film
film
Vita di città

Mastromauro e De Palo, talentuosi e molfettesi

I due registi continuano a fare incetta di riconoscimenti

Ancora successi per i registi molfettesi Mastomauro e De Palo che negli ultimi due anni si sono imposti a livello internazionale con corti che hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo. Per entrambi, a breve, nuovi sfide.
Nel frattempo. proprio Giulio Mastromauro, è stato presidente di giuria, nei giorni scorsi, ad Augusta per l'VIII edizione di SHORTini Film Festival, concorso dedicato ai cortometraggi. De Palo è in corsa per altri riconoscimenti internazionali.

Ricordiamo che Mastomauro è stato vincitore lo scorso anno del concorso nazionale del festival con il corto intitolato "Carlo e Clara", lavoro cui è stato anche assegnato il David di Donatello per la sezione web. Come presidente di giuria il lavoro non è stato facile, vista l'alta qualità dei cortometraggi e produzioni presentate, ma è stata sicuramente una esperienza esaltante passare al di là della barricata.

Ma ora passiamo ad un altro talento della nostra terra, sempre nel campo della cinematografia, stiamo parlando di Antonio De Palo.
Grande è stato l'interesse che ha suscitato la proiezioni del suo film "Volti" nell'ambito della rassegna di Cinena all'aperto "Out of bonds" tenutasi a Molfetta in una gremita Piazza delle Erbe. Le soddisfazioni non si esauriscono qui. Infatti cinque nuove selezioni ai festival attendono "Volti" di Antonio De Palo. Il cortometraggio parteciperà alla decima edizione del Kazan Muslim International Film Festival in Russia (settembre), all'I(n)differenti Concorso per Cortometraggi (settembre), alla quattordicesima edizione del Gwangju International Film Festival in Corea del Sud (agosto), al CinemaFest San Luis Potosì in Messico (novembre) ed alla sesta edizione del Bovino Independent Film Festival (agosto).

Il cortometraggio "Volti" di Antonio De Palo ha vinto il Media Award al DEA Open Air International Film Festival di Tirana (Albania) ed ha ricevuto una menzione speciale della giuria al Festival of Local TV Broadcasters - Golden Beggar di Kosice (Slovacchia) ."Volti" ha inoltre vinto il premio Miglior Musica alla 7 edizione di Corto e Cultura L'autore delle musiche è il grande e bravissimo Giovanni Astorino. Ancora una volta il nome di Molfetta vola alto, all'estero grazie a due giovani e talentuosi registi che con grande impegno, fatica e sacrificio, oltre che creatività e professionalità, stanno realizzando opere di gran pregio.
  • cortometraggio
  • antonio de palo
  • giulio mastromauro
Altri contenuti a tema
"Inverno" di Giulio Mastromauro tra i corti candidati ai Nastri d'Argento 2021 "Inverno" di Giulio Mastromauro tra i corti candidati ai Nastri d'Argento 2021 Ennesimo riconoscimento per l'opera del regista molfettese
"Inverno": la distribuzione internazionale del corto di Mastromauro finanziata anche dal Comune di Molfetta "Inverno": la distribuzione internazionale del corto di Mastromauro finanziata anche dal Comune di Molfetta Partecipazione economica in favore dell'associazione Zen Movie
Il cortometraggio di Giulio Mastromauro sbarca negli Stati Uniti Il cortometraggio di Giulio Mastromauro sbarca negli Stati Uniti "Inverno" selezionato per il Manhattan Short Film Festival
Il cortometraggio di Giulio Mastromauro candidato alle nomination degli Oscar? Il cortometraggio di Giulio Mastromauro candidato alle nomination degli Oscar? Il regista molfettese sta collezionando premi e riconoscimenti in questo 2020
Prosegue il successo internazionale di Giulio Mastromauro e del suo cortometraggio "Inverno" Prosegue il successo internazionale di Giulio Mastromauro e del suo cortometraggio "Inverno" Il regista molfettese ha preso parte a diverse rassegne italiane e straniere
1 Serata evento a Molfetta dedicata a Giulio Mastromauro Serata evento a Molfetta dedicata a Giulio Mastromauro Ospite il regista, vincitore del "David di Donatello" 2020
Giulio Mastromauro rappresenterà l'Italia al Flickers Rhode Island Festival Giulio Mastromauro rappresenterà l'Italia al Flickers Rhode Island Festival Altro riconoscimento per il corto "Inverno" del regista molfettese
Giulio Mastromauro riceve il David di Donatello e saluta la sua Molfetta Giulio Mastromauro riceve il David di Donatello e saluta la sua Molfetta Il regista conserva sempre un forte legame con la città
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.