel senso che i Carabinieri, che sono stati informati solo questa mattina, hanno cercato informazioni, ma senza trovare alcunché.

I militari della locale Compagnia, appresa la notizia, stanno lavorando per ricostruire cosa sia accaduto esattamente ed eventualmente cercare di identificare le persone coinvolte. Per questo hanno deciso di esaminare anche le immagini delle telecamere della piazza.
  • Risse Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
Colpi d'arma da fuoco in via Cormio, individuato il "pistolero": è un 47enne Colpi d'arma da fuoco in via Cormio, individuato il "pistolero": è un 47enne L'uomo, un pregiudicato, è stato denunciato dai Carabinieri. Ma non era solo: gli spari al culmine di una lite
Segnalati colpi di pistola: nessun bossolo trovato, è mistero Segnalati colpi di pistola: nessun bossolo trovato, è mistero L'episodio in via Cormio. Sono in corso i rilievi dei Carabinieri per ricostruire quanto denunciato al 112
"Halloween", Cassazione annulla sentenza di condanna: 32enne torna in libertà "Halloween", Cassazione annulla sentenza di condanna: 32enne torna in libertà Accolto il ricorso presentato dall'avvocato Michele Salvemini. Inammissibili i ricorsi presentati per altre 8 persone
Omicidio Parisi: rinviato a giudizio Farinola. La difesa chiede il rito abbreviato Omicidio Parisi: rinviato a giudizio Farinola. La difesa chiede il rito abbreviato I familiari della vittima si sono costituiti parte civile, i legali dell'omicida hanno chiesto l'abbreviato: la nuova legge lo impedisce
2 Traffico di droga. Coinvolto anche un carabiniere: era in servizio a Molfetta Traffico di droga. Coinvolto anche un carabiniere: era in servizio a Molfetta Giuliano Pasquale, di 54 anni, è finito ai domiciliari: è accusato di aver fornito informazioni riservate a un narcotrafficante albanese
"Ghost Wine": chiuse le indagini, 61 indagati. C'è un 56enne di Molfetta "Ghost Wine": chiuse le indagini, 61 indagati. C'è un 56enne di Molfetta Si tratta dell’operazione per l'adulterazione del vino che ha portato all'arresto di imprenditori, dipendenti ed enologi
Soldi per pilotare le indagini. In silenzio davanti al Gip: restano in carcere Soldi per pilotare le indagini. In silenzio davanti al Gip: restano in carcere Ieri gli interrogatori: si sono tutti avvalsi della facoltà di non rispondere, nessuna istanza di attenuazione della misura cautelare
1 Denaro e regali per i due Carabinieri al soldo del clan Di Cosola Denaro e regali per i due Carabinieri al soldo del clan Di Cosola Dal 2012, in cambio di informazioni riservate, avrebbero ottenuto favori e beni per circa 400mila euro
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.