Tommaso Minervini
Tommaso Minervini
Politica

Minervini: «Sono finiti i sotterfugi in Consiglio dei gruppi di Pietro Mastropasqua e Pino Amato»

Il primo cittadino ritorna sugli ultimi sviluppi politici in città

Giungono nuove dichiarazioni del sindaco di Molfetta Tommaso Minervini, dopo la rottura in Consiglio comunale ieri sera dai gruppi "Obiettivo Molfetta" e "Popolari per Molfetta" che si sono dichiarati fuori dalla maggioranza.

«Finalmente chiarezza. Con le dimissioni degli assessori - afferma - e la dichiarazione in aula di uscita dalla maggioranza dei due gruppi di Pietro Mastropasqua e Pino Amato finiscono i loro sotterfugi e dopo essere cresciuti nella maggioranza, attraverso un baratto da prepotenti, si preparano ad ambizioni sbagliate ed inconfessabili. Ma si sa che la gratitudine e la lealtà non appartengono ai prepotenti».

«Ringrazio le forze di antica e consolidata cultura politica e democratica che non si sono prestate ai golpisti neri della notte che prefiguravano uno scioglimento nell'ombra del consiglio e l'arrivo dell'ennesimo commissario prefettizio ma hanno chiesto e preteso un democratico dibattito in aula ad esito del quale confrontare pubblicamente le motivazioni dello scioglimento. Perché la democrazia esige la discussione pubblica, perché la democrazia non si consuma nell'oscurità ma a viso aperto e alla luce del sole. Ed alla luce del sole la democrazia esige che la città e i cittadini sappiano. Perché questa è la democrazia» aggiunge Minervini.

«Come diceva Gaetano Salvemini gli uomini con la schiena diritta non si sentono mai sconfitti ma continueranno ad usare la propria passione ed esperienza per la città. A praticare l'amore leale per la città. E dopo le tante cose fatte, con l'amore leale faremo quelle che non siamo riusciti a fare» ha concluso il Sindaco.
  • Tommaso Minervini
Altri contenuti a tema
1 Minervini: «Fare il sindaco è una cosa seria. Sono reduce da mesi di attacchi» Minervini: «Fare il sindaco è una cosa seria. Sono reduce da mesi di attacchi» Il sindaco ritorna sull'ultimo Consiglio comunale
Stato di agitazione all'hub vaccinale di Molfetta. Minervini scrive ai vertici Asl Stato di agitazione all'hub vaccinale di Molfetta. Minervini scrive ai vertici Asl Difficoltà legata alla mancata erogazione delle prestazioni aggiuntive
Giornata contro la violenza sulle donne, il messaggio del sindaco di Molfetta Giornata contro la violenza sulle donne, il messaggio del sindaco di Molfetta Minervini: «Importante creare una comunità autoeducante»
Studenti del "Mons. Bello" premiati, il sindaco: «Esempio di vitalità positiva» Studenti del "Mons. Bello" premiati, il sindaco: «Esempio di vitalità positiva» Le congratulazioni di Tommaso Minervini
Pnrr, per la Puglia 2.6 miliardi di euro. Anche Minervini alla presentazione Pnrr, per la Puglia 2.6 miliardi di euro. Anche Minervini alla presentazione Il sindaco di Molfetta: «Una svolta soprattutto per mobilità e salute»
7 Minervini contro il detrattori: «I fatti resistono e smentiscono le narrazioni costruite ad arte» Minervini contro il detrattori: «I fatti resistono e smentiscono le narrazioni costruite ad arte» Duro attacco del primo cittadino: «Frutto dell'impegno, della responsabilità, della passione»
7 Sfiducia al sindaco? Minervini potrebbe salvarsi e restare sindaco di Molfetta Sfiducia al sindaco? Minervini potrebbe salvarsi e restare sindaco di Molfetta In bilico l'ok alla sfiducia della Minuto. No del gruppo di Pino Amato
Depositata la mozione di sfiducia nei confronti di Tommaso Minervini Depositata la mozione di sfiducia nei confronti di Tommaso Minervini A protocollarla l'opposizione di centrosinistra: «In Aula la crisi della maggioranza»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.