Senatore Antonio Azzollini. <span>Foto Vincenzo Bisceglie</span>
Senatore Antonio Azzollini. Foto Vincenzo Bisceglie
Politica

Molfetta esce dal Consiglio di Amministrazione ASI. Durissima reazione del Senatore Antonio Azzollini

Dopo 15 anni nel Consiglio Modugno prende il posto di Molfetta. Comune di Molfetta assente


«Inaudita la vicenda, anche perché il Comune di Molfetta era assente». Durissimo attacco del Senatore a Tommaso Minervini "complice" di Decaro ed Emiliano

Una brutta, bruttissima notizia: Molfetta esce dal Consiglio di Amministrazione ASI. Dura, anzi, durissima la reazione del Senatore Antonio Azzollini per il quale "la realtà supera sempre l'immaginazione".

«L'altro giorno – parole de Senatore riprese dal suo ultimo video-messaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook -, l'Assemblea del Consorzio Asi, quello della Zona Industriale di Molfetta, ha escluso la città di Molfetta, dopo oltre 15 anni, dal Consiglio di Amministrazione, sostituendola con il Comune di Modugno».

«Inaudita la vicenda – secondo Azzollini - anche perché il Comune di Molfetta era assente. Il Commissario di Molfetta, evidentemente, si occupa di cose frivole o superficiali: non risolve alcun problema e, anzi, li aggrava. Ma, a questo punto, più che ridicola e grottesca è l'affermazione di Tommaso Minervini sulla collaborazione istituzionale o su altro, queste fumosità che fa girare per la città. La verità è che i gruppi che fanno capo ad Emiliano e Decaro penalizzano pesantemente la città e il Sindaco, il candidato Sindaco, l'ex Sindaco Tommaso Minervini - dichiara causticamente Azzollini - non è, se non un complice volontario o, peggio, involontario».

«Già sin d'ora, ancora una volta – sono sempre parole del Senatore, già componente del Consiglio di Amministrazione ASI -, non riescono a difendere gli interessi e soprattutto la dignità della nostra città. La Sindaca Paola Natalicchio è stata inconcludente, il Commissario, Tommaso Minervini, complice. Meglio non parlare, ovviamente, dei membri della sua coalizione, peggio ancora».

«Pertanto, cari cittadini e concittadini – conclude Azzollini -, non possiamo che ripartire e da subito, votando ovviamente, dando il consenso a Isabella de Bari, per far ritornare alla nostra straordinaria zona artigianale, agli imprenditori della città di Molfetta, il ruolo che meritano nelle istituzioni. E, tanto per ricordare, parlavano e ciancicavano di opere di mitigazione, noi avevamo fatto tanto. Oggi uscendo dal Consiglio di Amministrazione, ci sono più difficoltà. Ma per fortuna, siate sicuri, ad Isabella de Bari e a tutti noi le difficoltà non solo non ci scoraggiano, ma ci rendono più capaci, più forti e certamente in grado di risolvere i problemi».
  • Zona ASI
  • senatore azzollini
Altri contenuti a tema
Intervento di salvaguardia idraulica in zona ASI, a dicembre gli espropri in area di Molfetta Intervento di salvaguardia idraulica in zona ASI, a dicembre gli espropri in area di Molfetta Il Commissario di Governo ha disposto l'occupazione anticipata di urgenza
Zona ASI Molfetta, è scontro tra Comune e Consorzio per l'area di sviluppo industriale di Bari Zona ASI Molfetta, è scontro tra Comune e Consorzio per l'area di sviluppo industriale di Bari Dura presa di posizione del sindaco: «Il presidente Pate inibisce lo sviluppo della nostra città»
Camionista trovato morto nel suo tir. Il decesso avvenuto per cause naturali Camionista trovato morto nel suo tir. Il decesso avvenuto per cause naturali Il camion era parcheggiato in via dei Pescatori. Inutili i soccorsi del 118, l'uomo aveva 55 anni
Ufficiale: niente Molfetta, Amazon apre un nuovo stabilimento a Bitonto Ufficiale: niente Molfetta, Amazon apre un nuovo stabilimento a Bitonto Comunicato stampa del colosso USA: «Più di 100 posti di lavoro indeterminato nei prossimi anni»
2 No a Molfetta, Amazon sceglie Bitonto? No a Molfetta, Amazon sceglie Bitonto? L'indiscrezione dovrebbe essere ufficiale nelle prossime ore
26 Stop agli incidenti in zona Asi. Arrivano i sistemi di separazione della strada in due carreggiate Stop agli incidenti in zona Asi. Arrivano i sistemi di separazione della strada in due carreggiate Resterà vigente la segnaletica orizzontale già presente
Porta a porta, dal 27 febbraio si inizia in zona Asi Porta a porta, dal 27 febbraio si inizia in zona Asi In distribuzione i carrellati. Poi toccherà a Rione Catecombe
Maltempo: la zona artigianale e commerciale chiusa nella giornata di domani Maltempo: la zona artigianale e commerciale chiusa nella giornata di domani La decisione del Commissario Passerotti in accordo con la Protezione civile
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.