Adamo Logrieco
Adamo Logrieco
Politica

Caos politico a Bari, Logrieco (FdI): «La sinistra continua a voler giustificare l'ingiustificabile»

Le parole del coordinatore cittadino del partito di Giorgia Meloni

Anche il coordinatore locale di Fratelli d'Italia, Adamo Logrieco, ha voluto commentare gli ultimi sviluppi politici che hanno creato ulteriori ribaltoni nella politica barese.

"Il terremoto giudiziario che, nella giornata di giovedì, ha nuovamente scosso le cronache locali e nazionali non può essere liquidato o derubricato ad un semplice fenomeno di "fiducia mal riposta" in alcune delle figure di spicco, come gran parte della sinistra si sta affannando a dichiarare in queste ore, nel maldestro tentativo di giustificare l'ingiustificabile".

"Conserviamo il massimo garantismo per gli indagati e piena fiducia nel lavoro della magistratura, tuttavia, le ipotesi di reato alla base dei provvedimenti cautelari eseguiti ieri, qualora trovassero conferma nelle sedi competenti, costituirebbero una gravissima conferma del becero sistema clientelare che, negli ultimi 20 anni, ha caratterizzato l'azione politica di buona parte del Governo Regionale, oltre che di alcune Amministrazioni Locali ad esso vicine".

"Il voto di scambio, da sempre, costituisce "il male oscuro" della Politica ed è lo strumento con cui le sacche di criminalità subdolamente influenzano la gestione della Cosa Pubblica.
Fratelli d'Italia e Gioventù Nazionale Molfetta sono in prima linea contro tale fenomeno e quotidianamente lavorano sul territorio per raccogliere il consenso elettorale dei cittadini liberi e che ritengono INESTIMABILE il valore del proprio futuro".

"Parimenti biasimevole, alla luce delle dichiarazioni dei vertici dei partiti coinvolti, risulta la velocità con cui alcune figure apicali degli stessi, non appena attinte dalle indagini, siano state prontamente e pubblicamente "scaricate" in diretta nazionale. Da "fuoriclasse delle preferenze" esibiti sui palchi di tutta la regione in occasione delle varie competizioni elettorali e spesso fotografati in atteggiamenti di intesa e complicità con figure di rilevanza politica nazionale, a mere "appendici", quasi irrilevanti, nelle dinamiche interne".

"Il tutto nel (vano) tentativo di nascondere l'enorme macchia nera sulla veste candida della Buona Politica".
  • Politica
Altri contenuti a tema
Elezioni europee, il candidato Michele Picaro di FdI incontra Molfetta Elezioni europee, il candidato Michele Picaro di FdI incontra Molfetta Appuntamento per domani alle ore 18:30
I consiglieri Lanza e Petruzzelli: «La nostra decisione è frutto di una serie di mancanze» I consiglieri Lanza e Petruzzelli: «La nostra decisione è frutto di una serie di mancanze» La nota: «La nostra posizione è chiara. Non abbiamo padroni né referenti»
Raccolta firme elezioni: Santoro invoca la firma digitale Raccolta firme elezioni: Santoro invoca la firma digitale Sarebbe una soluzione per rendere più efficiente il processo di presentazione delle liste elettorali
Tammacco: «Io trasformista? Semplicemente si lavora per il bene dei cittadini» Tammacco: «Io trasformista? Semplicemente si lavora per il bene dei cittadini» Le dichiarazioni del capogruppo di "Per la Puglia"
Vandalismo al cimitero, il centrodestra: «Profonda indignazione» Vandalismo al cimitero, il centrodestra: «Profonda indignazione» La nota dopo il furto nella cappella: «Amministrazione indifferente»
Rinascere: «Per le Europee l'amministrazione di Molfetta si sposta a destra» Rinascere: «Per le Europee l'amministrazione di Molfetta si sposta a destra» La nota stampa: «C'è poco da aggiungere sulla natura trasformista del governo cittadino»
Molfetta Popolare: «Bilancio positivo emerso dall'ultimo Consiglio comunale» Molfetta Popolare: «Bilancio positivo emerso dall'ultimo Consiglio comunale» La nota del gruppo: «Non permettiamo sporcature della nostra azione politica»
Elezioni Europee 2024: Carmela Minuto candidata con la Lega Elezioni Europee 2024: Carmela Minuto candidata con la Lega Inserita nella circoscrizione dell'Italia meridionale
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.