La droga sequestrata dai Carabinieri
La droga sequestrata dai Carabinieri
Cronaca

Nascondeva in garage marijuana e cocaina. Arrestato un 40enne

I Carabinieri hanno rinvenuto la droga all'interno di un secchio. Per l'uomo si sono aperte le porte del carcere di Trani

Elezioni Regionali 2020
I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Molfetta, nella scorsa serata, durante un servizio di controllo territoriale finalizzato al contenimento della diffusione del Covid-19, hanno arrestato un 40enne molfettese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ancora una volta, il servizio intrapreso dai militari ha avuto un risvolto diverso. Nel transitare nel centro storico, l'attenzione dei militari, agli ordini del capitano Francesco Iodice, è stata attirata da un' autovettura di colore scuro condotta da un uomo, il quale, alla vista dei militari, ha effettuato una strana manovra, troppo repentina ed incomprensibile, anche data l'assenza di traffico veicolare.

Il conducente, dopo aver eseguito la brusca inversione di marcia, ha parcheggiato l'auto sullo scivolo di un box seminterrato e, sceso, si è diretto verso l'ingresso. I militari l'hanno subito raggiunto ed hanno deciso di procedere al suo controllo eseguendo una perquisizione sia personale che nel box dove stava entrando.

Durante la verifica, all'interno di un secchio, i militari hanno rinvenuto due buste di marijuana per un peso complessivo di 75 grammi, una bustina contenente 5 grammi di cocaina e svariato materiale per il taglio della sostanza, come bicarbonato, mannitolo, nonché materiale per il confezionamento, come bilancini di precisione, bustine in cellophane e nastro adesivo, il tutto sottoposto a sequestro.

Per il 40enne, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, si sono così aperte le porte della casa circondariale di Trani.
Carico il lettore video...
  • Droga Molfetta
  • Arresti Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
  • Arresti Carabinieri
Altri contenuti a tema
"Halloween", Cassazione annulla sentenza di condanna: 32enne torna in libertà "Halloween", Cassazione annulla sentenza di condanna: 32enne torna in libertà Accolto il ricorso presentato dall'avvocato Michele Salvemini. Inammissibili i ricorsi presentati per altre 8 persone
Omicidio Parisi: rinviato a giudizio Farinola. La difesa chiede il rito abbreviato Omicidio Parisi: rinviato a giudizio Farinola. La difesa chiede il rito abbreviato I familiari della vittima si sono costituiti parte civile, i legali dell'omicida hanno chiesto l'abbreviato: la nuova legge lo impedisce
1 Droga: traffico Albania-Italia, operazione "Kulmi". I nomi degli arrestati a Molfetta Droga: traffico Albania-Italia, operazione "Kulmi". I nomi degli arrestati a Molfetta In carcere Giovanni D'Angelo, Erind Garubi e Kreshnik Laçi. L'indagine è partita dal sequestro di un grosso quantitativo di marijuana a Molfetta
2 Traffico di droga. Coinvolto anche un carabiniere: era in servizio a Molfetta Traffico di droga. Coinvolto anche un carabiniere: era in servizio a Molfetta Giuliano Pasquale, di 54 anni, è finito ai domiciliari: è accusato di aver fornito informazioni riservate a un narcotrafficante albanese
"Ghost Wine": chiuse le indagini, 61 indagati. C'è un 56enne di Molfetta "Ghost Wine": chiuse le indagini, 61 indagati. C'è un 56enne di Molfetta Si tratta dell’operazione per l'adulterazione del vino che ha portato all'arresto di imprenditori, dipendenti ed enologi
Un mare di droga dall'Albania: 37 arresti. Blitz anche a Molfetta Un mare di droga dall'Albania: 37 arresti. Blitz anche a Molfetta In Italia sono state arrestate 27 persone. In città le manette sono scattate ai polsi di due albanesi e di un italiano
Droga, traffico internazionale tra l'Albania e l'Italia: 37 arresti, 3 a Molfetta Droga, traffico internazionale tra l'Albania e l'Italia: 37 arresti, 3 a Molfetta Si tratta di due albanesi e un italiano, tutti residenti in città. All'operazione ha collaborato la Guardia di Finanza
Evasero dal carcere e rapinarono auto: 15 arresti. C'è anche un molfettese Evasero dal carcere e rapinarono auto: 15 arresti. C'è anche un molfettese Maxi-fuga il 9 marzo scorso: alcuni detenuti riuscirono a trafugare delle auto. Fra i 15, anche il 32enne Pasquale Fiore
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.