Muraglia
Muraglia
Politica

Muraglia, il parere dei consiglieri comunali de Candia e Zanna

Nelle scorse ore l'ordinanza del sindaco che ne regola l'accesso

Elezioni Regionali 2020
Pubblichiamo la nota dei consiglieri comunali Paola de Candia e Beppe Zazza, eletti nelle liste di Rifondazione Comunista e Compagni di Strada.

"Ancora una volta, anche quest'anno, come accaduto già per le precedenti estati, non possiamo che esprimere un giudizio fortemente negativo rispetto alla scelta dell'attuale amministrazione comunale, di "privatizzare" un pezzo di Città. Un pezzo di storia della nostra Città. Un pezzo di territorio che si configura come parte del patrimonio artististico storico e culturale della nostra Comunità cittadina. Un patrimonio che andrebbe valorizzato e reso sempre più appetibile e fruibile anche per incentivare l'economia legata al turismo.
Ancora una volta la Muraglia, quel pezzo di passeggiata sulle mura della Città antica, punto di vista spettacolare per ammirare in toto la bellezza della nostra Pietra Bianca e del mare Adriatico che la bacia alle luci del Tramonto, è oggetto di un ordinanza sindacale che ne inibisce l'utilizzo e la fruizione.
Esprimiamo un giudizio fortemente negativo, rispetto a questa scelta, anche in considerazione del l'evidenza per cui, in questa città si continuano a fare due pesi e due misure, e questo perché tantissime altre zone della città, sono in balia di un utilizzo sregolato, a tutti i livelli, del territorio e degli spazi pubblici incustoditi e che non godono delle stesse attenzioni, da un lato, e altrettanto negativo, dall'altro, perché siamo profondamente convinti che non si possa imporre il "coprifuoco", in generale ne, tanto meno, in particolare, oltre al fatto che questo privilegio, a vantaggio di pochi, comporta un costo a carico della collettività per il pagamento del servizio di sicurezza privato.
Ribadiamo concetti già espressi nella precedente estate, all'esito della stessa ordinanza, ma ci sembra assolutamente il caso di rimarcare e di non bypassare su questi che consideriamo essere veri e propri abusi".
  • Rifondazione Comunista Molfetta
Altri contenuti a tema
Zanna e de Candia: ancora critiche sulle scelte dell'amministrazione Zanna e de Candia: ancora critiche sulle scelte dell'amministrazione La nota dei due consiglieri di Rifondazione / Compagni di strada
Zanna e de Candia: «Molfetta merita di essere governata con attenzione» Zanna e de Candia: «Molfetta merita di essere governata con attenzione» La nota dei consiglieri comunali di Rifondazione comunista - Compagni di strada
Rifondazione comunista parla di lavoro e futuro in piazza a Molfetta Rifondazione comunista parla di lavoro e futuro in piazza a Molfetta Assemblea in piazza Paradiso domani alle ore 19
Zanna-de Candia contro l'amministrazione: «A tempo perso il bene della città» Zanna-de Candia contro l'amministrazione: «A tempo perso il bene della città» La nota congiunta dei due consiglieri dell'opposizione di centrosinistra
Sanità, assemblea pubblica venerdì a Molfetta organizzata da Rifondazione comunista Sanità, assemblea pubblica venerdì a Molfetta organizzata da Rifondazione comunista Appuntamento in Piazza Paradiso alle ore 19
Porta - Zanna, la staffetta in Consiglio Comunale a Molfetta Porta - Zanna, la staffetta in Consiglio Comunale a Molfetta La ratifica nella seduta di mercoledì 27 maggio 2020
Gianni Porta: «Avanti come militante e dirigente della mia comunità politica» Gianni Porta: «Avanti come militante e dirigente della mia comunità politica» Con l’ex consigliere comunale di Rifondazione comunista abbiamo fatto un excursus su questi suoi 10 anni di politica
Beppe Zanna in Consiglio Comunale al posto di Gianni Porta? Beppe Zanna in Consiglio Comunale al posto di Gianni Porta? Il segretario di Rifondazione in pole. Si defilerebbe il dottor Salvatore Drago
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.