Verdesca
Verdesca
Speciale

Molfetta nell'élite del panettone artigianale con il "Molfettone" di Salvatore Verdesca

Anche quest'anno la nostra città nel top della panificazione nazionale

Molfetta è ufficialmente nell'"Èlite del Panettone Artigianale" grazie al "Molfettone" di Salvatore Verdesca.

Anche quest'anno il pluripremiato panettone artigianale made in Molfetta — preparato con olio extravergine di oliva al posto del burro, fichi freschi e cioccolato fondente, classificatosi nel 2019 tra i primi venti panettoni più buoni d'Italia nel concorso "Mastro Panettone" — porterà il nome della nostra città nel club dell'alta panificazione nazionale.

Quest'anno, infatti, il panettone senza lattosio di Verdesca è stato inserito ufficialmente in questo speciale elenco che certifica l'utilizzo di ingredienti naturali al 100%. L'obiettivo del progetto è ambizioso: unire in tutta Italia i veri artigiani del lievito madre e redigere un disciplinare del panettone artigianale da sottoporre al Ministero dello Sviluppo Economico. No un marchio nazionale "di origine controllata" permetterà ai clienti di riconoscere un panettone veramente artigianale.

«Tutti i panettoni che prepariamo qui nascono da acqua, tuorlo d'uovo e lievito madre vivo» spiega Salvatore Verdesca, titolare del noto laboratorio Spazio Verdesca a Molfetta: «Zero additivi, zero aromi artificiali, zero conservanti, zero semilavorati. La mia idea è preparare panettoni senza compromessi, che siano artigianali veramente, fatti con la farina macinata a pietra di tipo 1 e 2. Molfetta e il Molfettone ci sono.
  • cucina
Altri contenuti a tema
«Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia Ai fornelli della cucina del ristorante “Antichi Sapori” di Montegrosso - Andria - potranno cimentarsi aspiranti cuochi under 25 con le loro creazioni
Una open call per cuochi under 25: lunedì a Molfetta la presentazione di “Antichi Sapori per Giovani Chef” Una open call per cuochi under 25: lunedì a Molfetta la presentazione di “Antichi Sapori per Giovani Chef” Il progetto, voluto dal cuoco Pietro Zito, sarà illustrato all'Istituto Alberghiero
Minervini al Galà di chiusura del Premio Aimo e Nadia con lo chef molfettese Fabio Pisani Minervini al Galà di chiusura del Premio Aimo e Nadia con lo chef molfettese Fabio Pisani L'evento si è tenuto nell'istituto alberghiero di Molfetta
Italian Cuisine World Summit a Dubai: presenti due chef di Molfetta Italian Cuisine World Summit a Dubai: presenti due chef di Molfetta Felice Lo Basso e Mauro Sciancalepore alla rassegna culinaria negli Emirati Arabi
Ex studente dell'Alberghiero di Molfetta premiato come miglior sommelier italiano in Thailandia Ex studente dell'Alberghiero di Molfetta premiato come miglior sommelier italiano in Thailandia Si tratta di Sabino Jacobone a cui è stato conferito il prestigioso riconoscimento
Domenico Lacedonia, di Molfetta, premiato come miglior cuoco vegano Domenico Lacedonia, di Molfetta, premiato come miglior cuoco vegano Il prestigioso riconoscimento durante una delle competizioni di cucina più importanti d'Italia
Lo chef di Molfetta Giuseppe Boccassini, un'eccellenza italiana nel mondo Lo chef di Molfetta Giuseppe Boccassini, un'eccellenza italiana nel mondo «I miei piatti valorizzano i prodotti che la nostra terra offre»
1 La pric o pràc di Molfetta spopola sul web La pric o pràc di Molfetta spopola sul web La ricetta è presente su diversi blog di cucina
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.