Felice Lo Basso
Felice Lo Basso

La stella di Felice Lo Basso venerdì all'Oasi Torre Calderina di Molfetta

Un menu speciale, una cena stellare per la notte dei desideri

Elezioni Regionali 2020
La notte di San Lorenzo, si sa, è per eccellenza la notte delle stelle cadenti, dei desideri da esprimere, degli occhi fissi verso il cielo. Ma questo 10 agosto saranno le vostre papille gustative a incontrare le stelle.

Nella bellissima location sul mare dell'Oasi naturale di Torre Calderina, venerdì 10 agosto alle ore 21:00, lo chef stellato molfettese Felice Lo Basso coccolerà i suoi commensali con un menu che abbraccia mare e terra, tradizione e innovazione amalgamati assieme dall'esperienza e dal legame con la propria terra d'origine.

Grande cura dei particolari, preparazioni eseguite dall'inizio alla fine, solo prodotti del territorio e un clima informale ed amichevole: ecco la ricetta perfetta per una serata di relax e divertimento all'insegna del buon cibo.

Felice Lo Basso, già pluripremiato per il ristorante milanese che prende il suo nome e dopo il successo del ristorante "Memorie" a Trani, torna nella sua città natale con un menu davvero speciale: per iniziare carpaccio di gambero rosso con gelato al riccio e mozzarella; un antipasto tutto da scoprire con una rivisitazione del tradizionale riso, patate e cozze; ed ancora un tortello al basilico, ricotta e nduja con acqua di pomodoro e sgombro affumicato per poi continuare con una ombrina al cartoccio con sautè ai frutti di mare, cipollotto e salsa spumosa allo zafferano. Per finire in dolcezza lo chef propone un donuts alla pesca con gelato al timo e al limone. Il tutto accompagnato dai vini delle cantine di Giancarlo ceci.

Insomma un'esperienza sensoriale unica e imperdibile che si unisce alla genuina ospitalità dell'Oasi Torre Calderina.

Per info e prenotazioni:
Oasi Naturale Torre Calderina
SS 16, km771,500 a Molfetta
Telefono +39 0803384569
www.villaggiolidonettuno.it
  • torre calderina
  • stelle cadenti
  • felice lo basso
Altri contenuti a tema
Recupero di Torre Calderina, interviene Legambiente Molfetta Recupero di Torre Calderina, interviene Legambiente Molfetta L'associazione ambientalista sul progetto di recupero dell'area
Ok al progetto esecutivo di riqualificazione di Torre Calderina. Botta e risposta Comune - proprietari Ok al progetto esecutivo di riqualificazione di Torre Calderina. Botta e risposta Comune - proprietari Quasi certo l'esproprio di alcuni terreni: progetto da oltre 1 milione di Euro
La schiuma a Torre Calderina crea allarme a Molfetta La schiuma a Torre Calderina crea allarme a Molfetta Ma il fenomeno potrebbe dipendere dalla presenza di sostanze cosiddette tensioattive
Spazi per tutti, pista ciclabile e natura: come sarà Torre Calderina in futuro? Spazi per tutti, pista ciclabile e natura: come sarà Torre Calderina in futuro? I dettagli del progetto dal costo superiore a 1 milione di Euro
Riqualificazione costa a Ponente di Molfetta: espropri in arrivo? Riqualificazione costa a Ponente di Molfetta: espropri in arrivo? Nel frattempo su Torre Calderina interventi conservativi grazie a fondi della Regione Puglia
Schiuma e acqua putrida a Torre Calderina: la denuncia della Gepa Schiuma e acqua putrida a Torre Calderina: la denuncia della Gepa Depuratori ko o scarichi abusivi? Non solo schiuma, anche una sostanza densa e maleodorante
Cammini storici in Puglia e in Grecia, c'è anche Molfetta con Torre Calderina Cammini storici in Puglia e in Grecia, c'è anche Molfetta con Torre Calderina La notizia ufficializzata dall'Assessore regionale all'Industria turistica e Culturale, Loredana Capone
Approvata la riqualificazione della fascia costiera di Torre Calderina Approvata la riqualificazione della fascia costiera di Torre Calderina La nota del coordinamento del gruppo consiliare NOI
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.