Molfetta camp
Molfetta camp
Vita di città

Molfetta Camp, tra partecipazione ed esperienze

Quattro gruppi di dialogo per approdare a idee di cambiamento. Trecento i partecipanti

A poco più di un anno dal suo insediamento, l'Amministrazione Natalicchio riparte da dove si era fermata, ritrovando quel rapporto diretto con la cittadinanza che aveva contraddistinto le fasi salienti della campagna elettorale e che a detta dello stesso sindaco era scemato, sorpassato da questioni impellenti. L'occasione è stata quella del Molfetta Camp – la politica alla luce del sole, presso l'Eremo Club, che ha visto la partecipazione di ospiti come Pasquale Cascella, sindaco di Barletta, Davide Carlucci, sindaco di Acquaviva, Iaia Calvio, già sindaco di Ortanova, e Cristina Tajani, assessore al lavoro del Comune di Milano; una domenica accessibile a tutti, godendo altresì di sole e mare. "Una protesta creativa", è stato definito il camp, un metodo per esorcizzare circostanze che recentemente hanno portato troppo spesso la città di Molfetta sotto le luci dei riflettori, in un'ottica certamente cupa e talvolta sconfortante.

Quattro i gruppi tematici – Verde, Creatività, Accoglienza, Mare – il cui lavoro si è diviso in due fasi. La prima ha visto l'intervento di alcuni relatori, molfettesi e non che hanno voluto condividere le proprie esperienze in ambito associazionistico, culturale, imprenditoriale, personale, amministrativo. La seconda fase è stata un vero momento di concertazione in cui per ogni gruppo tematico si è cercato di approdare a suggerimenti, soluzioni e interventi a beve, medio e lungo termine. Molte le idee prodotte, alcune non certo delle novità, che hanno ribadito la necessità di intervenire su più fronti. Primo tra tutti la questione porto, con la sua messa in sicurezza – anche degli ormeggi – rispetto al moto ondoso, la definizione di una visione futura dei cantieri e della flotta superstite di pescherecci, senza tralasciare una precisa pianificazione del porto turistico e di tutte le attività che dallo specchio d'acqua portuale traggono vita, come gli sport acquatici.

Una tra le soluzioni che è emersa in più gruppi è la gestione degli spazi verdi pubblici (tra tutti i parchi ed in particolare quello di Mezzogiorno) affidata ad associazioni, comitati di quartiere o cittadini, affinché spazi troppe volte abbandonati all'incuria del tempo possano essere luogo di aggregazione e palco scenico di manifestazioni. Ed ancora: lo spostamento del mercato settimanale verso zone con un minore impatto sulla circolazione urbana; gratuità dei mezzi pubblici e incremento dei servizi; maggiore attenzione alla formazione giovanile e ridisegno delle politiche di sostegno familiare e sociale; creazione di un cartellone di eventi coordinato tra tutte le associazioni, sostegno agli eventi culturali con il pagamento della tassa Siae e destinazione alle associazioni del ricavato di una eventuale tassa di soggiorno che sembra già essere uno tra i prossimi punti in agenda.

Un'occasione di partecipazione che a detta degli organizzatori ha attirato più di 300 persone, dando voce a quelle "città invisibili" che si muovono silenziose nel tessuto urbano.
La serata è poi stata animata dal rock and roll di Misspia VintageDj.
molfetat camp1molfetta camp2molfetta camp3molfetta camp4
  • Paola Natalicchio
  • Politica
Altri contenuti a tema
Puglia, modello virtuoso per i vaccini anti-Covid Puglia, modello virtuoso per i vaccini anti-Covid Caracciolo, capogruppo PD: «Grazie ai cittadini e all'impegno degli operatori sanitari»
Sinistra Italiana: «In campo tavolo politico per costruire alternativa politica a Molfetta» Sinistra Italiana: «In campo tavolo politico per costruire alternativa politica a Molfetta» La nota congiunta con Area Pubblica, M5S e Rifondazione
Elezioni comunali, dialogo tra PD Molfetta e Azione per una possibile coalizione Elezioni comunali, dialogo tra PD Molfetta e Azione per una possibile coalizione Ieri sera un incontro tra le due delegazioni
"La città sostenibile", dialoghi sul futuro a Molfetta con PD e Rinascere "La città sostenibile", dialoghi sul futuro a Molfetta con PD e Rinascere Appuntamento per venerdì alle ore 18:30
1 Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» Natalicchio, appello alla sinistra molfettese: «Basta alle divisioni inutili» L'ex sindaco commenta anche la mozione di sfiducia al sindaco Minervini
Sinistra Italiana, Area Pubblica, M5S e Rifondazione: «Concretizziamo l'alternativa per Molfetta» Sinistra Italiana, Area Pubblica, M5S e Rifondazione: «Concretizziamo l'alternativa per Molfetta» Nota congiunta in merito alla situazione politica in città
Popolari per Molfetta: «Rinnoviamo la nostra fiducia al Sindaco» Popolari per Molfetta: «Rinnoviamo la nostra fiducia al Sindaco» La nota a cura del coordinamento del partito
La nuova Giunta di Molfetta sarà presentata oggi alla città La nuova Giunta di Molfetta sarà presentata oggi alla città Conferenza stampa in programma alle 18:30
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.