Help 4 Lisa
Help 4 Lisa

La situazione clinica migliora, Lisa de Ceglia torna a Molfetta

Per garantire le cure in Austria, tutta la città si era mobilitata per la giovane

"Ad un anno dell'evento posso con piacere comunicarvi che la situazione clinica di Lisa ha fatto grandi passi in avanti, situazione che nessun medico in Italia ci pronosticava neanche nelle più rosee ed ottimistiche previsioni. Non pochi sono stati gli ostacoli in questo nostro cammino, ma con il supporto di tutti voi è stato possibile raccogliere parecchi frutti.
Ad oggi Lisa verte in una situazione di quasi totale vigilanza, recupera sempre più motricità ed inizia finalmente e lo dico veramente con grande gioia a dir qualche parola.
La strada sarà ancora lunga speriamo il meno possibile, pertanto a natale finalmente tornerà a casa per cercare di godersi al meglio il natale con l'affetto dei suoi familiari ed amici, dopo questa piccola pausa di un paio di mesi si ripartirà per proceder con le cure che ormai tutti voi conoscete e sostenete, con l'auspicio di poterla vedere nuovamente e al più presto e trovarla per strada alle prese con la vita di tutti i giorni.
Un grande abbraccio e grazie a tutti voi per il sostegno che ci avete dimostrato e state dimostrando con le iniziative in programma utili per continuare le cure necessarie".

E' con queste parole che Antonio Manzoni, marito di Lisa de Ceglia, attraverso la pagina dell'associazione "Nothing is impossible" viene annunciata la notizia che Molfetta aspettava da mesi.
Come si ricorderà (https://www.molfettaviva.it/notizie/lisa-de-ceglia-il-marito-spero-che-a-fine-anno-torni-a-casa/), la giovane 28enne era finita in coma per una emorragia su malformazione arterovenosa cerebrale e solo costose cure in Austria avrebbero potuto aiutarla. Per lei si mobilitò, e continua ancora oggi, tutta la città.
  • Lisa De Ceglia
Altri contenuti a tema
1 Lisa de Ceglia torna a casa, tutta la felicità di Molfetta Lisa de Ceglia torna a casa, tutta la felicità di Molfetta Notizia diventata virale in pochi minuti. Migliaia i messaggi per la ragazza
Molfetta si mobilita ancora per Lisa de Ceglia con un concerto benefico in Cattedrale Molfetta si mobilita ancora per Lisa de Ceglia con un concerto benefico in Cattedrale Alle ore 20 concerto con musiche di Tommaso Traetta, Charles Gounod, Michele Carelli e Giuseppe Verdi
L’Associazione “Un Mondo Migliore” e l’Avis Molfetta organizzano una biciclettata per Lisa de Ceglia L’Associazione “Un Mondo Migliore” e l’Avis Molfetta organizzano una biciclettata per Lisa de Ceglia Domenica 3 giugno, partenza da Piazza Municipio alle ore 8.30
3 Lisa de Ceglia, il marito: «Spero che a fine anno torni a casa» Lisa de Ceglia, il marito: «Spero che a fine anno torni a casa» Ieri il SerMolfetta ha donato 8 mila Euro. «In Austria passi in avanti»
Il SerMolfetta dona 8 mila Euro a Lisa de Ceglia grazie alle uova pasquali Il SerMolfetta dona 8 mila Euro a Lisa de Ceglia grazie alle uova pasquali Il ricavato delle vendite devoluto alla famiglia della giovane domani
Lisa de Ceglia è in Austria. Iniziate le cure nel centro di neuroriabilitazione a Innsbruck Lisa de Ceglia è in Austria. Iniziate le cure nel centro di neuroriabilitazione a Innsbruck Nel frattempo continua la mobilitazione della città a favore della 28enne, in coma da mesi
15 Da Giovinazzo in Austria, nuova speranza per Lisa Da Giovinazzo in Austria, nuova speranza per Lisa L'avvio della terapia presso la Tirol Kliniken ha aperto uno spiraglio. Lunedì la partenza per Innsbruck
© 2001-2018 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.