Luci e Suoni del Levante 2014 - Programma degli Eventi
Luci e Suoni del Levante 2014 - Programma degli Eventi
Eventi e folklore

Inaugurata la stagione concertistica 2014

La Fondazione Valente riparte col botto

Non poteva iniziare meglio di così la rassegna " Luci e Suoni a Levante" promossa a Molfetta dalla Fondazione Vincenzo Maria Valente in collaborazione con prestigiose istituzioni ed enti. Splendida la location: la cappella del Museo Diocesano, raffinato il concerto, numeroso e attento il pubblico; un mix vincente che ha decretato il successo del primo appuntamento della stagione concertistica 2014. La serata è stata presentata da Tommaso Amato che ha introdotto l'evento e presentato i prossimi appuntamenti in programma che prevedono anche reading letterari. L'incontro tra un grandissimo musicista del passato, Armando Trovajoli, e un jazzman di fama internazionale, Roberto Ottaviano, accompagnati dall'Orchestra ICO della Magna Grecia, ha reso magica la serata che ha proposto una carrellata del celebre pianista e compositore d'orchestra a cui sono legati popolarissimi e indimenticabili successi.

Trovajoli, scomparso di recente, ha attraversato il jazz, la radio, il cinema e la commedia musicale. Il concerto di Molfetta quindi è stato anche un omaggio al grande artista a tutto tondo. Il concerto tributo ha visto l'esibizione della Orchestra ICO della Magna Grecia con il sassofonista Roberto Ottaviano, accompagnato dalla splendida voce di Lisa Manosperti che ha sostituito per indisponibilità Paola Arnesano. A dirigere l'orchestra ICO della Magna Grecia il maestro Giacomo Desiante che ha anche curato gli arrangiamenti sinfonici dei brani sinfonici di Trovajoli.

Durante la serata, molto apprezzata dal numeroso pubblico presente in sala, sono state proposte le più popolari canzoni di Trovajoli riviste in chiave "ritmo – sinfonica". Sono risuonate le note di celebri canzoni di commedie musicali: "Roma nun fa' la stupida stasera" tratta dal celebre Rugantino , "Aggiungi un posto a tavola", riproposta anche come bis, "Ciao Rudy" e quelle di film di successo come "Il commissario Pepe", " Sette uomini d'oro", "Casanova 70" e "Nell'Anno del Signore", risultati della collaborazione di Armando Trovajoli con i più noti registi italiani. Il musicista ha infatti lavorato con i mostri sacri del cinema: Vittorio De Sica, Dino Risi ed Ettore Scola di cui ha musicato l'intera produzione filmica. Il concerto ha registrato il sold out anche grazie alla scelta fatta dalla Fondazione Valente di lanciare abbonamenti a prezzi "sociali", in modo da rendere la cultura accessibile a tutti.

La rassegna "Luci e Suoni a Levante" inaugurata quindi con "Omaggio a Trovajoli" è resa possibile dal sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ed è patrocinata da Regione Puglia e Provincia di Bari. Ma, come dicevamo, il programma è molto variegato per accontentare tutti i gusti e prevede anche presentazioni di libri di eminenti scrittori e giornalisti, eventi non in cartellone, completamente gratuiti, come il concerto dell'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari diretta dal maestro Marcello Rota che proporrà musiche di Strauss e Mozart, giovedì 20 marzo, alle 20.30 presso la Chiesa di Sant'Achille a Molfetta a cui seguirà uno degli eventi clou della stagione: "Chiedo Scusa al sign. Gaber" con il noto Enzo Iacchetti.
Roberto Ottaviano in “Omaggio a Trovajoli” con l’Orchestra della Magna Grecia - Molfetta, Museo Diocesano 14 marzo 2014Luci e Suoni del Levante 2014, "Omaggio a Trovajoli" con il jazzman Roberto Ottaviano e l’Orchestra ICO della Magna GreciaLuci e Suoni del Levante 2014, "Omaggio a Trovajoli" con il jazzman Roberto Ottaviano e l’Orchestra ICO della Magna GreciaLuci e Suoni del Levante 2014, "Omaggio a Trovajoli" con il jazzman Roberto Ottaviano e l’Orchestra ICO della Magna Grecia
  • Musica
  • spettacoli
  • Cultura
Altri contenuti a tema
Il Teatro Piccinni di Bari pronto alla riapertura: ci sarà anche Maria Serena Salvemini Il Teatro Piccinni di Bari pronto alla riapertura: ci sarà anche Maria Serena Salvemini La giovane violinista molfettese suonerà come solista all'inaugurazione
1 Il trombettista di Vasco Rossi produce il giovane talento di Molfetta Deca Il trombettista di Vasco Rossi produce il giovane talento di Molfetta Deca Il singolo "Peic", già disponibile, avrà presto anche un video ufficiale
Da Molfetta alla Rai: la storia di Maria Serena Salvemini, promessa del violino Da Molfetta alla Rai: la storia di Maria Serena Salvemini, promessa del violino La giovanissima artista è andata in onda nella trasmissione "Prodigi"
Il Divinæ Follie di Bisceglie all'imprenditore molfettese Roberto Maggialetti Il Divinæ Follie di Bisceglie all'imprenditore molfettese Roberto Maggialetti La struttura è stata aggiudicata all'asta. Il nuovo proprietario a VivaNetwork: «Ci metterò tutta la forza e grande volontà»
Jacopo Pesce produce la nuova hit di Tommaso Paradiso Jacopo Pesce produce la nuova hit di Tommaso Paradiso Il discografico di Molfetta collabora con l'ex leader dei Thegiornalisti
"Vi racconto il mio Mudù", successo di pubblico e risate a Molfetta "Vi racconto il mio Mudù", successo di pubblico e risate a Molfetta Le interviste di MolfettaViva a Uccio de Santis, Antonella Genga e Umberto Sardella
Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Musica ed avventura uniscono i giovani ragazzi bolognesi della band
Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Festival in...Porto: tre giorni di grande musica in piazza nel prossimo weekend Viva Network ancora una volta media partner della manifestazione organizzata dagli Amici della Musica
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.