Gaetano Salvemini
Gaetano Salvemini

L'8 settembre 1873 nasceva a Molfetta Gaetano Salvemini

Il ricordo della sezione cittadina di ANPI

Settembre è un mese significativo per i Salveminiani. Ricorrono infatti in questi giorni gli anniversari della sua nascita e della sua morte, essendo egli nato a Molfetta l'8 settembre 1873 e deceduto a Sorrento il 6 settembre 1957.

La locale sezione dell'Anpi, riconoscendone la statura di storico rigoroso e di intransigente antifascista, vuole ricordare alla cittadinanza la sua visione laica , scevra da ideologismi, ma mai neutrale, anzi schierata, fino alla fine, a sostegno del socialismo libertario, dell'antitotalitarismo, del meridionalismo e del federalismo.

La cittadinanza è invitata a percorrere via G. Salvemini, trasformata per l'occasione in "Biblioteca itinerante", dove potrà prendere visione di alcune significative frasi tratte dagli innumerevoli scritti del nostro illustre concittadino.

Ad ognuno il compito di meditare, in solitudine o con altri, sui messaggi lanciati.
  • Gaetano Salvemini
Altri contenuti a tema
Prosegue la raccolta fondi per il docufilm su Gaetano Salvemini: donati più di 10mila euro Prosegue la raccolta fondi per il docufilm su Gaetano Salvemini: donati più di 10mila euro Restano ancora alcuni giorni per raggiungere l'obiettivo necessario a sostenere la produzione
Anche Caparezza a sostegno del film su Gaetano Salvemini Anche Caparezza a sostegno del film su Gaetano Salvemini Il rapper: «Stima per il politico impegnato e l'uomo»
Un film a Molfetta su Gaetano Salvemini per i 150 anni dalla nascita Un film a Molfetta su Gaetano Salvemini per i 150 anni dalla nascita In corso anche una campagna di crowfounding per il primo ciak a settembre
Molfetta e il suo figlio più illustre: la storia di Gaetano Salvemini Molfetta e il suo figlio più illustre: la storia di Gaetano Salvemini Al Salone Internazionale del Libro di Torino tributo a Salvemini
Concluso il progetto "Uno storico in città: Gaetano Salvemini" Concluso il progetto "Uno storico in città: Gaetano Salvemini" Alla manifestazione presente anche il vicesindaco e assessore alla cultura Sara Allegretta
"Salvemini e i giovani": il concorso arriva alla quinta edizione "Salvemini e i giovani": il concorso arriva alla quinta edizione Tra i partecipanti i liceali molfettesi ma anche di Bergamo e Alessano
Gaetano Salvemini raccontato dalla  “Lectio Magistralis” del Prof. Sergio Bucchi Gaetano Salvemini raccontato dalla “Lectio Magistralis” del Prof. Sergio Bucchi “Democrazie e dittatura nel pensiero di Gaetano Salvemini”, un evento per ricordarlo a sessant'anni dalla morte
“Democrazia e dittatura nel pensiero di Gaetano Salvemini”, questa sera Lectio Magistralis del prof. Bucchi “Democrazia e dittatura nel pensiero di Gaetano Salvemini”, questa sera Lectio Magistralis del prof. Bucchi Iniziativa dell’assessore alla Cultura per il sessantesimo anniversario della morte di Gaetano Salvemini
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.