Legambiente
Legambiente

Legambiente e L'Up Molfetta presentano osservazioni sul Regolamento edilizio comunale

Al centro innovazione per la tutela dell'ambiente e dello spazio pubblico

Elezioni Regionali 2020
Il circolo Legambiente di Molfetta "Giovanna Grillo" ed il L'U.P. – Laboratorio di Urbanistica Partecipata di Molfetta hanno presentato le loro osservazioni al R.E.C. – Regolamento Edilizio Comunale della nostra città.

Entrambe le associazioni sono partite dalla volontà di suggerire elementi di maggiore innovazione sia per l'aspetto ambientale sia per la tutela del consolidato storico - architettonico e dello spazio pubblico nell'ottica di un miglioramento delle proposte progettuali e della qualità urbana del vivere.

La necessità di maggiore trasparenza nella presentazione dei progetti, di un uso più intelligente dei luoghi di partecipazione (a partire da Agenda XXI), lo spazio pubblico non come luogo da occupare, ma come luogo da vivere e valorizzare, un'edilizia che non sia solo volumetria, ma anche qualità dei servizi (gestione dei rifiuti, risparmio energetico, recupero delle acque e non solo) ed utilizzo responsabile delle norme da parte dei tecnici, un maggiore rigore nella realizzazione dell'abitato, il controllo e la previsione di sanzioni di fronte ad abusi e "cattive" interpretazioni del regolamento e delle leggi ad esso collegate.

Questi gli aspetti principali di un lavoro in cui abbiamo provato a rilanciare gli aspetti che, da sempre, contraddistinguono il lavoro di queste due associazioni, augurandoci che ci sia la volontà dell'Amministrazione e degli Uffici di aprire una riflessione che abbia come unico scopo una visione contemporanea della città e non si appiattisca sulle logiche "correnti" del mercato edilizio ed immobiliare.
  • Legambiente Molfetta
Altri contenuti a tema
Pino abbattuto in Piazza Moro, interviene anche Legambiente Molfetta Pino abbattuto in Piazza Moro, interviene anche Legambiente Molfetta Ne parla il presidente del circolo locale Marco Di Stefano
Molfetta tra i "comuni ricicloni", esultano ASM e Comune Molfetta tra i "comuni ricicloni", esultano ASM e Comune Il sindaco elogia i cittadini virtuosi e il lavoro dell'Asm
Molfetta tra i "comuni ricicloni" premiati da Legambiente Molfetta tra i "comuni ricicloni" premiati da Legambiente Conferma per la città, 43esima in tutta la Regione
Dal Comune di Molfetta censimento delle aree verdi della città, interviene Legambiente Dal Comune di Molfetta censimento delle aree verdi della città, interviene Legambiente La nota a firma del presidente del circolo locale Marco Di Stefano
Legambiente conferma il no ai canaloni nella zona industriale di Molfetta Legambiente conferma il no ai canaloni nella zona industriale di Molfetta La nota del presidente del circolo cittadino che ribadisce le ragioni della scelta
Legambiente e le inondazioni nella zona industriale di Molfetta: «Aggressione al territorio» Legambiente e le inondazioni nella zona industriale di Molfetta: «Aggressione al territorio» La nota del presidente Marco Di Stefano
Legambiente e i dubbi sugli espropri nel Piano per gli Insediamenti Produttivi di Molfetta Legambiente e i dubbi sugli espropri nel Piano per gli Insediamenti Produttivi di Molfetta L'associazione: «Così si cancella la cultura contadina di Molfetta»
Rischio idraulico alla zona industriale di Molfetta, Legambiente: «L’attuale progetto non risolve il rischio inondazioni» Rischio idraulico alla zona industriale di Molfetta, Legambiente: «L’attuale progetto non risolve il rischio inondazioni» L'associazione: «Si alla rinaturalizzazione delle lame»
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.